SS145, violento impatto tra auto con feriti

Dopo la discesa del viadotto verso i caselli autostradali e code chilometriche

 

 Redazione – Si è verificato nel pomeriggio del 13 aprile un violento impatto tra due auto e ci sono stati dei feriti, dopo la discesa del viadotto verso i caselli autostradali con code chilometriche sia verso Sorrento che verso Napoli.

Dovevano essere circa intorno alle ore 15.45/16.15,  quando si è verificato questo tragico scontro frontale tra una Fiat 500L ed una Citroen proprio sul rettilineo che porta dal viadotto verso i caselli autostradali ed il traffico è andato in tilt per qualche ora.

Subito sono stati allertati gli agenti della polizia municipale di Castellammare di Stabia ed i medici del 118 che si sono portati istantaneamente sul posto, sia per accertarsi della dinamica (forse probabilmente un sorpasso) che ha causato questo grave scontro frontale e sia prestare soccorso ai feriti.

Purtroppo i veicoli che provenivano da Napoli per arrivare in costiera sorrentina e verso Salerno dovevano uscire o a Torre Annunziata Sud o Pompei Ovest, mentre quelli che erano diretti verso la città partenopea, provenienti da Salerno, dovevano uscire a Pompei – Scafati.

Dopo i rilievi del caso con i dovuti accertamenti, l’aver trasportato i feriti nel nosocomio più vicino, con ogni probabilità al San Leonardo della città stabiese, e l’aver rimosso le due auto con il carro attrezzi, la statale è ritornata carreggiabile nei due sensi.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Aria Nuova, cambio di rotta su ambiente e turismo

Seconda passeggiata immersiva a Piano di Sorrento ed a cavallo del #FridayforFuture, la campagna mondiale di sensibilizzazione per l'ambiente    Piano di Sorrento…

16 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Carnevale 2019 a fumetti a Capri

Il programma completo delle manifestazioni I fumetti: questo il tema dell’edizione 2019 del Carnevalissimo a Capri. Quattro giorni di eventi,…

01 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook