Caos viabilità in Costiera, autisti SITA annunciano sciopero contro Sindaci: «Hanno deciso di farci “morire” nel traffico»

Lo sciopero è stato proclamato per quattro ore, dalle 9 alle 13 di sabato 11 maggio, con rispetto delle fasce di garanzia così come previsto dalla legge

Lo avevano annunciato e, di fronte all’immobilismo relativo alla situazione traffico in Costiera Amalfitana, le sigle sindacali FIT-Cisl e Uil Trasporti hanno proclamato la prima azione di sciopero. Gli autisti e gli operatori del trasporto pubblico Sita Sud hanno annunciato di incrociare le braccia «contro i Sindaci, Anas e Prefettura che non hanno il coraggio di individuare soluzioni per alleviare il traffico, il transito di bus turistici, le vetture in sosta vietata ed altre problematiche più volte segnalate».

«Tanti gli incontri andati a vuoto – si legge da una nota trasmessa agli organi di stampa -, nonostante la buona volontà di Prefettura ed Anas, di proporre soluzioni da noi individuate, come il senso unico, la prevenzione, i controlli etc».

I dipendenti Sita puntano l’indice contro quei sindaci (una sparuta minoranza) «schiavi delle lobby, hanno deciso di farci letteralmente morire nel traffico. Quello che si è visto nei giorni scorsi è inaccettabile, scene di ordinaria follia riprese da tutto il mondo hanno fatto il giro di tutti i social, le 9400 firme non hanno scosso nessuno».

«A questo punto non ci resta che scioperare e manifestare contro la politica impotente ed egoista» si legge.

Lo sciopero è stato proclamato per quattro ore, dalle 9 alle 13 di sabato 11 maggio, con rispetto delle fasce di garanzia così come previsto dalla legge.

Fonte ilvescovado.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Festeggiamenti esterni San Michele Arcangelo, rimandati di una settimana

La decisione è stata presa a causa di un fronte perturbato che andrà ad interessare nei prossimi giorni la Campania…

28 Set 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, sindaco Tito: emanato ordinanza divieto di balneazione zona Purgatorio

Dopo che l’Arpac aveva effettuato i prelievi nella zona a confine con Piano di Sorrento e dai dati era risultata…

23 Ago 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Premio “Capo d’Orlando”, premiati il Nobel Charpentier e il direttore…

A Vico Equense ritorna venerdì 7 ottobre alle ore 18.00 al Castello Giusso la ventiquattresima edizione A Vico Equense ritorna venerdì…

01 Ott 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Trasporta droga in treno arrestato all’uscita della stazione

Ciro Sirio, 54enne di Capri, ha destato sospetti ai carabinieri della stazione di Sorrento e lo hanno fermato trovandogli un…

21 Set 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Latte scaduto, bimba finisce in ospedale ma è stata dimessa

La mamma le aveva somministrato il latte acquistato in un market dell’isola di Capri e la piccola accusa dei forti…

21 Ago 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare al via Borgo diVino in Tour

Venerdì 2 settembre alle h19 nella Villa comunale di Vietri sul Mare inaugurazione della kermesse di tre giorni (apertura giornaliera dalle 18…

02 Set 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Brucia anche la Costiera Amalfitana: incendio a Tramonti

Nella mattina del 7 agosto hanno bruciando diversi ettari di bosco e sono entrati in azione due elicotteri ed un…

08 Ago 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano