Costa d’Amalfi, il sogno è realtà

Costieri nei play off che ha coronato i sacrifici di una stagione

 

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, spazio all'aperto e natura

Foto di Michele Abbagnara tratta dal diario di Facebook del F.C. Sal De Riso Costa d’Amalfi Calcio

 

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

CASTEL SAN GIORGIO – COSTA D’AMALFI 1-2
3º Malafronte (CSG), 31º Mascolo , 64º Mascolo (rig) (CDA)

CASTEL SAN GIORGIO: Di Filippo (78º Rescigni), Esposito, Cuomo, Botta (69º Cataldo), Somma, Terlino, Barbarisi (51º Ferrentino), Malafronte, Maio, Moffa (69º Napoletano), Iapicco (60º Ferrara).
All. De Cesare
(a disp. Rescigni, Ferrara, D’Aniello, Schioppa, Napoletano, Siano, Cataldo, Ferrentino, Vitiello)

COSTA D’AMALFI: Napoli, Pisapia, Marseglia, Cestaro, Vallefuoco, Vigorito (66º Palumbo), Senatore, Lettieri, Marino (78º Ronga), Mascolo, Bovino.
All. Ferullo
(a disp. Francese, Ruggiero, Palumbo, D’Amato, Asciuti, Reale, Rumolo, Amato, Ronga)

Arbitro: Antonio Pio Pascuccio (di Ariano Irpino)
Assistenti: Giacinto Falcone e Pasquale Fusco (di Frattamaggiore)

Ammoniti: Malafronte (CSG) Vigorito, Pisapia (CDA)
Angoli: 8-4 per il Costa d’Amalfi
Recupero: 2” (pt) 5” (st)
Note: Espulso all’87º Ronga (CDA) per proteste.

 

Il cielo di Castel San Giorgio si colora di biancazzurro, e il sogno playoff diventa realtà. Il Costa d’Amalfi fa la storia, batte il Castel San Giorgio e si va a giocare i playoff per l’accesso in Serie D.
Una partita al cardiopalma, passata tra campo e le notizie che arrivavano dagli altri campi, fino al vantaggio realizzato da Mascolo.
Eppure la gara si è presentata subito in salita per i ragazzi di mister Ferullo, che dopo 3 minuti si trovano ad inseguire la rete di Malafronte. I costieri non si scompongono e cominciato a spingere, creando ottime opportunità, ma lasciando anche qualche spazio ai padroni di casa. Al 31esimo ci pensa il cobra Mascolo a ristabilire la parità, sfruttando una verticalizzazione e battendo Di Filippo in uscita. Nella ripresa la gara diventa più aperta, con i costieri a cercare il vantaggio e i gli uomini di mister De Cesare a provare di far male in ripartenza.
Ma al 61esimo i costieri svoltano, grazie a Marseglia che si procura un rigore dopo un atterramento in area. Dal dischetto Mascolo non perdona, e realizza il 15º gol in campionato. La gara diventa intensa, con il Castel San Giorgio a cercare di riprendersi il pari, ma con i costieri a sbagliare palle clamorose in zona realizzativa.
Il finale di gara diventa critico, grazie anche all’incertezza delle altre gare, e con i costieri che rimangono anche 10 a causa dell’espulsione di Ronga.
Al triplice fischio la gioia diventa immensa, con i costieri che dopo un anno ad altissima intensità si regalano il sogno playoff. Un traguardo meritato, dopo un anno giocato davvero da grande squadra.
Adesso qualche giorno di pausa, e poi la squadra inizierà a preparare il playoff, che si giocherà in casa dell’Agropoli.

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Istituto nautico, valutazione lavori di recupero

È stato eseguito un sopralluogo per come si deve agire per il recupero di alcuni ambienti da destinare ad aule scolastiche   [caption…

16 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, tartaruga approda sulla spiaggia in cerca di un nido

Un evento insolito, più che raro META - Un evento insolito, più che raro. Ieri notte una tartaruga Carretta carretta è…

13 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense ricorda Pasquale Paola e Antonio Ammaturo

Il 15 luglio 1982 l’agente Paola fu trucidato assieme al vicequestore Ammaturo in un agguato in piazza Nicola Amore a…

15 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Abusivismo edilizio: maxi sequestro ad Anacapri

La Polizia denuncia un 62enne Ieri l’Autorità giudiziaria partenopea ha convalidato il sequestro preventivo di un’area di 2000 mq. eseguito dal…

14 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Trasporto pubblico nel caos a Capri: bus in panne. Il…

Passeggeri costretti a scendere in via Provinciale Anacapri                       Trasporto pubblico sempre più nel caos a Capri tra bus vecchi e continui…

11 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano: fumo dal bus interno, paura tra la gente [VIDEO]

Intorno a mezzogiorno dal vano motore del bus adibito al trasporto pubblico interno è fuoriuscita un'impressionante nuvola di fumo bianco…

18 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ecco il ricco cartellone di "Vietri in Scena"

11 spettacoli gratuiti nella Villa comunale di Vietri sul Mare   Si è tenuta questa mattina, alle ore 10,45 nella Sala Giunta…

13 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook