Circum, babygang vandalizza finestrino di un treno

Entrano in azione alle ore 20 nella stazione di Sant’Anastasia compiono la loro ‘bravata’ sul convoglio diretto a Sarno, ed il vetro va in frantumi

Redazione – Una babygang entra in azione vandalizzato finestrino di un treno.

Entrano in azione alle ore 20 nella stazione di Sant’Anastasia compiendo la loro ‘bravata’ sul convoglio diretto a Sarno, il vetro va in frantumi è schizza da tutte le parti e la fortuna ha voluto che nessuna scheggia colpisse i viaggiatori che erano saliti da qualche istante nel convoglio.

Dopo la ‘bravata’ si sono dati alla fuga, ma il loro agire è stato filmato con ogni probabilità dalle telecamere di videosorveglianza.

Si tratta di giovani delinquenti che commettono delle scorribande e degli atti vandalici, specialmente si dedicano da qualche tempo a terrorizzare i pendolari che frequentano la stazione della Circumvesuviana anastasiana. L’Eav ha denunciato l’accaduto ai carabinieri consegnando i video dell’impianto di sorveglianza, mentre i dipendenti chiedono maggiore sicurezza ed il sindacato protesta: “I lavoratori sono sempre più a rischio”.

A mettere a segno la loro impresa sono stati in tre, incappucciati, hanno aspettato che il treno diretto a Sarno arrivasse nella stazione anastasiana, si è fermato facendo dapprima scendere i passeggeri per poi fare salire gli altri. Si sono si sono posizionati sull’uscio di una porta, bloccandone per qualche secondo la chiusura. Quando il treno finalmente è ripartito, uno di loro ha sferrato un calcio al finestrino: un gesto di una violenza gratuita e del tutto immotivata, che ha messo immediatamente in allarme il personale della stazione e dello stesso treno.

Il personale dell’Eav già aveva avvertito nei giorni scorsi i carabinieri perchè questa babygang spesso si fa vedere nella stazione della Circumvesuviana di Sant’Anastasia, cimentandosi in gesti sconsiderati come aggredire le persone sedute sulle panchine.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, al via la ristrutturazione dell’Istituto nautico per 900mila euro

È stato sottoscritto questa mattina, infatti, nella sede di piazza Matteotti a Napoli, il contratto con cui la Città Metropolitana…

21 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Eav, capolinea bus spostato alla marina di Meta

Da “Meta Spiaggia” a Stella Maris, per “Interventi di manutenzione versanti e pareti rocciose” Eav informa gli utenti del servizio automobilistico…

12 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, il Covid-19 miete un’altra vittima

La triste notizia la diffonde il sindaco Andrea Buonocore dalla sua pagina di Facebook nella tarda serata del 19 aprile …

20 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Più di 750mila visualizzazioni ha raggiunto il video “Con calma”…

Importante traguardo (oltre 750mila visualizzazioni) ha raggiunto il video “Con calma”, la video Parodia di Luca Sepe della celebre canzone…

13 Apr 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Turismo, manifestazione nelle principali località turistiche della Campania

Il 10 aprile nelle piazze principali località turistiche Sorrento, Capri, Amalfi ed Ischia, ci sarà una mobilitazione il cui slogan…

06 Apr 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Amalfi, riapertura della SS 163 sabato 24 aprile

È stata annunciata per il prossimo fine settimana e manca solo il nuovo tappeto di asfalto e l'arteria tornerà percorribile…

21 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vietri sul Mare, associazione strutture extra-alberghiere guarda a nuova stagione…

Capace di coinvolgere i titolari di 24 strutture della cittadina porta della Costa d'Amalfi, l'organizzazione mira a favorire la cultura…

13 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano