Convincente vittoria della Snav Folgore Massa

Nel derby con l’Ischia i biancoverdi sono decisi quando è il momento di agire per chiudere i conti

 L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, campo da basket e spazio al chiuso

Sorrento – Era l’ultima gara dell’anno ed in quella casalinga c’è stata la convincente vittoria della Snav Folgore Massa nel derby con l’Ischia, i biancoverdi sono decisi quando è il momento di agire per chiudere i conti, ma anche grazie agli avversari.

In tre set che sono durati in un’ora e venti minuti, la squadra di mister Esposito liquida la squadra isolana che non ha dato un grande fastidio ma quando decideva di dover opporre una discreta resistenza e di giocare concentrata, metteva in subbuglio la difesa locale.

I gialloblù si sono rivelati ostici solo nel primo parziale quando hanno giocato a viso aperto controbattendo colpo su colpo ai costieri che barcollavano con il muro che in difesa, venivano perforati in qualche occasione a centro e le ricezioni non erano di buona fattura. Sembravano non molto concentrati commettendo qualche errore al servizio, la gara era sempre un testa a testa ma quando i costieri iniziavano ad avere qualche punto di vantaggio mister Racaniello doveva chiamare il suo timeout per spezzare il ritmo degli avversari. Ferenciac invece lo aumenta non perdonando con un mani out, Cuccaro inchioda da zona 3 e la Folgore prende il sopravvento su un’Ischia che sembrava non voler mollare ed invece lo fa con una battuta fuori di Auriemma che da la vittoria set ai massesi.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e campo da basket

Denza copre bene in difesa e Fantauzzo non perdona e la Folgore ottiene un bel vantaggio di quattro lunghezze. La Snav sembra più sciolta e lo dimostra gioco facendo, tanto che mister Racaniello è costretto a chiamare il timeout. Si gioca con il far viaggiare il pallone con una buona velocità tanto che il gioco risulta avvincente in qualche fase, con degli eccellenti recuperi e ricezioni.

Qualche errore c’è sempre da parte di entrambe, la gara è alquanto equilibrata, Ferenciac ci mette del suo da zona 5, Cuccaro centralmente chiude a muro per due volte e la Folgore prende un buon margine. Che si amplia di più con Fantauzzo che inchioda a terra sui 3 metri e l’Ischia cede il passo minuto dopo minuto. Alla fine ancora un servizio ischitano errato e ne gode la Folgore che vince il set.

Un secco 3-0 fa da cornice all’inizio del parziale con un diagonale penetrante da zona 4 di Fantauzzo, ma i gialloblù non fanno da sparring partner e così quando trovano il varco e la giocata giusti non perdonano, specie a volte da zona centrale. Il duo Casaro-Cuccaro a muro chiudono e vanno a segno portando i massesi a +4 e costringendo gli isolani a chiamare il timeout, che poi sembrano avere qualche buona giocata ma non tanto da impensierire i locali. Una caduta rovinosa a terra dopo che era saltato, di Fantauzzo lo fa uscire dal campo accompagnato a braccia, un brutto infortunio che si spera non sia nulla di grave. Ma intanto la gara continua con Cormio che martella da zona 4 e Ferenciac va secco contro il muro avversario, Miccio ci mette del suo nelle battute e gli isolani capitolano sul mani out di Casaro e la Snav Folgore Massa ritorna alla vittoria.

Un buon viatico per le feste natalizie che fanno da riposo per i costieri che ritorneranno in campo il 6 gennaio in terra salentina, a Galatina.

 

CAMPIONATO PALLAVOLO SERIE B/MASCHILE – GIRONE G – 9^ GIORNATA

SNAV FOLGORE MASSA – PALLAVOLO ISCHIA 3-0

(25-20, 25-16, 25-22)

SNAV FOLGORE MASSA: Aprea, Ferenciac, Fantauzzo, Cuccaro, Casaro, Deserio, Denza (L); Pontecorvo, Miccio, Cormio, Esposito, Evangelista.  Coach: Nicola Esposito.

PALLAVOLO ISCHIA: Romeo, Auriemma, Lentini, Fastoso,Ferradino (L), Mopnfreda, Iorno; Cocozza, Mele, Buono, De Siano, Trani, Conte.  Coach Francesco Racaniello.

1° Arbitro: Francesco Esposito.  2° Arbitro: Paola Scognamiglio.

Note: serata variabile e fredda, parquet buono, spettatori 200 circa.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, tra eventi natalizi e cultura

Una sinergia tra Comune, Museo Geroge Vallet, Ascom e territorio per valorizzare la cittadina costiera Foto…

07 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Consiglio di Stato ha accolto le tesi di Comune ed…

Rassegna stampa.Fonte Positano news Consiglio di Stato ha accolto le tesi di Comune ed Italia Nostra negando permesso a costruire parcheggio…

05 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Faito, il Sindaco Buonocore: “Hanno diffidato l’unico Ente che stava…

Sia Regione Campania che Città Metropolitana, ma mancavano pochi giorni ed era tutto finito, restituendo ai cittadini, una strada sicura   [caption…

06 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Anacapri, stop ai rapporti con Capri dopo il no alla…

L'annuncio del sindaco Scoppa: "Rottura istituzionale nell'Isola azzurra"   Lo stop al progetto per una funicolare sotterranea tra Capri ed Anacapri ha…

02 Dic 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

No alla violenza sulle donne: la Piazzetta di Capri illuminata…

Nell’ambito delle iniziative promosse dall’Assessorato alle Pari Opportunità La Piazzetta di Capri illuminata di rosso per una sera, nell’ambito delle iniziative…

26 Nov 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, presentazione libro "Negritudine della ceramica vietrese. Da…

Si terrà Presso il Centro Culturale C.a.T. mercoledì 4 dicembre alle ore 18,00 Presso il Centro Culturale C.a.T., in Via Ospizio 3 a…

04 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Piovono pietre sulla Salerno-Vietri

Restringimento strada provoca rallentamenti e disagi   Il distacco di pietre dal costone roccioso sovrastante Via Benedetto Croce, al confine tra Salerno e Vietri sul…

26 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook