Weekend con Suoni divini Divino Vino in Cattedrale

Due appuntamenti sabato e domenica con il duo Musica Nuda di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti e Viktoria Tolstoy

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Locandina dell’evento

Sorrento – Sarà un weekend con l’ottava edizione di ‘Suoni divini  Divino Vino’ in Cattedrale, con i due appuntamenti di sabato e domenica con il duo Musica Nuda di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti e Viktoria Tolstoy.

Suoni divini giunge a questa edizione dopo un lungo percorso fatto di successi ed apprezzamenti che ne hanno accresciuto il prestigio. Il progetto di un evento fatto di buona musica e non solo nasce nel 2009 dall’intento di riscoprire ed esaltare le ricchezze territoriali attraverso location suggestive ed eventi musicali, artistici e enogastronomici di grande spessore. Da allora ad oggi la kermesse, nata dall’idea del suo direttore artistico Mario Mormone, ha offerto momenti di intrattenimento unici sia per la bellezza dei siti e sia per la qualità del programma.

E nel programma di quest’anno il primo appuntamento è sabato 1 dicembre, alle ore 20.30, con il duo Musica Nuda di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti che non hanno bisogno di presentazioni. Il loro successo è scaturito dall’incontro tra i due, un’intesa musicale ed artistica che ha saputo esprimere il meglio di entrambi. Il nome del duo rispecchia l’approccio schietto ed essenziale che Magoni e Spinetti hanno con la loro arte musicale. In quindici anni di intensa attività concertistica in tutto il mondo, Musica Nuda ha collezionato riconoscimenti prestigiosi non solo in Italia ma anche all’estero, dalla Targa Tenco (2006) al Les quattro clés de Télégrama (2007).

Il giorno successivo e sempre alla stessa ora, sarà la volta di Viktoria Tolstoy, e non ci si sbaglia a chiedersi se quel cognome abbia a che fare con il famoso scrittore russo Lev Tolstoj, infatti si tratta proprio del trisnonno. È stato il padre ad introdurla nella scena musicale ed il successo era lì ad attenderla con i suoi lavori che sono entrati più volte nelle classifiche di molti paesi europei. A soli vent’anni, nel ’94, ha inciso il suo primo album, mentre due anni dopo con Älskad För ha scalato le classifiche svedesi. A seguire è nato l’album “White Russian” edito da Blue Note ed il contratto in esclusiva con l’etichetta tedesca Act. Da allora ha potuto affermarsi come grande artista del jazz vocale europeo e la sua capacità interpretativa è indiscussa.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Sant'Agostino e Santa Maria a Cerignano, escursione storico naturalistica Fai

Le passeggiate storico naturalistiche di Vincenzo Astarita Gentile amica e caro amico, a settembre scorso proposi delle passeggiate per attirare l'attenzione sulla…

19 Mar 2019 Campania Piano di Sorrento Antonio Volpe

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Infartuato portato da Capri a Napoli in idroambulanza

Dopo l’indisponibilità dell’elicottero: corsa contro il tempo L’anziano colpito da infarto questo pomeriggio a Capri è stato trasferito in serata a…

21 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook