Coronavirus: i malati sono 107.699, 10 meno di ieri. Nuovo record di guariti in un giorno

2.384 terapie intensive, 87 meno di ieri

ANSA/ANGELO CARCONI

Redazione ANSA (fonte ansa.it)

I dati giornalieri della Protezione civile: continua il calo dei malati di coronavirus in Italia. Oggi sono infatti 107.699 gli attualmente positivi, 10 in meno di ieri, quando erano scesi di ben 528 unità. E’ il terzo giorno di calo consecutivo dei malati.

Superate le 25 mila vittime di coronavirus in Italia. Sono oggi 25.085, con un incremento di 437 in 24 ore. Ieri l’aumento era stato di 534.

Nuovo record di guariti dal coronavirus in Italia in un solo giorno: sono complessivamente sono 54.543, con un 2.943 rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 2.723.

Prosegue ancora il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva per coronavirus. Ad oggi sono 2.384, 87 in meno rispetto a ieri. Di questi, 817 sono in Lombardia, 34 in meno rispetto a ieri. Dei 107.699 malati complessivi, 23.805 sono ricoverati con sintomi, 329 in meno rispetto a ieri e 81.510 sono quelli in isolamento domiciliare.

Il Comitato tecnico scientifico (Cts) per l’emergenza coronavirus ha ribadito oggi la linea della cautela e della gradualità rispetto alle riaperture di attività produttive in vista del 4 maggio, secondo quanto si apprende da fonti dell’organismo. Il presidente dell’Istituto superiore di sanità (Iss) Silvio Brusaferro e altri membri del Cts hanno partecipato alla videoconferenza in cui il coordinatore della task force per la Fase 2 Vittorio Colao ha illustrato le indicazioni per l’avvio della ripartenza.

Fonte ansa.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, riqualificazione dell'area collinare

Nuovi spazi pubblici per il benessere Nell'ambito di una consolidata unione di intenti tra il Comune di Piano di Sorrento e…

19 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Iguana a spasso tra le strade di Meta

Lo strano “avvistamento” è stato fatto nella sera del 19 settembre sul corso Italia   Meta – Uno strano “avvistamento” è stato…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, più telecamere su tutta la città

L’Amministrazione Comunale approva il “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana”   Vico Equense - L’Amministrazione del Comune di Vico Equense approva il…

19 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Elezioni: l’affluenza alle 19. Capri: 26,13% referendum, 20,83% regionali. Anacapri:…

Continuano le operazioni di voto per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari e per l’elezione del nuovo presidente di…

20 Set 2020 Campania Capri Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il professor Ascierto in visita al Comune di Anacapri

L’incontro con una rappresentanza dell’Amministrazione (Fonte caprinews.it) Il professor Paolo Ascierto, oncologo dell’Istituto dei tumori “Fondazione Pascale” di Napoli, “padre” del cosiddetto…

04 Set 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Elezioni, alle 19,00 affluenza maggiore ad Amalfi (42%). A Praiano…

Il dato di riferimento è quello relativo al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari   (Fonte il vescovado.it) Col 42,58% sono Amalfi è il centro…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Bonifica programmata ai costoni rocciosi, a Positano nuovo senso unico…

Il provvedimento, attivo fino al prossimo 31 ottobre, si è reso necessario per l’esecuzione di attività, in particolare da eseguirsi…

17 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook