Viadotto San Marco, forse apertura dal 1 dicembre al 7 gennaio

Questo è stato richiesto dall’amministrazione comunale di Castellammare di Stabia all’Anas

 

Immagine correlata

Municipio

 Redazione – L’amministrazione comunale di Castellammare di Stabia ha richiesto all’Anas che il viadotto San Marco sia aperto dal 1 dicembre al 7 gennaio.

Questo perché ora che si sta avvicinando il periodo natalizio che uno di quei nei quali molta gente va negli esercizi commerciali per fare delle compere, e nei quali il traffico nelle arterie cittadine diventa il doppio, e su questa base, il primo cittadino stabiese, Gaetano Cimmino, ha contattato l’ente che gestisce il cavalcavia.

Nelle ultime ore ci sono stati dei contatti e l’Anas si è presa una pausa per verificare in sinergia con la ditta che sta eseguendo i lavori, se si può aprire il cavalcavia in questo periodo festivo, che però porterebbe ad uno slittamento in avanti nella conclusione dei lavori. Questa richiesta è scaturita anche da una proposta dei presidenti della prima e seconda commissione consiliare, Antonio Cimmino e Salvatore Gentile, e fu approvato un documento in cui si diceva che la giunta doveva interloquire con l’ente stradale per attuare questa apertura, però sempre stando secondo i parametri di sicurezza per il transito sul viadotto.

Apertura che riscuote anche il parere favorevole dei Comuni della costiera sorrentina che in questo periodo vedono aumentare l’afflusso sia dei turisti che anche di persone che arrivano per passare qualche giorno di vacanza, e riempiono hotel e bed and breakfast.

Insomma questo fermo dei lavori costringerebbe l’Anas ad allungare i tempi, invece della conclusione del 22 dicembre, riprendendo il 7 gennaio si arriverebbe fino alla metà di febbraio, un periodo che andrebbe bene anche agli operatori turistici poiché durante esso gli alberghi e molti bed and breakfast sono chiusi.

Ora vedremo quali saranno a morte di subito le decisioni dell’Anas.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

‘Nico e il fantastico mondo del mare’, la favola sulla…

Sabato 23 febbraio ore 16:00 libreria Mondadori Piano di Sorrento - Lettura e laboratorio artistico   Piano di Sorrento - Nico e il…

23 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Luigi Celentano, una petizione per tenere alta l’attenzione

Ha preso il via sulla piattaforma change.org una raccolta di firme che sono arrivate a più di 300   Meta - Ha…

29 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

MANDIAMO I CARABINIERI A CAVALLO A RICONQUISTARE IL FAITO

Rassegna stampa. Segnaliamo l'interessante proposta del noto blogger Gaetano Maresca che dal suo "La Riviera.it" lancia l'idea dei Carabinieri a…

16 Feb 2019 Campania Vico Equense Redazione

Capri

Carnevale a Capri senza bombolette spray imbrattanti e fialette

Multe fino a 500 euro Carnevale sicuro, scatta come tutti gli anni l’ordinanza del sindaco di Capri. Il primo cittadino, Gianni…

21 Feb 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, controlli sulle residenze di comodo

2mila nel mirino La posizione di circa 2000 residenti a Capri e Anacapri è al vaglio delle forze dell'ordine, Guardia di…

19 Feb 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Amalfi, la rassegna “Dalla Pietra alla Voce – Il…

Anche la cultura in campo per la destagionalizzazione turistica   Locandina "Dalla Pietra alla Voce - Il Teatro in…

21 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Tutto pronto per il Gran Carnevale di Maiori

Venerdì 15 febbraio (ore 10.30) Conferenza Stampa di presentazione presso la Sala Giunta della Provincia di Salerno   …

14 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook