Trofeo Heinz Beck e Campionato Mondiale della Pizza, vince l’Acqu’e Sale di Sorrento

Il locale del maestro Antonino Esposito campione del mondo in cucina e in pizzeria 

 

b8c7d9cb-71fc-4fb8-b376-97a575f4cfd2.jpeg

Pieno di premi per l’Italia, grazie al ristorante pizzeria Acqu’e Sale di Sorrento, protagonista assoluto della ventisettesima edizione del Campionato Mondiale della Pizza che si è chiusa ieri a Parma, con la partecipazione di ottocento concorrenti, oltre mille gare e 43 nazioni rappresentate da un esercito di pizzaioli e cuochi.

Il resident chef, Gennaro Vingiano, è stato il vincitore della decima edizione del Trofeo Heinz Beck svoltosi nell’ambito della kermesse. A conquistare la giuria, i suoi guanciotti farciti con ricotta di bufala, coulis di datteri gialli e rossi, alici di Cetara, croccante di Agerola e caciotta.

Al locale del maestro Antonino Esposito, affacciato sul golfo della penisola sorrentina, è andato anche il primo posto nella categoria a squadre, con il team composto da Gennaro Vingiano, Donato Spatola, Pierino Cardonia, Cristiano Garbarino, Sumon Bhuiyan e Giovanni Pignieri ed il secondo posto per la categoria Pizza a due, vinto dallo chef Gennaro Vingiano insieme al pizzaiolo Donato Spatola, sempre della squadra dell’Acqu’e Sale, con una specialità farcita con fior di latte, fave, pancetta, uova di quaglia impanata con pane nero fritto, pecorino, menta, crudo di scampo e scorzone irpino. Si tratta della Frusta Sorrentina, una forma originale di pizza, ideata e brevettata nel 1997 da Antonino Esposito e da allora sempre più richiesta in Italia e all’estero. Il maestro, in occasione del Campionato Mondiale della Pizza, ha voluto realizzarla con un impasto fatto con farina di tipo 1, decorticata ed arricchita con cereali, e che costituisce una delle miscele top secret utilizzate nel menu delle pizze proposte all’Acqu’e Sale. Frusta.jpeg

Al pizzaiolo Pierino Cardonia​ de L’oro di Napoli di Montecorvino Rovella, in provincia di Salerno, allievo di Antonino Esposito, è andato infine il terzo posto nella categoria Pizza Napoletana Stg.

Tra gli appuntamenti più attesi, il Trofeo Heinz Beck – I primi piatti in Pizzeria, la gara che esalta i primi piatti più creativi ed innovativi nei ristoranti pizzeria. Per celebrare questo anniversario lo chef tristellato – al quale la competizione è dedicata – accoglierà per tre giorni il vincitore Gennaro Vingiano nel ristorante “La Pergola” di Roma: un’opportunità imperdibile per vedere all’opera uno dei più grandi interpreti della cucina internazionale.

“E’ un anno speciale questo, che vive dello straordinario entusiasmo di tutto il settore per il recente riconoscimento dell’Arte del Pizzaiuolo Napoletano come Patrimonio Immateriale dell’Umanità da parte dell’Unesco – commenta il maestro Antonino Esposito, patron dell’Acqu’e Sale di Sorrento – Le tre vittorie conquistate dal nostro team, oltre a quella dell’amico Pierino Cardonia, sono il risultato di un anno di lavoro, trascorso tra prove e sperimentazioni, che ho coordinato personalmente e che hanno coinvolto tutti i miei collaboratori. ​Il frutto di questo impegno ci riempie di orgoglio e porta l’Italia, e in particolare modo la Campania, sul gradino più alto del podio, per creatività e competenza, a livello internazionale. Un modo per promuovere ancora una volta questa terra, ricca di tradizioni gastronomiche e di un patrimonio agroalimentare unico al mondo”.

Guanciotti.jpeg

Nelle foto:

1) Da sx Gennaro Vingiano, Terry Savarese,  Antonino Esposito e Donato Spatola

2) La Frusta Sorrentina che ha vinto la categoria a squadre

3) Il piatto che ha vinto il trofeo Heinz Beck

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Sant'Agostino e Santa Maria a Cerignano, escursione storico naturalistica Fai

Le passeggiate storico naturalistiche di Vincenzo Astarita Gentile amica e caro amico, a settembre scorso proposi delle passeggiate per attirare l'attenzione sulla…

19 Mar 2019 Campania Piano di Sorrento Antonio Volpe

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Infartuato portato da Capri a Napoli in idroambulanza

Dopo l’indisponibilità dell’elicottero: corsa contro il tempo L’anziano colpito da infarto questo pomeriggio a Capri è stato trasferito in serata a…

21 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook