Totò in tre mostre a Napoli

E quest’anno il maggio dei monumenti 2017 sarà un ‘O Maggio a Totò’

 

 

 

Redazione – Nel cinquantesimo delle morte Totò rivivrà in tre mostre e quest’anno il maggio dei monumenti 2017 sarà un ‘O Maggio a Totò’.

Dal 13 aprile al 9 luglio 2017 in tre luoghi bellissimi come Palazzo Reale, il Museo Civico di Castel Nuovo e nel Convento di San Domenico Maggiore ci saranno queste mostre che ricorderanno uno, se non il più grande, comico italiano che con le sue battute, parodie e frasi, fece ridere in un’epoca che da triste divenne felice.

‘Il principe della risata’ sarà rivissuto nella mostra Totò Genio che è il primo dei grandi eventi previsti ed è “la prima grande antologia dedicata a Totò” e che vuole far conoscere tutta la grandezza e la bravura di Antonio de Curtis, che è stato uno dei maggiori artisti italiani del Novecento. In questo evento Totò Genio si raccoglie moltissimo materiale ed è stato suddiviso in tre diverse mostre in tre diversi splendidi luoghi, già succitati, che ripercorrono e raccontano la vita, l’arte e la grandezza del Principe Antonio de Curtis attraverso centinaia di documenti, foto, filmati, costumi di scena, locandine di film, interviste, disegni, riviste e giornali d’epoca, spezzoni cinematografici e televisivi, manoscritti personali, lettere, cimeli e materiale inedito.

Una mostra realizzata grazie a tantissimo materiale fornito da istituzioni pubbliche, fondazioni e collezionisti privati, che parte da Napoli per poi continuare dopo il 9 luglio 2017 un lungo giro nazionale e poi internazionale.

Totò Genio – tre mostre per Totò

‘Genio tra i geni’ – Maschio Angioino (Cappella Palatina) – ripercorre il rapporto tra Totò ed i grandi della cultura del Novecento. Saranno esposti i disegni che Federico Fellini, Ettore Scola e Pasolini gli dedicarono e le interviste di grandi personaggi della cultura e dello spettacolo, da Eduardo e Peppino De Filippo ad Ugo Tognazzi, da Dario Fo a Roberto Benigni fino ad arrivare a Fiorello, Andrea Camilleri e Carlo Verdone che portano la loro testimonianza sul ‘Principe della risata’. Gli orari: domenica-giovedì ore 10.00-19.00 / venerdi-sabato ore 10.00-22.00.

‘Totò che spettacolo!’- Palazzo Reale (Sala Dorica) – presenta i costumi originali di scena, i filmati e le installazioni multimediali che lo riproporranno ‘di nuovo in scena con la sua voce e le sue smorfie’. In esposizione anche il suo famoso baule che lo ha accompagnato per tutta la vita.

In tutti i giorni gli orari sono  dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

“Dentro Totò” – Convento di San Domenico Maggiore (Grande Refettorio e Piccolo Refettorio) – ci consente di scoprire un uomo “più privato”, dove si scoprirà del suo grande amore per Franca Faldini che è stata la sua ultima compagna, le poesie dedicate al suo cane Dic ed alla sua gattina Bianchina, un filmato eccezionale con Totò che fa da Cicerone a dei turisti e spiega che “Napule” è a’riggina. Anche un Totò testimonial della Lambretta o dei Baci Perugina e poi la mostra la sezione ‘Totò e il cinema’ con manifesti, locandine e fotobuste dei suoi 97 film.  Orari: domenica-giovedì ore 10.00-19.00 / venerdi-sabato ore 10.00-22.00.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Per chi è ‘na bona furchetta, cannelloni al ragù

Il primo prototipo di cannellone forse lo si fa risalire all’Ottocento    Costiera sorrentina – Non è molto sicura l’origine di questo…

20 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Con banconota falsa azzardano a comprare gratta e vinci

Tre 16enni lo provano nella tabaccheria della stazione ricalcando il film di Totò ma poi sono denunciati    Meta - Tre 16enni…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, momenti concitati su treno della Circum

Un cittadino dell’Est Europa rifiuta di acquistare un biglietto ed è stato portato in caserma   Vico Equense – Ci sono stati…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ennesimo incidente stradale sulla via che collega il Porto con…

Auto esce fuori strada e finisce in un fondo sottostante, per fortuna nulla di grave per la donna alla guida Poteva…

22 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Abusivismo, a Capri i vertici dei carabinieri

Per fare il punto sulle attività di indagine di Anna Maria Boniello   CAPRI - Carabinieri in prima linea nella lotta all'abusivismo edilizio…

16 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Una nuova mappa turistica per Amalfi

Il Consorzio degli albergatori premia le strutture di qualità Sette percorsi di visita che, oltre agli itinerari classici, propongono esperienze insolite…

17 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook