Buon Natale con Teatro in Pillole

“Benvenuti a teatro, dove tutto è finto ma niente è falso.”, diceva il grande Gigi Proietti…E sarà proprio così stasera, sabato 22 dicembre, alla grande Festa degli Auguri organizzata dal Comune di Piano Sorrento, nelle persone del Sindaco Dr. Vincenzo Iaccarino, dell’Assessore alle Attività culturali ed Iniziative speciali Dott.ssa Carmela Cilento, e del Responsabile Ufficio cultura Dr. Giacomo Giuliano, presso il Centro Culturale Comunale in Via delle Rose, per stare assieme in arte, gioia e allegria, a partire dalle 20,30, con la famosa e coinvolgente kermesse teatrale adatta a tutte le età “Teatro in pillole”, ideato, diretto e condotto dal 2014 da Stefania Russo. Conducono Stefania Russo e Carlo Alfaro. INGRESSO LIBERO fino a esaurimento posti.

Teatro in pillole prevede l’esibizione di piccoli atti teatrali di massimo dieci minuti ciascuno, in gara tra loro. Alla fine verrà decretato un vincitore in base al voto del pubblico e uno in base al voto della giuria critica. I giurati saranno Eleonora Di Maio, raffinata e colta attrice, regista e autrice teatrale, amata direttrice artistica dell’Accademia “On Broadway Musical Theatre & Dance”, prestigiosa scuola di musical, teatro, canto e danza di Sorrento che mira a formare futuri performer-professionisti dello spettacolo, e Antonio Volpe, firma importante del giornalismo in Penisola sorrentina e a Roma, dove si è trasferito da qualche anno, direttore artistico di associazioni culturali, riviste ed eventi di spessore.

Ci saranno anche altri momenti, oltre alla recitazione, per una festa natalizia in piena regola: musica, col talentuoso e coinvolgente Sergio Carlino, avvocato e musicista che saprà donarci pillole di musica che ci restituiranno tutta la magia del Natale, e con i mitici Barabba, una band di giovani eccellenti musicisti napoletani che ci travolgeranno di energia, per un benvenuto al Natale tutto da ballare; danza, con la Asd Spaziodanza Sorrento, scuola di danza classica e moderna diretta da Mariana Gargiulo e Mariangela Morvillo con corsi di classico, modern dance, Hip Hop, pilates, break dance, danze caraibiche: ci offriranno un passo a due di modern jazz eseguito da Anna Cinque e Ilenia Astarita; goliardia, con Babbo Natale in persona con la figura e la voce dell’attore Gennaro D’Auria della famosa compagnia stabiese E’Scapestrati.

In palio, per gli artisti vincitori e un fortunato estratto tra il pubblico, i famosi panettoni artigianali del mitico Bar Nuccio di Pinella Pollio, Pasquale e Tato Sessa, al Corso Italia 73-75 a Piano di Sorrento. Posto ideale per una pausa di dolcezza dal tran tran quotidiano con l’ottimo caffè, l’accoglienza dei proprietari e i prodotti di pasticceria sempre freschi, il Bar Nuccio offrirà i suoi pregiati panettoni realizzati con lievito madre fresco e ingredienti di massima genuinità come il burro, i tuorli, lo zucchero, il miele, i canditi e gli aromi naturali.

Gli addobbi in sala si devono al Laboratorio Floreale Aiello, sul Corso Italia 191, Piano di Sorrento, emblema di originalità, eleganza, stile, creatività. Il negozio gestito dalle sorelle Titti e Ilaria Aiello rappresenta una piccola oasi dove immergersi in un mondo di colore, profumo, armonia e grazia.

Video e foto saranno come di consueto a cura di Mda set comunications di Lina e Michele De Angelis, artisti e fotografi santanellesi che dimostrano come, quando si dice “la fotografia è luce” non si faccia solo riferimento alla luce fisica che definisce l’etimologia del termine (che deriva dalle parole luce e scrittura in greco), quanto alla luce interiore che anima persone e luoghi, colti e sapientemente messi in evidenza dalla maestria del loro obiettivo.

Eccezionale, come sempre, il cast di Teatro in Pillole: 6 artisti/compagnie teatrali in gara a donarci Pillole di Arte Teatrale, dal cabaret al drammatico, dalla prosa alla poesia. Benito Gaudino Raimo, attore partenopeo di teatro e cinema di grande talento ed espressività, paragonato dai critici in talune perfomance al grande Vittorio Gassman, si distingue nel panorama artistico italiano anche per il suo forte impegno sociale: presidente dell’associazione nazionale “Attori per la vita”, dedita ad attività di solidarietà, è ideatore e promotore di varie campagne sociali, contro femminicidio, bullismo, omofobia, attraverso spot da lui ideati, diretti e interpretati. Ambasciatore di vari interventi di solidarietà in Africa, è anche volontario con l’Associazione Carabinieri presso il Santuario di Pompei.  Ha creato un bracciale, “un remo salva la vita” per raccogliere fondi per le donne vittime di violenze fisiche e psicologiche. La sua ultima crociata è la campagna a favore dei ragazzi con Sindrome di Down. Vanta partecipazioni come protagonista in vari cortometraggi e lungometraggi e in fiction televisive. Benito è anche autore di un romanzo autobiografico, dedicato ai suoi genitori adottivi, dal titolo “Il bambino che viene dal nulla”.

Marilena Altieri, attrice e pittrice, è la voce preferita dagli autori per i reading letterari in Penisola: il suo tono e la sua lettura catturano l’attenzione come pochi, mantenendo vivo l’interesse del tuo pubblico.

Alfonso D’Antuono, è probabilmente senza tema di smentita il più amato, apprezzato e seguito cabarettisti dell’area stabiese-sorrentina e amalfitana, forte di un cuore d’oro, una capacità comunicativa e battutistica immediata e spontanea, un talento sanguigno e di potente impatto, una solida carriera ispirata al Cafè Chantant, all’avanspettacolo, alla tradizione della commedia buffa d’improvvisazione, alla drammaturgia verista di Raffaele Viviani e alla realtà dei vicoli e quartieri di Napoli cui attinge, consolidatasi lavorando con i più grandi, a partire dal debutto giovanissimo con La Gatta Cenerentola di De Simone, poi in compagnia con Peppe Barra, in tv (La sai l’ultima) e al cinema. Ha scritto lo spettacolo “La Pirofila” e attualmente è in giro con la sua compagnia teatrale “E SCAPESTRAT” col testo da lui scritto e diretto “Io e Bammenella”, sold out e plauso della critica al Supercinema di Castellammare lo scorso 1 dicembre.

Ambrogio Coppola e Sisa Iaccarino sono l’anima del Laboratorio Teatrale Unitre Penisola Sorrentina sezione di Piano di Sorrento diretto da Franco Cristallo e del laboratorio Teatro San Giuseppe diretto da Franco De Angelis. I loro spettacoli di impianto comico, ispirati alla commedia classica napoletana, attirano ogni volta un folto pubblico di estimatori di ogni età. Ambrogio si diletta anche a scrivere testi teatrali: al suo attivo 5 commedie e numerosi esilaranti sketchs, come quello che presenterà alla serata a Piano.

Gian Maria Talamo diplomato attore all’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica Silvio D’Amico in Roma nel 1990, ha lavorato con Luca Ronconi, Marise Flescthe, Andreas Rallis, Adriana Martino, Cesare Lievi. Con quest’ultimo ha partecipato allo spettacolo premio UBU Barbablù di Georg Trakl. Nel 2005 ha fondato a Positano la Compagnia Teatrale Abusiva dei Murattori, che, rifiutando i cliché del teatro amatoriale, si distingue per l’impegno nel teatro sociale e nel recupero della storia e delle tradizioni del territorio utilizzando un linguaggio scenico ermetico e minimalista. Proporrà a Piano un suo lavoro di arte multidisciplinare con l’ausilio di due validissimi attori della sua compagnia Vincenzo Mascolo e Marta Strazzoso.

Alessandra Vozza: una verve inconfondibile, una voce calda, un vita dedicata alle tavole del palcoscenico per questa attrice stabiese di potente talento. Ha studiato canto lirico. La sua prima esperienza teatrale fu l’organizzazione, poco più che adolescente, di un musical sulla storia di San Francesco. Fu il compianto maestro Nicola D’Auria, di Castellammare, a intuirne, poco più che ventenne, il talento recitativo, e a volerla in tutte le sue commedie. Ha lavorato anche con Franco Cecere e con il laboratorio teatrale dell’Unitre di Castellammare diretto da Anna D’Amora. Da qualche anno è attrice di punta della compagnia “E’scapestrati” di AlfonsoD’Antuono.

Per concludere, stasera sarà un modo per dirci “Buon Natale” nel linguaggio dell’arte, quello più proprio che rinnovare negli animi quel senso di magia, attesa, promessa, allegria, ricordi, nostalgia che permeano ciascun profumo, luce, atmosfera di questi giorni di festa.

Carlo Alfaro

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, appuntamento con “Piano Jazz…e Dintorni”

All’8^ edizione sulla terrazza di Villa Fondi si esibirà Mirko Gisonte ed a seguire i Vero a Metà   Piano di Sorrento…

15 Ago 2019 Piano di Sorrento Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, mare sporco: allarme di Gianfranco Wurburger

Il commissario arcivescovile del Pio Monte dei Marinai in vacanza la cittadina della penisola sorrentina   Foto tratta…

16 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Soirée omaggia Totò

L’Associazione Lazzari e Briganti in “Totò, il Principe e la Maschera”, le poesie del grande comico saranno musicate ed interpretate…

08 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Passeggiata all’aurora, l’alba caprese a Villa Lysis

Con Renato Esposito e il concerto di Al Martino   Le passeggiate d’autore a cura del prof. Renato Esposito, inserite nel programma…

15 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Controlli in mare della Guardia Costiera di Capri

In tre giorni 107 imbarcazioni fermate e 21 verbali emessi per varie violazioni Proseguono incessanti i controlli della Guardia Costiera di…

11 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Tragico incidente nella notte a Praiano

Morto ragazzo di 15 anni, due i feriti. Costiera unita nel dolore   Una vera e propria tragedia quella consumatasi la notte…

18 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma nel mare della Costiera Amalfitana

Muore 46enne turista canadese che stava facendo il bagno    Positano - Dramma nel mare della Costiera Amalfitana, muore 46enne turista canadese…

17 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook