A Sorrento sul corso Italia e via degli Aranci nuovi dispositivi

Sul primo Apertura mattutina per le operazioni di carico e scarico merci e sulla seconda senso unico alternato

Sorrento – Apertura mattutina per le operazioni di carico e scarico merci sul nuovo tratto di corso Italia, e senso unico alternato in via degli Aranci, in prossimità dei cantieri per le nuove linee elettriche. 

Queste in sintesi le due novità che riguarderanno, in via temporanea, la viabilità nel centro di Sorrento.

Si parte domani, 8 ottobre, e fino al 28 novembre, con l’apertura di corso Italia – nel tratto compreso tra piazza Torquato Tasso e vico II Fuoro, in direzione dell’ospedale civile – dalle ore 7 alle 10.30 dei giorni feriali. Autorizzati al transito, esclusivamente gli autocarri destinati alla consegna e al ritiro di merci, con peso a pieno carico inferiore alle 3,5 tonnellate e con un limite di velocità fissato in 20 chilometri orari.

Per consentire lavori di scavo lungo via degli Aranci, per la posa di cavi elettrici, dal 15 ottobre al 26 novembre, e solo sui tratti interessati dai cantieri, sarà istituito il senso unico alternato.

“Per quanto riguarda corso Italia, non escludiamo nuovi provvedimenti, alla luce del fitto programma di lavori che ci attende – anticipa il sindaco Giuseppe Cuomo – Per consentire di alleggerire il traffico veicolare, potrebbe  rendersi necessaria l’apertura temporanea della strada, onde creare minori disagi possibili ai cittadini”.

In calendario, oltre alla messa in opera dei nuovi cavi elettrici di via degli Aranci, figurano infatti gli ultimi allacci della rete della metanizzazione, i lavori per il restyling di piazza Angelina Lauro, quelli della Gori, in via Rota, per la separazione delle acque bianche e nere, e l’ampliamento di via Marziale.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, l’Oratorio di San Nicola ed il rione di Santa…

Dal 18 al 22 giugno tanti appuntamenti tra fede e folklore, gastronomia, spettacolo con la musica dei NoLive e lo…

16 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta: assoluzione per Quintero

Meta: Si è chiusa con assoluzione per insufficienza di prove la lunga odissea di Quintero di Meta , difeso dal…

11 Giu 2019 Meta Adele

Vico Equense

Vico Equense: i prodotti più bell’orto: l’uva di Sabato

Il primo incontro del progetto ANSENUM (acronimo di “Antichi Semi Nuovi Mercati”) il 19 giugno nella Sala delle Colonne della…

18 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Stop alle ambulanze in traghetto, il sindaco di Capri ordina…

Un'ordinanza sblocca trasferimenti via mare è stata firmata stamattina   Un'ordinanza sblocca trasferimenti via mare è stata firmata stamattina dal sindaco di…

17 Giu 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Notte magica di inizio estate a Capri. Le foto

Con i fuochi d’artificio al largo dei Faraglioni Emozionanti foto sono state scattate ieri notte da Mario Coppola. I Faraglioni illuminati…

09 Giu 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

È morto Franco Zeffirelli, il maestro del cinema italiano col…

All'età di 96 anni, nella sua casa di Roma, sull'Appia Antica Addio a Franco Zeffirelli. Il grande regista fiorentino, all'anagrafe Gian Franco Corsi Zeffirelli,…

16 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Amalfi affonda in laguna, trionfa Venezia

Débâcle dell'equipaggio azzurro Amalfi affonda in laguna e chiude clamorosamente all'ultimo posto la 64esima edizione della Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare.…

05 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook