Costa delle sirene, maltempo da lupi

Mattinata con rovesci di pioggia, temporale, e vento forte che ha imperversato per tutto il pomeriggio causando la caduta di alberi e forti mareggiate da far paura

 

Costa delle sirene – Una giornata con un maltempo da lupi, mattinata con rovesci di pioggia, temporale, ma anche con qualche sprazzo di variabilità,e vento forte che ha imperversato per tutto il pomeriggio causando la caduta di alberi e forti mareggiate da far paura.

Il ciclone che si sta abbattendo in queste ore tra il Centro ed il Sud Italia non ha dato scampo anche alla Campania, la forte pioggia ci ha messo la firma ma poi è finita la sua azione, mentre il forte vento, che soffiava tra i 55 ed i 65 km/h ha fatto molti danni.

In molte zone sono caduti vari alberi, ma soprattutto il distacco di molti rami che sono stati dei pericoli sia per i pedoni che per i veicoli.

A Sorrento si sono staccati diversi rami da un pino, che si trova nell’aiuola all’incrocio tra via degli Aranci e via Sant’Antonio, mentre nella zona del cimitero un cipresso di è abbattuto sui cavi dell’energia elettrica, forse causando il blackout nella zona.

Nella vicina San’Agnello preoccupano i pini di viale dei Pini, dove i vigili del fuoco sono intervenuti per metterli in sicurezza, a Piano di Sorrento si segnalano la caduta di qualche albero, ma soprattutto molti rami spezzati che si sono riversati in strada. Anche Meta non è stata esente da aver qualche danno causato dal forte vento, così come a Vico Equense e Massa Lubrense.

In costiera amalfitana a fare paura sono state le forti mareggiate che hanno imperversato lungo la costa invadendo le spiagge e causando anche qualche inabissamento di qualche imbarcazione.

Ad Atrani il mare ha raggiunto anche la piazza, mentre ad Amalfi i pescatori hanno tirato a secco le barche, chi ha sottovalutato il fenomeno è stata Maiori dove molte imbarcazioni hanno rotto gli ormeggi. Molte poi in serata sono state portate al riparo, ma molti garage del porto sono stati allagati, a Ravello in albero si è inclinato a Villa Rufolo, mentre i pali di alcuni segnali stradali sono stati piegati dal vento forte. Anche Positano non è stata esente dalla forte mareggiata, mentre in mattinata una piccolissima tromba marina arriva sulla spiaggia ma non causa danni.

Sempre ad Amalfi il mare ha invaso anche le strade, giungendo dinanzi al garage Sita, mentre il sindaco Daniele Milano ha indetto per il 13 novembre la chiusura delle scuole.

Chiusura delle scuole il 13 novembre che si verificherà in costiera sorrentina come in quella amalfitana, ed anche nell’isola di Capri, che a causa del mare in tempesta è rimasta isolata, poiché sono state sospese tutte le corse da Napoli per le isole del golfo di Napoli.

 

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

La Campania a New York con l’Italian export forum

Il 27 gennaio incontrerà il mercato americano grazie all’ Italian export forum (Ief) ideato da Lorenzo Zurino Il 27 gennaio, la…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio…

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio arboreo. Decisamente la penisola sorrentina non é un paese per…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense festeggia i Santi Ciro e Giovanni

Il 31 gennaio ricorre la festa patronale della cittadina costiera    Vico Equense - La festa patronale in onore dei Santi Ciro…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nicola Marra, la tragica ricostruzione del padre (Video)

Antonio Marra nella trasmissione “Vieni da me” ha raccontato quei tragici momenti, dalla partenza da Napoli al suo ritrovamento   Redazione –…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ordigno bellico trovato nel porto di Salerno fatto brillare a…

La bomba di fabbricazione americana conteneva circa 30 chili di esplosivo   È stato fatto brillare stamani, nelle acque a largo di Capo…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook