Capri, i sindaci alle aziende di trasporto: con zona arancione servono più controlli

Hanno scritto una nota congiunta indirizzata alla Regione Campania, all’Autorità Portuale di Napoli, alle compagnie di navigazione ed alle società di trasporto interno

di Anna Maria Boniello (fonte ilmattino.it)

Capri – Le amministrazioni comunali di Capri ed Anacapri in previsione del ritorno in zona arancione della Regione Campania da domenica 21 febbraio ed anche in considerazione dell’aumento di casi di covid 19 sull’isola, hanno scritto una nota congiunta indirizzata alla Regione Campania, all’Autorità Portuale di Napoli, alle compagnie di navigazione ed alle società di trasporto interno per chiedere collaborazione e rispetto delle norme di legge in tema di trasporti.

In particolare i due sindaci Marino Lembo ed Alessandro Scoppa ricordano che le disposizioni di sicurezza previste in regime di zona arancione, prevedono la riduzione del 50% del numero di passeggeri trasportati che comporterà notevoli disagi per la mobilità isolana e sulle vie del mare. Lembo e Scoppa chiedono pertanto ad Authority e compagnie di navigazione di vigilare sul rispetto dei limiti di imbarco e controlli rigorosi sia all’imbarco che allo sbarco di traghetti e aliscafi dove le amministrazioni rendono disponibili la collaborazione della Polizia Municipale di Capri oltre a quella delle Forze dell’Ordine presenti sul territorio.

Alle compagnie poi è rivolto l’invito a predisporre l’utilizzo di mezzi che consentano comunque l’accesso all’isola ai tanti lavoratori pendolari che quotidianamente si spostano fra Capri e la terraferma.

Con una seconda nota congiunta, i sindaci di Capri ed Anacapri hanno sollecitato anche le aziende di trasporto pubblico su gomma a predisporre un maggior numero di corse, in previsione anche in questo caso della riduzione del 50% del numero di passeggeri che potranno accedere ai mezzi. Chiesta collaborazione anche alla Funicolare Sippic con l’invito ad anticipare la riapertura per consentire un più agevole spostamento di pendolari e residenti fra Marina Grande ed il Centro.

di Anna Maria Boniello (fonte ilmattino.it)

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

L’ex sindaco Gaetano Botta lascia la vita terrena

È stato anche un  esponente di spicco della Democrazia Cristiana degli anni 80/90 di cui è stato segretario cittadino Piano di…

25 Feb 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Luigi Celentano, telefonata anonima: “Sta bene, non vuole essere cercato”

Arriva alla redazione della trasmissione di Chi l’ha visto?, da parte di una donna dall’accento campano ma non si sa…

04 Mar 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, chiusi uffici comunali e biblioteca comunale

Lo saranno fino al 6 marzo e  resta chiusa la sede centrale di piazzale Siani Vico Equense – Resteranno…

01 Mar 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, i sindaci alle aziende di trasporto: con zona arancione…

Hanno scritto una nota congiunta indirizzata alla Regione Campania, all’Autorità Portuale di Napoli, alle compagnie di navigazione ed alle società…

20 Feb 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

GdF, sanzioni a Sorrento e Capri

Controlli nel fine settimana con la concomitanti festività di San Valentino e Carnevale Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di…

15 Feb 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Frana Amalfi, SS 163: avviato anche terzo fronte della cantierizzazione

Relativo al ripristino del corpo stradale in corrispondenza del km 29,750, distrutto dall’evento franoso occorso nel febbraio scorso dal sovrastante…

03 Mar 2021 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Costa d'Amalfi, piromani in azione fuori stagione [FOTO]

Un rogo è visibile dalle 17,45 circa sulle colline siprastanti l'abitato di Maiori, in zona San Lazzaro (Fonte il vescovado.it) In Costa d'Amalfi incendi…

01 Mar 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano