Traffico in Costiera, si pensa ad una strada sotterranea

L’ultima trovata per bypassare le arterie principali, in discussione anche tra i sindaci e qualche consigliere regionale

 

Costiera Sorrentina – Il traffico in Costiera si sa è sempre caotico a causa della sua conformazione geografica, ed ecco che l’ultima trovata è di pensare ad una strada sotterranea per bypassare le arterie principali.

Ora spunta questa idea, dopo che in passato ce ne sono state altre, come quella di un altro tunnel tra Meta e Vico Equense, le targhe alterne ed un dispositivo per l’uscita dei bus e dei mezzi pesanti.

Un qualcosa che sembra un’utopia, perché si dovrebbe agire con un lungo tunnel scavato nel tufo, che farebbe discutere e sorgere tante perplessità, un’idea che già sembra essere la centro di qualche discussione tra i primi cittadini della Costiera.

A rivelarne l’esistenza è stato il sindaco santanellese Piergiorgio Sagristani, e che coinvolgerebbe anche il consigliere regionale Flora Beneduce, tutto in un video postato sul suo diario di Facebook.

Ma se si arrivasse a mettere in cantiere quest’opera colossale, il cui costo sarebbe di svariati milioni di euro, e tutto andasse in porto, ci vorrebbero molti lustri, come è accaduto per il tunnel Seiano-Pozzano, che dopo varie peripezie di vario genere, finalmente ha visto la sua ‘nascita’ dopo decine di anni.

Che però non ha apportato molti benefici, se non quello che nelle ore in cui il traffico non è intenso, si può transitare in minor tempo per raggiungere Castellammare di Stabia, Gragnano o  l’autostrada.

Insomma da anni, si sta pensando di trovare una soluzione all’intenso traffico caotico che attanaglia una penisola la cui conformazione territoriale, non permette molto, otre quello che è stato costruito in passato, nel senso di strade, di costruire altro, anche per i vincoli ambientali. Ma poi dobbiamo ammettere che il numero di veicoli che intasa la zona è veramente altissimo, è stato calcolato che da Massa Lubrense a Vico Equense quelli immatricolati sono 66mila su 80mila abitanti, un rapporto che supera anche grandi città come Milano.

Così, quando stiamo andando verso la stagione estiva, quella che vede il maggior transitare di veicoli, si ripropone il problema caotico del traffico, e si cerca di pensare a qualche soluzione per esso.

Ma fino ad oggi qualsiasi è stata la soluzione adottata, non è valsa a molto, certo che una potrebbe uscire, ma quale? Una bella domanda.

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Sant'Agostino e Santa Maria a Cerignano, escursione storico naturalistica Fai

Le passeggiate storico naturalistiche di Vincenzo Astarita Gentile amica e caro amico, a settembre scorso proposi delle passeggiate per attirare l'attenzione sulla…

19 Mar 2019 Campania Piano di Sorrento Antonio Volpe

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Infartuato portato da Capri a Napoli in idroambulanza

Dopo l’indisponibilità dell’elicottero: corsa contro il tempo L’anziano colpito da infarto questo pomeriggio a Capri è stato trasferito in serata a…

21 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook