Angela Celentano, la speranza del 2017

La famiglia scrive su Facebook alla figlia: “Sempre qui fermi ad aspettarti…“

 

 

 

Vico Equense – La speranza è sempre l’ultima a morire e la famiglia di Angela Celentano scrive su Facebook alla figlia: “Sempre qui fermi ad aspettarti…“.

Quella speranza che è ancora viva nella famiglia dell’allora bambina di tre anni che sparì in quel drammatico giorno del 10  agosto 1996 sul Monte Faito e di cui si sono perse le tracce che poi in tanti anni hanno portato anche nel paese del sombrero, il Messico.

Il ricordo è sempre vivo e perciò che sulla pagina Rosa e Naomi per Angela Celentano del social Facebook, la famiglia le ha scritto un lettera in cui si legge: “Un altro anno è finito…
Un altro anno che si va ad aggiungere a quelli già passati…
Un altro anno che vede un altro regalo aggiungersi a quelli già riposti…
Un altro anno in cui abbiamo sperato, aspettato e combattuto…
Con oggi inizia un nuovo anno e noi siamo sempre qui! Sempre qui fermi ad aspettarti…
Come ogni anno il nostro augurio è che questo possa essere l’anno giusto, l’anno in cui ci potremmo riabbracciare e ogni anno ci crediamo sempre di più!
Tanti auguri piccola stella!
E come ogni giorno, ogni mese, ogni anno noi ti stiamo aspettando

La tua famiglia“.

Parole che in Catello e Maria, insieme alle due altre figlie, alimentano ancora quella fiduciosa attesa che un giorno possa rifarsi viva la loro secondo genita che oggi avrebbe ventiquattro anni, ma che non solo alimentano la loro attesa ma che devono alimentare quel non dimenticarsi delle autorità e dell’opinione pubblica.

Ogni anno potrebbe essere quello giusto ed anche questo neonato 2017, che potrebbe rivelare qualche inattesa sorpresa, come lo si stava verificando quando tutti gli occhi si rivolsero verso il paese del sombrero, e tutto partì da un contatto che la fantomatica Celeste Ruiz mandò alla sorella. Ma purtroppo fino ad oggi sotto il vestito niente, e perciò che dalla frazione vicana dove abita la famiglia Celentano che sul noto social si vuole e lo si sta facendo con una grande forza di volontà, senza lesinare parole e sforzi, di battere cassa fortemente. Specialmente anche da parte dei pm della procura oplontina e delle autorità messicane, col supporto dell’Interpol, che danno la caccia alla giovane nella speranza di confrontare il suo dna con quello di Angela.
Ma per dare un ulteriore ‘go on’, ossia velocizzare le indagini, sono scesi in campo, oltre a Mattarella, l’ex premier Renzi, il ministro della Giustizia Orlando ed il procuratore nazionale antimafia Roberti. La fiducia non è stata mai persa come fa lo fa anche capire l’avvocato Luigi Ferrandino, il penalista che assiste i genitori di Angela, perché le indagini che sono in corso con ogni probabilità potrebbero portare a qualche buon risultato.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

PIANO DI SORRENTO/ SPUNTA L’IPOTESI DI GIANNI IACCARINO E VINCENZO…

Rassegna stampa locale PIANO DI SORRENTO/ SPUNTA L’IPOTESI DI GIANNI IACCARINO E VINCENZO CALIFANO AL POSTO DI PASQUALE D’ANIELLO, PER IL…

23 Gen 2020 Campania Piano di Sorrento Redazione

Meta

Sanremo, Anastasio e Tosca i migliori

Nel ritiro presanremese degli “ascolti”, si compilano le pagelle   Foto tratta da music.fanpage.it Redazione - Nel ritiro presanremese…

18 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Verso il distretto agroalimentare di qualità delle due costiere

Il Comune di Vico Equense, con delibera di Giunta, ha aderito al comitato promotore   Foto tratta da…

22 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Controlli dei Carabinieri in Costiera Amalfitana, resta alta la guardia

Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio   Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio: i Carabinieri della Compagnia di Amalfi,…

23 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Perforazione allo stomaco per un 82enne, risolutivo l'intervento all'ospedale della…

Aveva forti dolori all'addome Quei forti dolori all'addome erano la conseguenza di una improvvisa perforazione allo stomaco. È quanto scoperto dai…

16 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook