Circum, tra scippi ed avarie treni

Ad Ercolano ad un turista viene rubato il portafoglio mentre nella galleria tra Vico Equense e Castellammare di Stabia un altro convoglio in avaria ed altra odissea dei viaggiatori

 

Foto tratta da Napoli Fanpage

Vico Equense – Ancora una giornata da mettere con la scritta in rosso per la Circumvesuviana, divisa tra scippi ed avarie ai treni, stavolta è il Campania Express nella galleria tra Vico Equense e Castellammare di Stabia.

Non stiamo a dire quello che hanno patito i viaggiatori, che per la maggior parte erano turisti, poiché questo è un “treno turistico”, che ha il prezzo maggiorato rispetto ai treni ordinari e collega alcune località turistico/archeologiche con Napoli e Sorrento.

Era partito dalla città partenopea alle ore 15:36, poi nella suddetta galleria il Metrostar 206, che è stato protagonista due sabati fa, più o meno nello stesso posto, dello stesso guasto e che più volte nel passato ha avuto problemi simili, si è rifermato.

Quello che è sconcertante e che la rete di telefonia mobile non funzionava ed il capotreno ha dovuto percorrere due chilometri a piedi sui binari per trovare un punto dove chiamare la Dirigenza Centrale Operativa e dare l’allarme. Poi gli scaletti per far scendere agevolmente le persone sui binari e trasbordarle sull’altro treno non potevano essere posizionati perché la superficie d’appoggio non è piana e c’era il rischio che qualcuno scivolasse. Insomma un’altra stessa odissea pochi giorni dopo quella vissuta da altri viaggiatori in galleria.

Il servizio ferroviario era attivo da Sorrento fino a Vico Equense e da Castellammare a Napoli, tra le due cittadine, in sostituzione sono stati effettuati dei servizi con bus.

Nella stessa giornata nella stazione di Ercolano Scavi un rumeno 24enne ha dapprima derubato il portafogli un turista a bordo di un treno, poi lo ha strattonato facendolo cadere a terra, ma alla fine è stato ammanettato.

In definitiva è successo che un turista americano di 65 anni era su un treno della Circum diretto a Sorrento quando, all’altezza della fermata Ercolano Scavi è stato derubato del portafogli e poi fatto cadere a terra dal giovane rumeno.

Per fortuna non ha riportato gravi conseguenze ed ha chiesto aiuto al personale della stazione, dove c’erano in servizio una guardia giurata ed un addetto alla vigilanza che sono riusciti ad individuare ed a bloccare il 24enne, poi hanno avvertito il 112.

Nella stazione sono giunti gli uomini dell’Arma della locale tenenza che hanno arrestato il 24enne che ora in attesa di rito per direttissima.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

La Campania a New York con l’Italian export forum

Il 27 gennaio incontrerà il mercato americano grazie all’ Italian export forum (Ief) ideato da Lorenzo Zurino Il 27 gennaio, la…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio…

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio arboreo. Decisamente la penisola sorrentina non é un paese per…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense festeggia i Santi Ciro e Giovanni

Il 31 gennaio ricorre la festa patronale della cittadina costiera    Vico Equense - La festa patronale in onore dei Santi Ciro…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nicola Marra, la tragica ricostruzione del padre (Video)

Antonio Marra nella trasmissione “Vieni da me” ha raccontato quei tragici momenti, dalla partenza da Napoli al suo ritrovamento   Redazione –…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ordigno bellico trovato nel porto di Salerno fatto brillare a…

La bomba di fabbricazione americana conteneva circa 30 chili di esplosivo   È stato fatto brillare stamani, nelle acque a largo di Capo…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook