Club Napoli Sorrento, presentazione del volume «Storia del Napoli, una squadra, una città, una fede»

Ci sarà venerdì 11 marzo alle ore 18.30 al ristorante Zi’Ntonio

La presentazione del volume «Storia del Napoli, una squadra, una città, una fede», edito da Utet, di Gigi Di Fiore, promossa dal Club Napoli Città di Sorrento. «Storia del Napoli, una squadra, una città, una fede», edito da Utet, il libro di Gigi Di Fiore che racconta attraverso il calcio oltre un secolo della città intrecciata con le vicende a tutto tondo della squadra, verrà presentato venerdì prossimo, alle ore 18.30 presso il ristorante Zi’Ntonio. L’appuntamento promosso dal Club Napoli Città di Sorrento «Achille Lauro e Andrea Torino» sarà ospitato dal patron Mariano Russo del ristorante Zi ‘NTonio. Con l’Autore, dialogano Gaetano Mastellone, presidente del Napoli Club Sorrento; Francesco De Luca, responsabile dei servizi sportivi del quotidiano Il Mattino; Alfonso Iaccarino, chef stellato Don Alfonso 1890 e Paolo Torino, editore di Canale21. Modera il giornalista sorrentino Antonino Siniscalchi. Nel saggio di Gigi Di Fiore anche un originale inserto fotografico sulla una lunga storia che coinvolge una delle tifoserie più passionali e pittoresche del mondo. La storia del calcio a Napoli parte negli ultimi anni dell’Ottocento quando un gruppo di marinai inglesi allestisce un campo al Mandracchio. Dalla nascita del club nel 1926 è un susseguirsi di imprese gloriose e rovinose disfatte: il Napoli, infatti, finisce per incarnare fino in fondo gli eccessi e le contraddizioni, sociologiche e culturali, di un’intera metropoli. In questo elegante volume, rigorosamente tinto d’azzurro, Gigi Di Fiore ricostruisce anche le vicende degli istrionici presidenti, da Achille Lauro ad Aurelio De Laurentiis, e soprattutto quella dei campioni, da Sallustro a Sívori, da Zoff a Krol, fino a Cavani, Lavezzi e Higuaín. Su tutti, naturalmente, splende la stella Maradona. Di Fiore, già redattore al “Giornale” di Montanelli, è inviato del “Mattino” di Napoli (Premio Saint-Vincent per il giornalismo nel 2001; Premio Pedio per la ricerca storica; Premio Melfi per la saggistica; Premio Guido Dorso per gli studi sul Mezzogiorno; Premio Marcello Torre per l’impegno civile). La presentazione avrà come cornice il dipinto con Maradona a tavola. Al centro della scena, fatti e personaggi di Napoli e Sorrento. L’opera, realizzata da Giovanni Vescera, da un’idea del patron del locale, Mariano Russo, appassionato di calcio e dei colori azzurri e vice presidente del Club Napoli sorrentino. Un cenacolo con i 12 “apostoli” raggruppati a tre alla volta (4 gruppi da 3) che reagiscono alla frase di Gesù che dice che uno di loro li tradirà. Nel quadro Giuda rovescia il sale, mentre Eduardo De Filippo che offre il caffè allo spettatore. L’unica donna del dipinto è Sophia Loren, al posto dell’apostolo Giovanni, che nei vangeli apocrifi si dice che in realtà sia Maria Maddalena. Nell’ordine, il primo gruppo di tre è composto da Luciano De Crescenzo, Pino Daniele e Massimo Ranieri, poi Eduardo De Filippo, Vittorio De Sica e Sophia Loren, al centro Maradona, poi altro gruppo da tre Massimo Troisi, Totò, Mario Merola, ultimo trio Lucio Dalla, Renato Carosone e Zi’Ntonio, papà di Mariano. Nota Organizzativa. – Per partecipare occorre la prenotazione per ovvi motivi di spazi – assembramenti. Scrivere una mail a: [email protected]

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, ottenuto titolo di “Città che Legge”per il…

Si tratta di un’importante qualifica conferita dal Centro per il Libro e la Lettura (istituto autonomo del Ministero della Cultura)…

01 Dic 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, maltempo: litorale devastato dalla forte mareggiata (Foto)

I danni alla luce del sole, sono ingenti, la passeggiata è stata quasi completamente distrutta dalla forte ondata che non…

24 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

I Volontari del Faito in aiuto alla popolazione di Casamicciola

Sono state già state inviate le attrezzature necessarie, domani sarà la volta degli operatori che raggiungeranno l’isola dove daranno il…

28 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Paura ad Anacapri per una donna vittima di un incidente…

Da ore non rispondeva, i soccorritori forzano la porta per raggiungerla (Fonte caprinews.it) I carabinieri, dopo aver raccolto la richiesta di aiuto…

13 Nov 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, SuperEnalotto: centrato un ‘5’ da 65mila euro

Il fortunato vincitore l’ha giocata presso il punto vendita Cartolibreria Faiella situato in Via Longano 18 tramite schedina 5 pannelli Il…

15 Ott 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, uomo si accascia al suolo in strada e muore

È accaduto in pieno giorno e ad accertare la causa le telecamere di videosorveglianza del comune. Il deceduto è un…

18 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

A Vietri sul Mare la Lectio magistralis di Eva Cantarella

Si terrà domenica 20 novembre alle h 19 un appuntamento imperdibile con la cultura A Vietri sul Mare un appuntamento imperdibile con la…

17 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano