Costiera sorrentina, via Lavinola: 1mln e 700mila euro in arrivo

In un incontro con il governatore Vincenzo De Luca ha assicurato lo stanziamento della cifra ed ha chiesto un progetto per mettere in sicurezza la strada

 

 Costiera sorrentina – Arriverà per via Lavinola 1mln e 700mila euro per la sua messa in sicurezza.

In un incontro con il governatore Vincenzo De Luca, al quale hanno partecipato i sindaci di Piano di Sorrento e Meta, Vincenzo Iaccarino e Giuseppe Tito e l’assessore Gennaro Cinque di Vico Equense, ha assicurato lo stanziamento della cifra ed ha chiesto un progetto.

Sono anni, da quando fu costruita per far raggiungere gli abitanti della zona collinare pianese, dove si trovano varie abitazioni, ma anche quelle delle frazioni collinari di Vico Equense, che a causa della non stabilità del terreno, che non trova pace. Ed intanto da quando il 17 dicembre dello scorso anno che i molti abitanti di questa alta zona collinare che è a confine tra Piano e Vico Equense, a causa della frana che la interessò e fu interdetta, per arrivare nella cittadina pianese  e raggiungere altre zone della Costiera, si devono sobbarcare un percorso molto più lungo.

Infatti devono arrivare a Seiano, sulla statale 145 Sorrentina e poi percorrerla fino a Meta, mentre possono prendere la strada alternativa che porta alla vicina frazione vicana e metese di Alberi, percorre una stretta stradina che arriva nella cittadina metese.

Finalmente questa riunione in Regione Campania sembra accendere definitivamente la luce su una questione che si trascina dal 1996, quando il Comune di Piano di Sorrento decretò con un’ordinanza la chiusura della strada che, poi, di fatto è stata sempre utilizzata. Infatti essa oltre che ad essere utilizzata dagli abitanti di questa zona collinare, è una valvola di sfogo per gli automobilisti quando c’è qualche emergenza per la statale 145 Sorrentina.

Così il Governatore della Campania ha compreso le difficoltà ed ha chiesto un progetto per mettere in sicurezza la strada, assicurando questo stanziamento adeguato. Il Comune di Vico Equense ha immediatamente approvato in Giunta il protocollo d’intesa con il Comune di Piano di Sorrento. Vico Equense è capofila, e l’ufficio tecnico ha predisposto un progetto in grado di superare, in modo definitivo, i problemi presenti lungo la strada.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Il sindaco Iaccarino: “Comunicazione più rapida su esiti tamponi”

Inoltre conferma che ci sono altri 5 guariti ed uno positivo Piano di Sorrento - Il sindaco Vincenzo Iaccarino esorta i…

27 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, cinque guariti e due contagiati

Lo riferisce il sindaco Giuseppe Tito Meta – Nella cittadina costiera ci sono stati in queste ultime ore cinque guariti e…

29 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, tra poche ore finisce la zona rossa di…

Lo ha annunciato il sindaco Andrea Buonocore nel tardo pomeriggio del 24 ottobre Vico Equense - Tra poche ore finisce la…

24 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ragazzina di 12 anni scomparsa da Rieti intercettata dai finanzieri…

L’ha rintracciata nei pressi del Molo Beverello, zona imbarchi Capri (Fonte caprinews.it) Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito…

27 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid, due nuovi positivi a Vietri sul Mare: uno è…

Il numero totale di casi sale a tredici (Fonte il vescovado.it) Nella serata di oggi, il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De…

28 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook