SS Trinità. A che gioco giochiamo?

Un intervento del prof.  Enzo Esposito

Ho chiesto un appoggio dei miei amici di FB ad una richiesta al MIUR (Ministero Istruzione) di ricostituire il CdA (Consiglio di Amministrazione) dell’Ente Pubblico SS. Trinità per la ripresa delle sue finalità (convitto e istruzione). Ho informato la stampa. Il mio appello non è stato capito e ho ottenuto il silenzio della stampa locale. Sono obbligato ad aggiungere all’appello qualche motivo. Nutro ragionevoli sospetti che per favorire un privato che ha amicizie presso il MEF (Ministero dell’Economia e Finanza) si fanno pressioni al MIUR perché metta in liquidazione (cioè dichiari fallito) l’Istituto) per una successiva acquisizione o gestione privata. La richiesta si basa su una dichiarata criticità finanziaria che non esiste. Esiste invece (ma la si nasconde) la necessità di manutenzione non realizzata perché il Comune ha distolto i fondi destinati a riparare i danni del terremoto del 1980. Il complesso edilizio della Trinità fu dato in proprietà all’istituto, ente pubblico, fino a quando esercitasse le sue funzioni, dopo di che ritorna nella disponibilità del MEF. La via legale per evitare che finisca in mano private il complesso monumentale è la ricostituzione del CDA perché restituisca ai suoi compiti istituzionali il complesso. Il resto viene dopo. La possibilità di affidamento al Comune è possibile prima che finisca in mano ad un commissario liquidatore, trattando col MIUR subito. Io mi sono adoperato per questa destinazione ma non ho trovato nell’Amministrazione comunale e nei suoi rappresentanti nel CDA neanche la possibilità di dialogo. Non mi resta che, col concorso dell’opinione pubblica, ottenere non la nomina di un commissario liquidatore come sollecitato dal MEF ma la nomina di un nuovo CDA a cui io possa dare le consegne, essendo dimissionario.

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Dichiarati colpevoli amico e sua madre

Non prestarono soccorso tempestivamente per salvare Giuseppe Gargiulo    Piano di Sorrento – Sono stati dichiarati colpevoli l’amico e sua madre perché…

21 Set 2017 Campania Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

A settembre omaggio a Raffaele Lauro a Meta e a…

  A metà settembre, la Penisola Sorrentina si appresta a rendere un sentito e doveroso tributo al suo illustre concittadino Raffaele…

29 Ago 2017 Cultura Meta Sant'Agnello Spettacolo Carlo Alfaro

Vico Equense

Trekking, concerto ed arte ‘Pro Faito’

Domenica 24 si va all’avventura ed i proventi andranno a formare un fondo in favore del Ripristino del Monte Faito    Vico…

22 Set 2017 Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Rubati nel trasporto dall'isola orologi "Capri Watch"

Per un valore di 40mila euro, tre persone denunciate dai carabinieri per ricettazione e furto   Capri - Rubate alcune centinaia di…

21 Set 2017 Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Frana a Capri: cadono pietre e terreno

Dal costone che sovrasta Marina di Caterola alle spalle del Porto Turistico Capri - Nuovo movimento franoso a Capri. Stavolta è…

19 Set 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Villa Guariglia, Vietri sul Mare: XII edizione della Festa dei…

Nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio   Vietri sul Mare - Sabato 23 settembre, alle ore 19:00, a Raito di Vietri Sul…

22 Set 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Maiori: sequestrato locale

Occupazione abusiva al Porto turistico   Nella giornata di ieri, l'Ufficio Locale marittimo di Maiori, con la polizia locale, ha eseguito un…

19 Set 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook