Costa d’Amalfi sottotono, è pareggio

Contro la Polisportiva Lioni sviluppa un gioco lento e prevedibile

 

Foto tratta dal diario di Facebook del F.C. Sal De Riso Costa d’Amalfi Calcio

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
8ª giornata

POLISPORTIVA LIONI – COSTA D’AMALFI 0-0

POLISPORTIVA LIONI
Imbimbo, De Simone (75º Napolillo), Sciretta, Coppola, Bravoco, Forino (83º Castellano), Perillo, Cinque, D’Acierno, Caffaro, Ucciardo (55º De Girolamo).
All. De Pasquale
(a disp. Rafaniello, De Cillis, De Girolamo, Costanzo, Di Pietro, Napolillo, Castellano,Todino, Libertazzi)

COSTA D’AMALFI
Scognamiglio, De Martino (72º Ferrara), De Angelis (80º Palumbo), Vissicchio (55º Catalano), Vallefuoco, Pisapia, Iommazzo, Lettieri, Apicella, Infante, Guerrera (65º Senatore).
All. Ferullo
(a disp. Napoli, Bardini, Senatore, Catalano, Caso, Rumolo, Palumbo, Ferrara, Lambiase)

Ammonizioni: Coppola, Pisapia, Sciretta, Caffaro
Angoli: 5-3 Costa d’Amalfi
Recupero: 0’ – 4’

Termina in parità la sfida di Lioni, tra Polisportiva Lioni e Costa d’Amalfi.
Gara davvero sottotono dei costieri, che sono stati molto imprecisi nei passaggi e lenti nell’impostare il gioco. Forse questo tour de force sta incidendo sulla lucidità della squadra.
Gara bloccata, grazie ad un Lioni attento in primis a non concedere spazi, ma soprattutto per la poca lucidità della squadra.
Poche le azioni pericolose nella prima frazione, ma Scognamiglio chiude bene lo specchio della porta.
Per i costieri nessuna occasione degna di rilievo.
Nella ripresa entrano meglio i costieri, ma l’andazzo non cambia. Il gioco risulta lento e prevedibile, mentre i padroni di casa, con il passare dei minuti cominciano a credere nell’impresa.
La prima azione costiera arriva al 75esimo, con un colpo di testa di Vallefuoco che termina alto.
A 10 dalla fine l’azione più pericolosa della gara dei costieri: Lettieri riceve sulla destra, cross teso per Vallefuoco che viene anticipato di un soffio mentre stava per appoggiare la palla in rete.
La gara termina praticamente qui, con le due squadre che si dividono la posta in palio.
Una brutta prestazione che peró non compromette nulla, anzi, la squadra di mister Ferullo allunga la striscia positiva riuscendo anche a non subire reti, diventando la miglior difesa del campionato.
Adesso bisogna azzerare tutto e ripartire, domenica infatti si torna in campo, mercoledì al San Martino arriva la Vis Ariano, e sarà ancora battaglia.

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

1 milione di euro quale profitto illecito di una maxi…

Nella mattinata odierna, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, all’esito di complesse indagini coordinate dalla Procura della…

22 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Sanremo, Anastasio e Tosca i migliori

Nel ritiro presanremese degli “ascolti”, si compilano le pagelle   Foto tratta da music.fanpage.it Redazione - Nel ritiro presanremese…

18 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Verso il distretto agroalimentare di qualità delle due costiere

Il Comune di Vico Equense, con delibera di Giunta, ha aderito al comitato promotore   Foto tratta da…

22 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Matrimonio a Capri con rito religioso negato dal Vescovo a…

Legati profondamente all’isola: il caso finisce all’attenzione di papa Francesco Forse non tutti sanno che un cattolico straniero non può sposarsi…

14 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Perforazione allo stomaco per un 82enne, risolutivo l'intervento all'ospedale della…

Aveva forti dolori all'addome Quei forti dolori all'addome erano la conseguenza di una improvvisa perforazione allo stomaco. È quanto scoperto dai…

16 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

SS 163 Amalfitana, da lunedì aperta interamente

Dopo il sopralluogo effettuato anche in presenza del Capo della Protezione civile nazionale Angelo Borrelli Redazione – La SS 163 Amalfitana…

10 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook