Costiera sorrentina, tra report Covid-19 e scuole chiuse

A Sant’Agnello il sindaco Sagristani ha dovuto adottare il provvedimento di serrata delle classi primarie del plesso capoluogo e di quello dei Colli di Fontanelle

Costiera sorrentina – I dati costieri del report Covid-19 dell’8 febbraio e scuole chiuse per contagi di insegnati ed alunni a Sant’Agnello.

A Massa Lubrense, il sindaco Lorenzo Balduccelli, non solo deve aggiornare i dati della sua cittadina ma deve anche annunciare che l’ufficio anagrafe resterà chiuso il 9 febbraio: “A seguito di un contatto con una persona risultata positiva da parte di uno degli impiegati dell’ufficio anagrafe, lo stesso ufficio rimarrà chiuso nella giornata di domani martedì 9 febbraio ed il personale sarà sottoposto a screening con i tamponi antigenici. Ci scusiamo per il disagio”.

Mentre lo stesso sciorina “i dati del report del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Napoli 3 Sud appena ricevuti. Oggi sono risultate positive 4 persone, di cui 3 appartenenti a nuclei familiari già colpiti dal virus. Sono guariti 16 nostri concittadini. Sono stati eseguiti 57 tamponi molecolari risultati negativi. Attualmente i positivi al CoViD – 19 a Massa Lubrense sono 108”.

A Sorrento dal report emanato l’8 febbraio 2021 si evince dai dati resi noti dall’Unità di crisi comunale e dall’Asl Napoli 3-Sud che nella stessa giornata sono stati effettuati 59 tamponi e si registrano 10 contagiati, e 11 guarigioni. Nell’ultima settimana i tamponi eseguiti sono stati 192, con 36 nuovi casi di contagio, ed in questo periodo i guariti sono stati 25. Si evince ancora che i contagiati hanno un’età media di anni 47,70 e gli uomini sono 74 e le donne 78.

Dai dati resi noti dal 28 ottobre fino ad oggi, i tamponi che sono stati eseguiti sono 2355, con 462 persone che hanno contratto il coronavirus, mentre si sono registrati 300 guarigioni, ed attualmente i positivi sono 155.

Dal grafico si può constatare che la curva dei contagi è spaventosamente in risalita, quella dei guariti è in ascesa notevolmente mentre è leggermente in discesa quella dei contagiati.

Nella viciniore Sant’Agnello, il sindaco Piergiorgio Sagristani, ha deciso “di chiudere le classi primarie del plesso capoluogo e di quello dei Colli di Fontanelle. Mentre restano aperte secondarie e infanzia ai Colli, capoluogo ed edificio di Via Ciampa. Sono giunto a questa conclusione sulla base di una nota inviata dalla dirigente scolastica che segnala la presenza di 7 insegnanti e 21 alunni risultati positivi al Covid-19. Considerata l’evoluzione ho ritenuto prudenziale interrompere l’attività scolastica lì dove necessario”.

Intanto “è già in corso un’azione di monitoraggio e di rilevazione per risalire alla catena dei contagi. L’obiettivo immediato è quello di porre un argine al diffondersi del virus nella comunità scolastica e nelle famiglie. In relazione alle variazioni della curva epidemiologica aggiorneremo i provvedimenti”.

Invito “tutti al rispetto più rigoroso dei protocolli sanitari e delle regole elementari di prudenza.

Forza a noi tutti e massimo impegno collettivo per limitare il propagarsi dei contagi”.

Vincenzo Iaccarino, sindaco di Piano di  Sorrento, comunica che il “Dipartimento di Prevenzione dell’Asl e l’Unità di Crisi Regionale mi hanno comunicato altre 13 nuove positività al Covid-19 e 9 guarigioni di nostri concittadini”.

Nel frattempo gli “è stata segnalata dal dirigente scolastico la positività al Covid-19 di un insegnante della Scuola Secondaria di primo grado Plesso ‘Amalfi’ del nostro Istituto Comprensivo; si è immediatamente attivato il protocollo previsto dall’UOPC dell’Asl con la quarantena di 42 alunni”.

Per le prenotazioni dello screening antigenico Covid-19: http://tinyurl.com/pianoscreening

Infine evoca “senso civico e responsabilità a partire dai noi stessi e dalle nostre famiglie

Vi esorto a rispettare le norme anticontagio: evitare assembramenti anche al proprio

Domicilio, uso corretto della mascherina e lavaggio delle mani”.

Intanto a Meta preoccupa l’aumento delle persone che hanno contratto il virus ‘cinese’, l’allarme lo lancia il primo cittadino, Giuseppe Tito: “In data 8 gennaio 2021 risultavano positivi al Covid-19 13 concittadini. Oggi, 8 febbraio, risultano positivi al Covid-19 64 concittadini. In un mese +51”.

Un’impennata da brividi, perciò lo stesso Tito richiama con decisione i suoi cittadini: “Questi devono farci riflettere. Dobbiamo fare attenzione nel rispettare tutte le norme anti Covid. Confido in voi”.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, piazza Cota: isola pedonale serale

Sarà in vigore fino al 30 settembre e così residenti e turisti hanno modo di riappropriarsi del salotto della città,…

10 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

GIULIO DE MAIO IL MAESTRO DECANO DELLA TARSIA LIGNEA

Nato nel 1927 ha sempre amato la sua attività lavorativa e didattica e sembra quasi che fosse nato con la…

03 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

BBC, speciale su Violetta Elvin Prokhorova e le bellezze naturali…

Centrale sarà l'intervista, a tutto campo, che la storica e prestigiosa emittente inglese ha realizzato, con lo scrittore Raffaele Lauro Nell'ambito…

15 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Basket femminile Capri, alla volta della promozione in A2

La finale sarà giocata in un duplice confronto con differenza canestri contro la vincente del girone lombardo, che verrà fuori…

09 Giu 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festività del 2 giugno, prove d’estate a Capri: le foto…

Complice il bel tempo e il clima quasi estivo, ha fatto segnare un buon afflusso di turisti e bagnanti ai…

02 Giu 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, operaio resta ferito nella Cartiera

È accaduto nella notte dove un 32enne di Minori nel turno  di notte stava per rimanere incastrato con un braccio…

09 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Praiano, chiusura notturna della SS163 Amalfitana

Per con consentire lavori di ripristino del manto stradale, che saranno effettuati dal 7 al 12 giugno Praiano – Ci sarà…

07 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano