Bagnante gravemente ferito salvato dalla Capitaneria

Era in una zona poco accessibile dei bagni della Regina Giovanna a causa degli scogli, tanto che è stato requisito un tender per raggiungerlo e portarlo via

 Sorrento – Un bagnante gravemente ferito è stato salvato dalla Capitaneria, era in una zona poco accessibile dei bagni della Regina Giovanna a causa degli scogli, tanto che è stato requisito un tender per raggiungerlo e portarlo via.

Per la suddetta presenza degli scogli affioranti e poiché c’era una forte risacca, gli uomini della Guardia Costiera, impossibilitati al raggiungere la terraferma, hanno dovuto per forza di cose requisire un piccolo tender di circa 2 metri. L’operazione per raggiungere il ferito è stata coordinata dalla sala operativa della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, che dopo aver avuto la segnalazione, ha provveduto a chiamare il 118 che si è portato nella zona. Nel frattempo è stato anche mandato il gommone GC A56 nonché disposto l’intervento del personale dipendente dall’ufficio locale marittimo di Sorrento. Il quale ha provveduto il suddetto tender ha raggiungere il luogo del ferito, una volta recuperato è stato trasbordato sul gommone in dotazione alla Capitaneria. Così si è diretto verso il porto di Marina Piccola dove ad attendere il bagnante ed i soccorritori c’era un’ambulanza prontamente allertata.

È stato trasportato all’ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Sorrento.

Il comandante della Capitaneria di Porto Ivan Savarese, è soddisfatto del lavoro effettuato dai suoi uomini: “Numerosi negli ultimi giorni sono stati i soccorsi prestati dalla Guardia Costiera di Castellammare, e come in questo caso, complessi a causa della particolare conformazione della costa. Poiché vi parecchie scogliere frequentate da bagnanti che incuranti del pericolo effettuano tuffi e si immergono in acque poco sicure tali da rendere i soccorsi altamente complessi. Sono compiaciuto per il lavoro svolto dai militari che hanno mostrato grande professionalità ed alto senso del dovere”.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, Vanessa Gravina ospite al premio Penisola Sorrentina

L’attrice dopo la soap pomeridiana “Il Paradiso delle Signore” in onda su di Rai 1, riprende la tournée in teatro Piano di Sorrento -…

24 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Sanremo, Anastasio e Tosca i migliori

Nel ritiro presanremese degli “ascolti”, si compilano le pagelle   Foto tratta da music.fanpage.it Redazione - Nel ritiro presanremese…

18 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, una targa al centenario Pasquale Frevola

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale esprimono le più vive felicitazioni e gli auguri più affettuosi per il traguardo dei 100 anni, meta ricca…

24 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Controlli dei Carabinieri in Costiera Amalfitana, resta alta la guardia

Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio   Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio: i Carabinieri della Compagnia di Amalfi,…

23 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Perforazione allo stomaco per un 82enne, risolutivo l'intervento all'ospedale della…

Aveva forti dolori all'addome Quei forti dolori all'addome erano la conseguenza di una improvvisa perforazione allo stomaco. È quanto scoperto dai…

16 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook