Costa d’Amalfi freddo, Real Poggiomarino ko

In una gara vibrante ed emozionante i costieri la vincono nel finale

 

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, sMS e spazio all'aperto

Foto tratta dal diario di Facebook del Costa d’Amalfi.

Redazione – In una gara vibrante ed emozionante il Costa d’Amalfi resta freddo e mette un tenace  Real Poggiomarino ko nel finale.

Cinque vittorie di fila e la lotta al vertice si fa sempre più serrata tra i costieri e le sue rivali che non perdono un colpo e così la squadra di mister Contaldo espunga lo stadio ‘Europa’ dopo aver dapprima sciupato favorevoli occasioni, poi essere stato con l’uomo in più, raggiunto e dopo cinico nel finale di partita.

Sintesi scritta di una gara che gli azzurrocrociati approcciano con una buona concentrazione come si vede dalla prime fasi quando al 3’ Di Landro che, servito da Criscuoli, fallisce un gol già fatto sparando alto ad un metro dalla porta. Passano solo due minuti e sale in cattedra Marino che innesca una buona combinazione servendo un’ottima palla a Criscuoli, ma il suo tiro non coglie impreparato Marchesano. La gara risulta alquanto spigolosa e fallosa con i locali che non lesinano ad entrare duramente sui costieri e già dopo diciotto primi racimolano due ammonizioni, ma questo non ferma il Costa che poi passa in vantaggio: al 20’ Marino sblocca il risultato ribadendo in rete l’assist di Criscuoli. La squadra del presidente De Riso batte cassa nello stesso minuto con Criscuoli e poi i padroni di casa si ritrovano in inferiorità numerica per l’espulsione, per doppia ammonizione, di Cangianiello a causa delle vibrate proteste al 22’. La partita è tesissima e ne fa le spese anche l’allenatore dei vesuviani che viene espulso, ma prima al 24’ Di Leandro spreca ancora su invito di Criscuoli. La compagine poggiamarinese è di polso e non si arrende alle avversità e così arriva al pareggio nei minuti di recupero con Balzano che cambia il corso della partita con un gol direttamente su calcio di punizione deviato dalla barriera.

Nel secondo tempo la partita è apertissima, con rapide ripartenze ma senza esito, fino a quando al 15’ Lettieri non inventa una palla che va oltre la trasversale di pochissimo, nessuno si arrende al pareggio. Il Real Poggiamarino ci prova, ma le forze volgono al desio e l’inferiorità numerica inizia a farsi sentire, e così la squadra costiera sale di tono ed  arriva al raddoppio al 34’ quando Vigorito, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Lettieri, insacca di testa sul secondo palo. Al 40’ esce il terno grazie ad un tiro di Lettieri da venti metri che s’insacca nel sette della porta poggiamarinese.

I costieri adesso avranno un trittico di partite decisive, ad iniziare con quella di sabato prossimo in casa contro l’Altaferna Pagani.

 

CAMPIONATO PROMOZIONE CAMPANIA 2016-17 – GIRONE D – 22^ GIORNATA – 7^ RITORNO

REAL POGGIOMARINO – COSTA D’AMALFI   1-3

Goal: pt 20’ Marino (CDA), 46’ Balzano (RP); st – 34’ Vigorito (RP), 40’ Lettieri (CDA).

REAL POGGIOMARINO: Marchesano, De Rosa, Saldamarco, Mosca, Falco, Cangianiello, Villino, Perrino, Balzano, Teta (37’pt Ndoye, 6’st Ferraioli), Balzamo (26’st Nunziata).

A disp: Vangone, Speranza, Calabrese, Altieri.    Allen: Nocera.

COSTA D’AMALFI: Napoli, Salvarezza, D’Amora, Cestaro M (42’st Di Martino), De Luca, Vigorito, Di Landro (19’st War), Tasca, Marino (38’st infante), Lettieri, Criscuoli.

A disp: Della Spada, Ruggiero, Cestaro R, Castaldi.   Allen: Contaldo

Arbitro: Enrico Gargiulo di Torre Annunziata.

Assistenti: Pierfrancesco Scuotto e Giacinto Falco di Frattamaggiore.

Espulso: 22’pt Cangianiello (RP) per doppia ammonizione; 25’st mister Nocera  (RP).

Ammoniti: pt Perrino (RP), 30’ DFe Rosa (RP); st – 21’st Saldamarco (RP), 31’ De Luca (CDA).

Note: giornata nuvolosa e fresca, terra battuta imperfetta, spettatori 150 circa.

Angoli: 1-5.  Recupero:  6’pt e 3’st.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

La Campania a New York con l’Italian export forum

Il 27 gennaio incontrerà il mercato americano grazie all’ Italian export forum (Ief) ideato da Lorenzo Zurino Il 27 gennaio, la…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio…

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio arboreo. Decisamente la penisola sorrentina non é un paese per…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense festeggia i Santi Ciro e Giovanni

Il 31 gennaio ricorre la festa patronale della cittadina costiera    Vico Equense - La festa patronale in onore dei Santi Ciro…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nicola Marra, la tragica ricostruzione del padre (Video)

Antonio Marra nella trasmissione “Vieni da me” ha raccontato quei tragici momenti, dalla partenza da Napoli al suo ritrovamento   Redazione –…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ordigno bellico trovato nel porto di Salerno fatto brillare a…

La bomba di fabbricazione americana conteneva circa 30 chili di esplosivo   È stato fatto brillare stamani, nelle acque a largo di Capo…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook