Campania, allerta meteo: rovescio o temporale localmente intensi

Dopo l’impulso temporalesco tra il weekend ed il prossimo inizio della settimana, in essa tornerà un promontorio dell’anticiclone africano porterà ad un sussulto dell’estate su tutta l’Italia

Redazione – Sulla Campania c’è allerta meteo con rovescio o temporale anche localmente intensi.

Dopo l’impulso temporalesco tra il weekend ed il prossimo inizio della settimana, in essa tornerà un promontorio dell’anticiclone africano che porterà un sussulto dell’estate su tutta l’Italia.

Intanto la Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di grado Giallo (livello ordinario), valido a partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domani. Oltre a qualche rovescio o temporale in quest’ultimo saranno possibili delle raffiche di vento anche forti.

Le precipitazioni potrebbero essere localmente anche molto intense, a causa dell’elevata instabilità atmosferica, che sta caratterizzando l’attuale periodo climatico​ e che rende difficilmente prevedibili, nello spazio e nel tempo, i fenomeni temporaleschi previsti su tutte le zone di allerta della Regione e per tutta la durata dell’avviso.

I rovesci e temporali attesi saranno caratterizzati da un’elevata rapidità di evoluzione e, anche in considerazione degli scenari meteo attuali, influenzati dal cambiamento climatico in atto anche nel Mediterraneo, potranno verificarsi in più punti del territorio, con contestuale verificarsi di grandinate, fulmini e raffiche di vento, fenomeni particolarmente pericolosi e tali da determinare possibili danni alle coperture, caduta di rami o alberi.

La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda, inoltre, di porre la massima attenzione alle aree del territorio particolarmente esposte al rischio idrogeologico e a quelle percorse dagli incendi verificatisi negli scorsi mesi.

Sono possibili, quindi, fenomeni di impatto al suolo quali: Caduta massi ed occasionali fenomeni franosi, anche in assenza di precipitazioni​; ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; inondazioni delle aree limitrofe a corsi d’acqua anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc); allagamenti di locali interra​ti e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; caduta di rami o alberi. La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a mitigare e contrastare i fenomeni attesi.

Intanto da ilmeteo.it prevedono che la previsione che era stata fatta è stata sconvolta, perché dopo questo maltempo ci sarà la sorpresa nei giorni successivi,  ritorna un promontorio dell’anticiclone africano che porterà un sussulto dell’estate su tutta l’Italia. Ci sarà una stabilità atmosferica, le temperature sono previste in sensibile aumento vista l’origine della massa d’aria, con punte destinate nuovamente a toccare i 30/31°C, specie al Centro-Sud e sulle due Isole maggiori. Tutto questo avverrà per il Centro-Nord quasi fin da subito, ma coinvolgerà un po’ tutta l’Italia a partire da metà settimana.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, spiaggia di Marina di Cassano off-limits

Dal 23 al 28 maggio si effettuerà l’operazione di rinascimento dell’arenile   Piano di Sorrento – La spiaggia di Marina di Cassano…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, “Pizza d’amare” sotto le stelle

Alla Marina di Meta, giovedì e venerdì, dalle ore 19 a mezzanotte, le otto pizzerie del territorio proporranno, accanto alla…

24 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Europa Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’

Una giornata di prevenzione e screening gratuito della popolazione della cittadina costiera Vico Equense – Campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’. Sabato…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Gommone affonda nel mare di Capri, turisti salvati

L’imbarcazione ha urtato contro un costone di roccia che ha provocato uno squarcio, i 4 nordamericani sono stati recuperati dalla…

23 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, addio a Guido Lembo: fondatore di ‘Anema e Core’

È deceduto all’età di 74 anni dopo che ha lottato come un leone contro una malattia che non gli dava…

19 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

SS 163 Amalfitana, incidente nei pressi di Positano

Coinvolti tre veicoli: un Suv che stava facendo inversione, due auto ed un porter Redazione – Nella serata del 20 maggio…

21 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

SAS Campania, soccorsa escursionista infortunatasi

La donna stava percorrendo il sentiero degli Dei nella frazione positanese di Nocelle, è stata immobilizzata quest’ultima è stata poi…

15 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano