Trasferimenti medici immotivati.Contestata la Commissaria ASL Costantini

La politica sanitaria è una cosa seria, e non dovrebbe essere mai né improvvisata, né espressione di logiche che dimentichino il sacrosanto diritto alla salute dei cittadini, da un lato, come pure il diritto di svolgere il proprio lavoro serenamente e con professionalità da parte del personale medico addetto all’assistenza, dall’altro. In tal senso, corre l’obbligo di segnalare che da settimane il distretto 59 della Penisola Sorrentina è stato privato di medici qualificati, con lunghe liste di attesa, per una ragione che resta ancora poco chiara. Il commissario dell’ASL NA 3 Sud, Antonietta Costantini, infatti ha disposto un trasferimento immediato di tre medici (i dottori Cosenza, Inciso e Tartaglione) dal distretto 59 della Penisola Sorrentina al Psaut (Primo soccorso ambulatoriale territoriale) di Gragnano. Non sono mancate reazioni significative, la prima a firma del direttore del distretto, il dott. Boccia, che ha scritto alla Costantini dichiarando: “Stante l’oggettiva impossibilità di una diversa organizzazione di questa struttura non mancheranno gravissime ripercussioni sull’assistenza della popolazione”. Parole chiare, pesanti, con le quali si prospettava la ricaduta disastrosa della decisione assunta sull’assistenza sanitaria territoriale. Ma non si registrava alcuna reazione. Seguiva, sempre indirizzata alla Costantini, una lettera dei sei sindaci della penisola sorrentina, che chiedevano in maniera accorata la revoca del provvedimento (la lettera è disponibile in allegato) per tutelare la salute dei propri concittadini. Anche in questo caso, però, nessuna risposta. E così, in attesa di comprendere le ragioni di una simile politica sanitaria, che sposta risorse professionali da un territorio ad un altro come se si trattasse di pacchi, senza valutarne le ricadute sulla popolazione, il bilancio, fino ad oggi, è il rinvio di più di 200 prestazioni (visite specialistiche, prove allergiche, spirometrie, ecc.) da parte del dott. Inciso, pneumologo ed allergologo in servizio presso il poliambulatorio di Meta, per non parlare del caso del dott. Cosenza, titolare dell’unico ambulatorio di gastroenterologia ed epatologia della penisola sorrentina (con liste di attesa di circa due mesi), oltre che referente dell’Unità Operativa Assistenza Sanitaria di Base (UOASB), che si occupa del funzionamento di tutti gli ambulatori specialistici, dei pediatri e medici di base, dei laboratori di analisi convenzionati, del day hospital oncologico.(FONTE POSITANO NEWS)

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento: Sentenza di assoluzione per gli imputati di…

Si conclude dopo 5 anni di rinvii ed udienze l'odissea legale degli imputati di assenteismo al Comune di Piano di…

24 Nov 2017 Piano di Sorrento Adele

Meta

Geografia nascosta a Meta alla scoperta dei centri storici

GEOGRAFIA NASCOSTA DELL'ITALIA ESTERNA 2017 IV EDIZIONE Meta (NA) - 11 e 12 Novembre 2017 Giornate di paesologia, mareologia, arte, cultura, artigianato e…

06 Nov 2017 Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Isolata ancora la frazione Monte Faito

La strada è stata liberata ma è interdetta al traffico per il costone che non è sicuro   Vico Equense – Resta…

14 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Truffe on line sempre più ingegnose, numerosi capresi tra le…

Ecco i 7 consigli per difendersi   Le truffe sono spesso dietro l’angolo. Anche online, o meglio, soprattutto online, dove con la…

22 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festività di Capodanno a Capri: affidata alla Ellegi l'organizzazione delle…

La sera del 30 Ron in concerto. San Silvestro con la Gucci band, i dj e Mary Boccia   Capri -…

20 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori: trovato con una pistola scacciacani in auto

Denunciato 27enne napoletano   La scorsa notte, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi, agli ordini del maresciallo Matteo Cecini e coordinati dal…

20 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Put costiera sorrentina-amalfitana: rinviato l’ok

Ritirata la proposta di legge perché necessita di alcune modifiche tecniche  Costa delle sirene - La Commissione Urbanistica ha rinviato l’ok al…

17 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook