Castellammare. Barca in avaria verso gli scogli, tutti salvi

Quando l’imbarcazione faceva rientro verso il proprio posto di ormeggio, ha subito un’avaria al motore

 

di Dario Sautto (fonte ilmattino.it)

 

Castellammare. Barca in avaria rischia di scontrarsi con gli scogli: tutti salvi, a bordo anche un bambino. La chiamata di emergenza è arrivata in mattinata alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia tramite il Numero Blu 1530.

Durante la navigazione nelle acque antistanti il porto di Castellammare, mentre faceva rientro verso il proprio posto di ormeggio, l’imbarcazione ha subito un’avaria al motore che ha impossibile la navigazione. La situazione è sembrata immediatamente grave, a causa delle condizioni meteo marine della zona che stavano trascinando velocemente il natante verso gli scogli presenti alle spalle del molo foraneo del porto stabiese. A bordo del natante di circa sei metri erano presenti tre persone, di cui un bambino in tenera età.

Immediatamente il Comandante Ivan Savarese ha disposto l’uscita della Motovedetta CP 532 della Guardia Costiera di Castellammare di Stabia che in pochissimi minuti ha raggiunto la barca in difficoltà che ormai – a pochi metri dagli scogli – stava naufragando. Il personale militare a bordo della motovedetta ha recuperato i naufraghi a bordo e salvato uno dei passeggeri che, a causa delle onde di risacca presenti nella zona, era stato sbalzato in mare. La motovedetta è rientrata in sicurezza presso il proprio ormeggio riportando tutti i gli sfortunati passeggeri a terra in buono stato di salute ed assistendo il natante durante il rientro nel porto di Castellammare di Stabia.

Fonte ilmattino.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

PIANO DI SORRENTO/ SPUNTA L’IPOTESI DI GIANNI IACCARINO E VINCENZO…

Rassegna stampa locale PIANO DI SORRENTO/ SPUNTA L’IPOTESI DI GIANNI IACCARINO E VINCENZO CALIFANO AL POSTO DI PASQUALE D’ANIELLO, PER IL…

23 Gen 2020 Campania Piano di Sorrento Redazione

Meta

Sanremo, Anastasio e Tosca i migliori

Nel ritiro presanremese degli “ascolti”, si compilano le pagelle   Foto tratta da music.fanpage.it Redazione - Nel ritiro presanremese…

18 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Verso il distretto agroalimentare di qualità delle due costiere

Il Comune di Vico Equense, con delibera di Giunta, ha aderito al comitato promotore   Foto tratta da…

22 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Controlli dei Carabinieri in Costiera Amalfitana, resta alta la guardia

Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio   Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio: i Carabinieri della Compagnia di Amalfi,…

23 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Perforazione allo stomaco per un 82enne, risolutivo l'intervento all'ospedale della…

Aveva forti dolori all'addome Quei forti dolori all'addome erano la conseguenza di una improvvisa perforazione allo stomaco. È quanto scoperto dai…

16 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook