Turismo e sport con la ultramarathon Sorrento-Positano

Si correrà il 2 dicembre con due distanze: una di 54 e l’altra di 24 chilometri

 

Costa delle sirene – Un connubio turismo e sport con la ultramarathon Sorrento-Positano che si correrà il 2 dicembre con due distanze: una di 54 km di puro spettacolo e l’altra di 24, Panoramica e verrà assegnato il Gran Premio Nastro Verde.

Una ultramaratona che è stata inserita ufficialmente nel calendario internazionale delle ultramaratone da parte della IAU, ricevendo l’onorificenza del Bronze Label, con la prima che è percorribile da tutti e non proibitiva, dove lungo il percorso si potranno ammirare le bellezze della costiera e per i primi tre uomini e le prime tre donne c’è in palio il Trofeo della Costiera. Mentre anche la seconda ha il suo fascino lungo il percorso che si inerpica per via Nastro Verde che da Sant’Agata sui due golfi scende verso Sorrento.

La Sorrento-Positano vede la partenza da piazza Lauro percorrendo il corso Italia poi passando per il Capo di Sorrento la statale che porta a Massa Lubrense, e da li la strada panoramica che costeggia la costa e che sale sulla frazione di Termini, da lì si passa per Sant’Agata sui due golfi per poi scendere sulla SS 145 ai colli di Fontanelle (Sant’Agnello) e dopo a quelli di San Pietro (Piano di Sorrento). La maratona prosegue sulla SS 163 amalfitana per poi arrivare a Positano e da qui si rifà il percorso inverso per ritornare a Sant’Agata sui due golfi e stavolta intraprendere via Nastro Verde e far ritorno a Sorrento, in piazza Lauro.

La Panoramica di 24 km percorre le stesse strade della ultramarathon: si parte da piazza Lauro, si corre sul corso Italia prendendo la statale che porta verso il centro di Massa Lubrense e da lì la strada panoramica che costeggia la costa e sale sulla frazione di Termini, si va verso Sant’Agata sui due golfi per poi scendere per via Nastro Verde e far ritorno a Sorrento percorrendo ancora il corso Italia.

Due tracciati di due maratone organizzate dalla società Napoli Running, che vedranno al via molti partecipanti che si inerpicheranno in queste amene zone tra il verde ed il mirabile ed affascinate paesaggio della costiera sorrentina-amalfitana che porta fino a Positano.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Sant'Agostino e Santa Maria a Cerignano, escursione storico naturalistica Fai

Le passeggiate storico naturalistiche di Vincenzo Astarita Gentile amica e caro amico, a settembre scorso proposi delle passeggiate per attirare l'attenzione sulla…

19 Mar 2019 Campania Piano di Sorrento Antonio Volpe

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Infartuato portato da Capri a Napoli in idroambulanza

Dopo l’indisponibilità dell’elicottero: corsa contro il tempo L’anziano colpito da infarto questo pomeriggio a Capri è stato trasferito in serata a…

21 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook