60° Anniversario Ordinazione Presbiterale Monsignor Cece

Nella lettera inviatagli l’arcivescovo Franco Alfano invita tutti a rivolgergli una preghiera per le precarie condizioni di salute

Sorrento – Nel 60° Anniversario dell’Ordinazione Presbiterale di Monsignor Felice Cece, nella lettera inviatagli l’arcivescovo Franco Alfano invita tutti a rivolgergli una preghiera per le precarie condizioni di salute.

Monsignor Felice Cece nasce a Cimitile, comune italiano in Provincia di Napoli.

Entrato in seminario poco dopo l’inizio degli anni cinquanta per la Diocesi di Nola, viene ordinato sacerdote nella Cattedrale di Nola il 5 luglio del 1959 dal vescovo Adolfo Binni.

Dopo aver avuto vari incarichi parrocchiali e non all’interno della diocesi, il 17 agosto del 1984 viene nominato vescovo di Calvi e Teano da papa Giovanni Paolo II.

Riceve la consacrazione episcopale il 20 ottobre dello stesso anno nella Cattedrale di Nola dal cardinale Bernardin Gantin, decano del collegio cardinalizio, coconsacranti Giuseppe Costanzo, vescovo di Nola e Matteo Guido Sperandeo, vescovo emerito di Calvi e Teano, nonché suo predecessore.

A seguito dell’unificazione delle diocesi di Calvi e Teano, disposta dalla Congregazione per i vescov il 30 settembre 1986, viene nominato primo vescovo della diocesi di Teano-Calvi.

L’8 febbraio 1989 è promosso arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia dallo stesso papa Giovanni Paolo II.

Il 10 marzo 2012 è accolta la sua rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia per raggiunti limiti d’età.

Il 28 aprile 2012, al momento della presa di possesso del suo successore, è divenuto arcivescovo emerito.

Qui sotto riportiamo la lettera dell’arcivescovo Franco Alfano:

“MONS. FRANCESCO ALFANO Arcivescovo di Sorrento – Castellammare di Stabia

Carissimi,

il prossimo 5 luglio ricorre il sessantesimo anniversario dell’ordinazione presbiterale di Mons. Felice Cece, nostro arcivescovo emerito. Non potendo festeggiare con lui a causa delle precarie condizioni di salute, a tutti ben note, sarà bene coinvolgere le nostre comunità nella preghiera in quello stesso giorno o nella domenica successiva: a nessuno sfugga l’importanza di questo momento di profonda comunione ecclesiale, per esprimere al Signore il grazie più sincero dinanzi a una testimonianza di fede e di amore che continua ad essere offerta alla nostra comunità diocesana da chi l’ha servita a lungo con intelligenza, fermezza e passione.

Vivremo questa circostanza con tutto il Popolo di Dio, ma ci sentiremo coinvolti in modo speciale noi che abbiamo usufruito della sua amicizia spirituale e del suo ministero episcopale come primi collaboratori: sarà il più bel regalo che gli potremo offrire in questa fase delicata e dolorosa della sua esistenza di fedele discepolo del Cristo crocifisso e risorto!

Vico Equense, 29 giugno 2019 Solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo”.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, tra eventi natalizi e cultura

Una sinergia tra Comune, Museo Geroge Vallet, Ascom e territorio per valorizzare la cittadina costiera Foto…

07 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Consiglio di Stato ha accolto le tesi di Comune ed…

Rassegna stampa.Fonte Positano news Consiglio di Stato ha accolto le tesi di Comune ed Italia Nostra negando permesso a costruire parcheggio…

05 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Turismo 4.0. La Penisola Sorrentina eletta come meta da sogno…

I risultati dell’indagine di Tourist Satisfaction effettuata nell’ambito del Progetto “Big Data e Tecnologie 4.0”  Vico Equense - Lunedì 16 dicembre…

10 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Anacapri, passeggiata a Cetrella per un incontro ideale tra Norman…

Domenica 15 dicembre, appuntamento alle 10.00 in piazza Vittoria   Domenica 15 dicembre, appuntamento alle 10.00 in piazza Vittoria ad Anacapri, “Sulle…

10 Dic 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Anacapri, stop ai rapporti con Capri dopo il no alla…

L'annuncio del sindaco Scoppa: "Rottura istituzionale nell'Isola azzurra"   Lo stop al progetto per una funicolare sotterranea tra Capri ed Anacapri ha…

02 Dic 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, presentazione libro "Negritudine della ceramica vietrese. Da…

Si terrà Presso il Centro Culturale C.a.T. mercoledì 4 dicembre alle ore 18,00 Presso il Centro Culturale C.a.T., in Via Ospizio 3 a…

04 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Piovono pietre sulla Salerno-Vietri

Restringimento strada provoca rallentamenti e disagi   Il distacco di pietre dal costone roccioso sovrastante Via Benedetto Croce, al confine tra Salerno e Vietri sul…

26 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook