Campania, riaperti asili e nidi da domani (Link ordinanza)

A sorpresa, il governatore della Regione Vincenzo De Luca modifica la sua ordinanza di ieri sulla didattica a distanza per le scuole, che resta obbligatoria fino al 30 ottobre per le primarie e le secondarie

Redazione – Con sorpresa il governatore Vincenzo De Luca riapre da domani gli asili ed nidi.

Con questo il presidente della Regione Campania modifica la sua ordinanza di ieri sulla didattica a distanza per le scuole, che resta obbligatoria fino al 30 ottobre per le primarie e le secondarie.

Questa la modifica apportata come si evince sia in un comunicato (http://www.regione.campania.it/assets/documents/comunicato-ucr-n-512-del-16-ottobre-20.pdf)

che nell’ordinanza numero 80 del 16 ottobre: “A parziale modifica/integrazione della previsione di cui al punto 1.5 dell’Ordinanza n.79 del 15 ottobre 2020, con decorrenza dal 17 ottobre 2020 e sino al 30 ottobre 2020, su tutto il territorio regionale: è consentita, anche in presenza, l’attività delle scuole dell’infanzia (nidi ed asili della fascia d’età 0-6 anni); sono consentiti in modalità ‘in presenza’ i corsi, non scolastici, con lezioni/eventi formativi di durata non superiore ad un’ora in aula, nel rispetto dei protocolli di sicurezza di settore”.

A riguardo della notizia della riapertura delle scuole solo a Salerno, la smentisce: “Insieme alla seconda ondata dei contagi è arrivata anche la seconda ondata delle fake news sull’epidemia”, come scrive nella sua pagina di Facebook mostrando pubblicando in un post l’immagine di un messaggio Whatsapp riportante la notizia falsa.

Questa è “una delle tante notizie FALSE che stanno girando in queste ore sul web.

Come sempre, vi invitiamo a seguire i canali ufficiali della Regione Campania e dell’Unità di Crisi per essere aggiornati sulle nostre decisioni e sull’andamento dei contagi”.

Link ordinanza tratto da regione.campania.it, su:

http://www.regione.campania.it/assets/documents/ordinanza-n-80-16-10-2020.pdf?fbclid=IwAR3vBkze41iOS4lSaP46fdOQGTuEE4P9nIrseuQli5qLvaF31cK2SCgAwQw

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Il sindaco Iaccarino: “Comunicazione più rapida su esiti tamponi”

Inoltre conferma che ci sono altri 5 guariti ed uno positivo Piano di Sorrento - Il sindaco Vincenzo Iaccarino esorta i…

27 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, cinque guariti e due contagiati

Lo riferisce il sindaco Giuseppe Tito Meta – Nella cittadina costiera ci sono stati in queste ultime ore cinque guariti e…

29 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, tra poche ore finisce la zona rossa di…

Lo ha annunciato il sindaco Andrea Buonocore nel tardo pomeriggio del 24 ottobre Vico Equense - Tra poche ore finisce la…

24 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ragazzina di 12 anni scomparsa da Rieti intercettata dai finanzieri…

L’ha rintracciata nei pressi del Molo Beverello, zona imbarchi Capri (Fonte caprinews.it) Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito…

27 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid, due nuovi positivi a Vietri sul Mare: uno è…

Il numero totale di casi sale a tredici (Fonte il vescovado.it) Nella serata di oggi, il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De…

28 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook