CC, guerra ai pirati della strada

Napoli e Città Metropolitana sotto la lente di ingrandimento per prevenire gli incidenti

Redazione – Napoli e Città metropolitana sotto la lente di ingrandimento per prevenire gli incidenti da parte dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli che hanno dichiarato guerra ai pirati della strada.
I militari dell’arma hanno rilevato migliaia di persone alla guida di auto e moto senza la patente o senza assicurazione e revisione.
L’attenzione alla prevenzione degli incidenti stradali è da sempre uno dei pilastri dell’attività istituzionale dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli. Il contrasto ai pirati della strada sia su 4 ruote che su 2 ruote occupa da sempre uno spazio rilevante in ogni servizio di controllo del territorio per evitare le tragedie.
Partendo da questo principio che, dai primi giorni di gennaio di quest’anno fino ai primi di luglio, i carabinieri di Napoli hanno notificato complessivamente 25.934 violazioni, per sanzioni che vanno oltre gli 11 milioni di euro.
Grande sforzo è diretto sulle “due ruote”, spesso condotte senza che le basilari norme di sicurezza siano rispettate: 300 i centauri sanzionati per guida senza casco, e oltre 300 i fermi amministrativi eseguiti.
Sono scattate le contravvenzioni per chi non ha sottoposto il proprio veicolo alla prescritta revisione: 1.783 le sanzioni applicate.
Ha pagato dazio chi è stato sorpreso ad utilizzare il cellulare alla guida: 260 le persone “beccate” e punite con verbali salati.
Sono invece 2.481 gli automobilisti ed i motociclisti controllati e multati perché in circolazione su veicoli privi di copertura assicurativa.
Inoltre sono stati 477 i veicoli sottoposti a sequestro amministrativo, tra questi anche “furbetti” che hanno continuato a muoversi nonostante i loro mezzi fossero già gravati da provvedimenti che ne vietavano la circolazione.
Importante anche il dato sulle sanzioni applicate a chi è stato sorpreso alla guida nonostante non avesse mai conseguito la patente: 876 le violazioni complessivamente elevate. Sono 647 invece le persone trovate con la patente scaduta.
I controlli saranno intensificati, specie in questo periodo di esodo estivo e di forte traffico veicolare.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, i negozi ripartono dallo shopping natalizio

Dopo la chiusura dovuta alla ‘zona rossa’ che ha fatto abbassare le serrande alla maggior parte dei locali commerciali, ora…

05 Dic 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, a Villa Simpliciano di nuovo 11 positivi

Sono quei pazienti che lo sono stati già contagiati ed ora lo sono ritornati, ma di contro ci sono 9…

30 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, partito il calendario dell'Avvento dell’artista Ruben Staiano

Si tratta di 24 video della durata di circa 35 secondi corredati di traccia audio che saranno pubblicati sulla pagina…

01 Dic 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri lancia la sfida e si candida a capitale italiana…

La Giunta municipale, riunitasi in via telematica, ha votato all’unanimità la proposta della candidatura lanciata dal sindaco Marino Lembo (Fonte caprinews.it) Capri…

05 Dic 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il saluto da Capri per Diego Maradona

L’omaggio di Capri Watch e dell’artista Patrizia Costante  Redazione – Arriva anche un saluto da Capri per Diego Maradona. L’omaggio di Capri…

28 Nov 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid, in Costa d’Amalfi i contagi scendono sotto i 400.…

Si registrano 14 nuovi casi di positività, di cui 8 soltanto a Vietri sul Mare e 5 ad Amalfi, e…

25 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sindaci Costa d'Amalfi a difesa dell'Ospedale di Castiglione: firmati atti…

Chiesto incontro con governatore De Luca (Fonte il vescovado.it) Ognuno dei 14 comuni rappresentati nella Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi ha approvato delibera…

14 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano