Caccia ai delinquenti che hanno bucato ruote auto volontari Cai

Rassegna Stampa Fonte Il Corrierino on line

Raid contro i volontari del Club Alpino. Otto ruote bucate. Si indaga sui narcos che potrebbero avere preso di mira i volontari attivi in una zona dove c’è chi vuole agire indisturbato. Questa è stata la sorpresa dei soci di Castellammare di ritorno da un’attività di manutenzione sentieri sui boschi di Quisisana. Sabato scorso i volontari della sezione di Castellammare di Stabia del CAI, si erano recati sula strada che da Quisisana porta al monte Faito, parcheggiando all’imbocco della via vicinale per i castagneti, al fine di ultimare la manutenzione del sentiero 349a, chiuso da tre anni in seguito ad un incendio che aveva abbattuto decine e decine di alberi letteralmente cancellandolo. Tale sentiero (https://www.caimontilattari.it/sentiero/349a/) parte dal terzo tornante della strada Quisisana-Faito e sale sino ai castagneti, regalando meravigliosi scorci panoramici di Castellammare e del Golfo di Napoli. L’attività, che ha richiesto sei appuntamenti per circa 120 ore di lavoro, ha visto numerosi soci del CAI impegnati pesantemente per ripristinare il sentiero. Muri di vegetazione cresciuta sugli alberi abbattuti hanno richiesto l’utilizzo di motosega, roncole e troncarami e per ripristinare la traccia metro dopo metro. Contemporaneamente si è provveduto alla posa della segnaletica orizzontale ( i segni bianco-rossi che aiutano gli escursionisti a non perdere il sentiero). Grande amarezza al ritorno alle auto, constatando che ignoti avevano bucato tutte le ruote alle due auto. La Polizia del Commissariato di Castellammare è prontamente intervenuta per verificare il danneggiamento e per dare supporto ai soci. Solo l’intervento di un carro attrezzi ha potuto permettere lo spostamento degli autoveicoli. Si legge in una nota del Cai: “Chi non vuole che gli stabiesi e gli escursionisti frequentino le pendici stabiesi del Faito? Pensare che ci siano zone del Comune di Castellammare di Stabia letteralmente “terra di nessuno” sconcerta. Il CAI Stabia esprime la propria amarezza, a fronte della denuncia dell’accaduto, auspica che le forze dell’ordine possano individuare i responsabili”.

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Il sindaco Iaccarino: “Comunicazione più rapida su esiti tamponi”

Inoltre conferma che ci sono altri 5 guariti ed uno positivo Piano di Sorrento - Il sindaco Vincenzo Iaccarino esorta i…

27 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, cinque guariti e due contagiati

Lo riferisce il sindaco Giuseppe Tito Meta – Nella cittadina costiera ci sono stati in queste ultime ore cinque guariti e…

29 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, tra poche ore finisce la zona rossa di…

Lo ha annunciato il sindaco Andrea Buonocore nel tardo pomeriggio del 24 ottobre Vico Equense - Tra poche ore finisce la…

24 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ragazzina di 12 anni scomparsa da Rieti intercettata dai finanzieri…

L’ha rintracciata nei pressi del Molo Beverello, zona imbarchi Capri (Fonte caprinews.it) Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito…

27 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid, due nuovi positivi a Vietri sul Mare: uno è…

Il numero totale di casi sale a tredici (Fonte il vescovado.it) Nella serata di oggi, il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De…

28 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook