Circumvesuviana, treno ultra affollato e viaggiatori accalcati

Il convoglio delle ore 9.30 è stato preso d’assalto da tante persone che sembravano le sardine inscatolate

Redazione – Di scena ancora un treno dell’ex Circumvesuviana che era affollato e con tanti viaggiatori accalcati quasi l’uno sull’altro.

Il convoglio delle ore 9.30 è stato preso d’assalto da tante persone che sembravano le sardine inscatolate, sul social Facebook si fa sia ironia che satira quello che si è visto nella mattina del 21 luglio, ma una prassi che è tornata dopo che è stato dato l’ok quando si è entrati in zona bianca, e nei mezzi pubblici la capienza è stata aumenta dal 50% all’80%.

Ma che si evince dalla foto postata sulla pagina di Facebook di “Circumvesuviana. Guida alle soppressioni e ai misteri irrisolti”, si è quasi tutti accalcati, il distanziamento è andato a farsi benedire, e chissà quante di queste persone saranno benedette dalla variante Delta.

Nei molti commenti postati qualcuno visto anche quel poco di spazio che c’è tra i viaggiatori, si potrebbe raggiungere anche il 200%, qualcuno si chiede di che sicurezza si parla, un altro dice che questo è ottimo per la diffusione della variante Delta.

Ma questo affollamento vi è specialmente quando in questo periodo estivo molti bagnanti fanno uso dell’ex Circumvesuviana per arrivare in Costiera per farsi un bagno, ed ecco che la situazione è sempre la stessa, convogli pieni quasi all’inverosimile, persone quasi l’una sull’altra senza distanziamento.

Ed ora che a settembre riaprono le scuole e molti studenti fanno uso dei convogli dell’ex Circumvesuviana, si vedranno sempre le stesse scene a meno che l’Eav non corri ai ripari.

L’Eav per l’estate aveva messo in cantiere un nuovo piano contro la delinquenza e gli atti vandalici: più vigilantes, maggiore coordinamento con le forze dell’ordine, uso ancora più frequente delle telecamere per stanare i malviventi e ad intensificare i controlli sulle stazioni ritenute più a rischio.

Ma forse qualche controllo in più ci vorrebbe anche nei convogli.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

IL PALAZZO D’’O CATARO... I racconti del lunedì del prof…

IL PALAZZO D’’O CATARO In Via Francesco Ciampa, quasi di fronte alla traversa Gottola, si innalza l’imponente palazzo Maresca, popolarmente noto…

20 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Meta, preservato nido di rondini da lavori edili

Gli abitanti di piazza Casale appena se ne sono accorti hanno avvisato il WWF che ha contattato la ditta che…

13 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, chiude la rassegna “Ubik vista mare” Donatella Trotta

Un progetto editoriale composto di 8 volumetti che ricostruisce per intero l’opera originaria L’anima dei fiori di Matilde Serao, edita…

25 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Eseguita l’autopsia sul corpo di Melillo, dai primi esiti le…

Al momento, quindi, sembrerebbe escluso che il decesso sia stato causato da un malore o da una patologia (Fonte caprinews.it) “Dagli accertamenti…

25 Lug 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Tragedia Capri, Procura partenopea apre fascicolo contro ignoti

Si ipotizza il reato di disastro colposo e si mette sotto la lente d’ingrandimento lo stato di manutenzione non solo…

23 Lug 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano, ‘uomo cane’ a guinzaglio tra i turisti (Video)

Cammina a quattro zampe tra le persone della perla della costiera amalfitana e di certo è scattata la corsa al…

25 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Minori, grave incidente sul lavoro

Sulla SS163 Amalfitana un'autogru, per cause da accertare, si è ribaltata e provoca due feriti, di cui uno grave e…

16 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano