Il Costa d’Amalfi suona l’ottava ed è salvo

Battuto il retrocesso Sant’Agnello e la matricola festeggia

 

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto

Foto tratta dal diario di Facebook del Costa d’Amalfi calcio

SANT’AGNELLO – COSTA D’AMALFI 0-8
14º, 48º, 49º Mascolo, 28º Criscuoli, 36º aut. Serrapica – 65º, 71º Marino – 76º Lettieri

SANT’AGNELLO
Zurino, Ferro, Carrano, Perna, Vanacore, Nocerino, Veniero, La Via, Serrapica, Santoro, Aiello.
All. Nardo (a disp. Malafronte, De Stefano, D’Esposito, Panariello, Vacca, Ferrara C, Zarrella)

COSTA D’AMALFI
Faggiano, Vitiello, Pisapia, Cestaro, De Luca, Vigorito, Di Landro, Lettieri, Criscuoli, Mascolo, Catalano.
All. Contaldo (a disp. Napoli, Giliberti, Cantilena, War, Marino, Reale, Ferrara D.)

A S.Agnello, i ragazzi di mister Contaldo travolgono il padroni di casa mandando in gol tutte le proprie bocche di fuoco. Autentico mattatore della gara è stato Mascolo, con la seconda tripletta consecutiva dopo quella interna nel derby con il Positano.
La gara è stata totalmente a senso unico, con gli ospiti che hanno dettato legge fin dai primi minuti, e a cui serviva solo un punto per la salvezza diretta. Primo tempo che termina con il risultato di 3 a 0, grazie alle reti di Mascolo, destro in area dopo un lancio lungo di De Luca, di Criscuoli, sinistro secco dal dischetto dell’area di rigore, e con un autogol di Serrapico dagli sviluppi di un corner. Nella ripresa la musica non cambia, e i costieri prendono letteralmente a pallonate i locali. Comincia Mascolo che realizza la sua tripletta personale, il primo di testa su corner dalla destra e il secondo con un’invenzione incredibile: pallonetto dai 30 metri con il portiere fuori dai pali. Dopo qualche minuto arriva il Marino show, entrato da pochi minuti, che realizza un doppietta, il primo con un destro terrificante dal limite, ed il secondo di giustezza, poi arriva il sigillo finale di Lettieri che realizza il definitivo 8 a 0.
Il fischio finale decreta una salvezza meritata, dopo una stagione tormentata dalla sfortuna, ma che ha avuto l’epilogo sperato.
Per gli uomini di mister Contaldo è tempo di festeggiare, perchè, dopo la promozione diretta in Eccellenza, sono riusciti ad ottenere l’obiettivo di inizio anno, terminando il campionato in decima posizione.

 

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

“Colli in Festa” a Piano di Sorrento

 La mostra-mercato dei prodotti agricoli in quattro giorni   Foto tratta dal diario di Facebook di Nello Iorio Piano…

14 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta: assoluzione per Quintero

Meta: Si è chiusa con assoluzione per insufficienza di prove la lunga odissea di Quintero di Meta , difeso dal…

11 Giu 2019 Meta Adele

Vico Equense

Vico Equense, 23mln per riqualificare sei hotel

sul territorio  Vico Equense – Un investimento di 23mln per riqualificare sei hotel che hanno deciso di agire in “rete” per…

23 Mag 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Notte magica di inizio estate a Capri. Le foto

Con i fuochi d’artificio al largo dei Faraglioni Emozionanti foto sono state scattate ieri notte da Mario Coppola. I Faraglioni illuminati…

09 Giu 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Incontro ravvicinato con capodoglio e tartaruga. Il video

Il mare di Capri continua a regalare emozioni Emozioni a non finire. E’ ciò che continua a regalare il mare di…

05 Giu 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

È morto Franco Zeffirelli, il maestro del cinema italiano col…

All'età di 96 anni, nella sua casa di Roma, sull'Appia Antica Addio a Franco Zeffirelli. Il grande regista fiorentino, all'anagrafe Gian Franco Corsi Zeffirelli,…

16 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Amalfi affonda in laguna, trionfa Venezia

Débâcle dell'equipaggio azzurro Amalfi affonda in laguna e chiude clamorosamente all'ultimo posto la 64esima edizione della Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare.…

05 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook