Il caso Luigi Celentano a ?Chi l’ha visto?’

Il giovane scomparso il 12 febbraio dello scorso anno ed ha fatto perdere le sue tracce

 

 L'immagine può contenere: sMSMeta – Nella trasmissione ‘Chi l’ha visto?’ di mercoledì 31 gennaio, si parlerà del caso Luigi Celentano che è scomparso il 12 febbraio dell’anno scorso facendo perdere le sue tracce e non si è fatto più vivo.

Un giovane 18enne che forse, come fu ipotizzato anche già in un’altra puntata della famosa trasmissione, in cui fu presente anche la madre, sarebbe stato vittima del cosiddetto ‘bullismo’ e che questo sarebbe la causa del suo probabile allontanamento. Il ‘bullismo’, una forma di comportamento sociale di tipo violento ed intenzionale, di natura sia fisica che psicologica, oppressivo e vessatorio, ripetuto nel corso del tempo ed attuato nei confronti di persone considerate dal soggetto che perpetra l’atto in questione come bersagli facili e/o incapaci di difendersi. L’accezione è principalmente utilizzata per riferirsi a fenomeni di violenza tipici degli ambienti scolastici e più in generale di contesti sociali riservati ai più giovani.

E forse che nell’ambito scolastico che gli è accaduto questo e come, secondo quando detto dalla madre in una precedente puntata della trasmissione, stanco delle violenze subite, egli avrebbe voluto cambiare identità, nome ed anche volto.

Per ora tutte le ipotesi sono possibili, dopo che quella notte in cui si vestì ed uscì di casa per raggiungere la casa dei nonni a Vico Equense e di cui si sono per le tracce, facendo stare in agonia ed in forte ansia i suoi familiari e chi lo conosce.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Istituto nautico, valutazione lavori di recupero

È stato eseguito un sopralluogo per come si deve agire per il recupero di alcuni ambienti da destinare ad aule scolastiche   [caption…

16 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, tartaruga approda sulla spiaggia in cerca di un nido

Un evento insolito, più che raro META - Un evento insolito, più che raro. Ieri notte una tartaruga Carretta carretta è…

13 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense ricorda Pasquale Paola e Antonio Ammaturo

Il 15 luglio 1982 l’agente Paola fu trucidato assieme al vicequestore Ammaturo in un agguato in piazza Nicola Amore a…

15 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Abusivismo edilizio: maxi sequestro ad Anacapri

La Polizia denuncia un 62enne Ieri l’Autorità giudiziaria partenopea ha convalidato il sequestro preventivo di un’area di 2000 mq. eseguito dal…

14 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Trasporto pubblico nel caos a Capri: bus in panne. Il…

Passeggeri costretti a scendere in via Provinciale Anacapri                       Trasporto pubblico sempre più nel caos a Capri tra bus vecchi e continui…

11 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Ecco il ricco cartellone di "Vietri in Scena"

11 spettacoli gratuiti nella Villa comunale di Vietri sul Mare   Si è tenuta questa mattina, alle ore 10,45 nella Sala Giunta…

13 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sub morto a Cetara, difficile il recupero tra gli scogli…

  Un sub è stato trovato cadavere questa sera al porto di Cetara prima delle 18 Un sub è stato trovato cadavere…

11 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook