Costa d’Amalfi corsaro, determinato e vincente

Batte fuori casa la Rocchese ed inanella l’undicesimo risultato utile consecutivo

 

L'immagine può contenere: persone che praticano sport, spazio all'aperto e sMS

Foto tratta dal diario di Facebook del Costa d’Amalfi

 

Redazione – Anno nuovo, vita vecchia per il Costa d’Amalfi che continua nella sua scia positiva di come era finito il 2016 che si rivela corsaro, determinato e vincente e batte fuori casa la Rocchese ed inanella l’undicesimo risultato utile consecutivo.

Per la squadra del presidente Salvatore De Riso non è stata una gara facile sulla terra battuta imperfetta e fangosa di Roccapiemonte, nonostante che i costieri hanno avuto un buon possesso palla facendola girare e creando delle favorevoli occasioni di cui solo una realizzata su rigore, che ha deciso il tutto.

Biancazzurri che hanno messo soprattutto concentrazione che non ha fatto mai calare la tensione anche quando i locali, specie dopo essere passati in svantaggio, hanno messo l’incontro sul piano fisico e l’arbitro, come nella prima frazione, ha spesse volte dovuto spezzettare il gioco.

Il primo tempo parla che la squadra di mister Contaldo prende in mano le redini del gioco, cerca di aggredire gli avversari mantenendosi alta e facendo un buon possesso palla, ma il predominio è sterile e non produce gli effetti concreti. Ma le occasioni per portarsi in vantaggio ci sono con Di Landro e poi Marino che però le falliscono perché il primo al 12’, imbeccato solo in area, spara incredibilmente addosso al portiere, mentre il secondo al 20’ innesca una bella conclusione a giro che non impensierisce il portiere Prisco.

La ripresa vede lo stesso copione iniziale dei primi quarantacinque minuti, ma stavolta gli sforzi del Costa d’Amalfi vengono premiati, perché dopo un primo tentativo di Criscuoli al 3’ ecco che al 10’

c’è un fallo in area su Di Landro da parte dell’estremo locale ed inevitabilmente

è penalty. Sul dischetto si presenta Criscuoli che batte con freddezza Prisco e realizza il suo 12° gol stagionale.

Il gol subito scuote una Rocchese che fino a quel momento che era sembrata evanescente e che non era riuscita a trovare le giuste misure ai costieri, prova a mettere più pressione nell’area ospite e mette la gara sul piano fisico. Nel finale, gli ospiti difendono il risultato e riescono a limitare le iniziative degli avversari, portando a casa la vittoria nonostante i vani ma buoni tentativi di Malandrino (33’) e De Sio (42’).

Alla fine mister Contaldo è contento ma fino ad un certo punto: “Abbiamo disputato una bella gara, ed abbiamo mostrato carattere. I ragazzi sono riusciti ad andarli a prendere alti, non facendoli mai partire da dietro e costringendoli spesso alla palla lunga. Siamo una squadra che ama giocare a calcio e questi campi ci penalizzano. Nonostante ciò è una vittoria meritata, ma c’è ancora da lavorare perché queste gare vanno chiuse prima, e nel secondo tempo abbiamo avuto almeno tre chiare palle gol per farlo. Questo è un gruppo giovane, e manca un po’ di esperienza, ma abbiamo tempo per crescere, e queste gare ci aiutano a farlo. “

 

CAMPIONATO PROMOZIONE CAMPANIA 2016-17 – GIRONE D – 16^ GIORNATA – 1^ RTORNO

ROCCHESE-COSTA D’AMALFI 0-1

Goal: 10’st Criscuoli (rig).

ROCCHESE: Prisco, Bisogno A, Bisogno S, Amodio (29’st Malandrino), Asciuti, D’Auria, Capuano, Trapanese (7’st Salzano), Montella, De Sio, Ferraioli (39’st Medugno).

A disp: Settembre, Campone, Ruggiero, Didonato.    Allen: Ferullo.

COSTA D’AMALFI: Napoli, Salvarezza, D’Amora, Cestaro, De Luca, Vigorito, Di Landro, Tasca, Marino (48’st Infante), Lettieri, Criscuoli.

A disp: Della Spada, Ruggiero, Di Crescenzo, Castaldi, Cestaro.    Allen: Contaldo.

Arbitro: Vittorio Palma di Napoli.

Assistenti: Remo De Rosa (Salerno) – donato Avena (Battupaglia).

Ammoniti: Bisogno, Montella (R), Lettieri, De Luca (CDA).

Note: giornata serena, terra battuta imperfetta e fangosa.

Angoli: 4-6.   Recupero: 2’pt e 5’st.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Msc, svelata la MSC Seashore

La nave più grande e tecnologicamente avanzata costruita in Italia MSC Crociere e Fincantieri hanno svelato oggi MSC Seashore, la nave più…

20 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Covata di tartarughine scoperta a Meta

Fonte Positano news Covata di tartarughine scoperta a Meta. Ci sarebbero non poche incognite legate al ritrovamento delle tartarughine a Meta. Stando…

17 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense, candidatura ufficiale Bandiera Blu 2020

Il riconoscimento che viene rilasciato dalla Fee, la “Foundation Environmental Education” Vico Equense – La Città di Vico Equense si è…

19 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Tensione e rabbia ad Anacapri: iniziate le operazioni di abbattimento…

Effettuati i primi buchi. Presidio di cittadini al Comune, parla Alfonso Amendola   Sembra che, purtroppo, non ci sia nulla da fare…

20 Set 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Viola il decreto di espulsione, cittadino albanese arrestato a Capri…

Irregolare sul territorio nazionale, è stato condotto questa mattina al tribunale di Napoli per il rito direttissimo Ha violato il decreto…

17 Set 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Guida Bar d’Italia 2020 di Gambero Rosso: a Sal De…

Ancora un riconoscimento al maestro pasticciere della Costa d'Amalfi  Ancora un riconoscimento al maestro pasticciere della Costa d'Amalfi Salvatore De Riso e al…

20 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Escursionista batte la testa sul Sentiero degli Dei, soccorsa in…

Una donna avrebbe riportato un trauma cranico in seguito a una caduta Intervento dell'eliambulanza al sentiero degli Dei, intorno a mezzogiorno,…

19 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook