Spiaggia del Purgatorio, revoca parziale balneazione

La decisone è stata presa dopo che sono stati resi noti i dati dell’Arpac del 23 giugno

 

Meta – Sono arrivati i dati dell’Arpac relativi ai rilievi del 23 giugno e c’è la revoca parziale del divieto di balneazione per la spiaggia del Purgatorio. 

La decisone è stata presa dal vice sindaco metese, Pasquale Cacace, dopo che sono stati diffusi questi dati dall’agenzia che effettua questi rilievi per verificare lo stato del mare specialmente nei punti critici.

Da questi rilievi  “….si riscontra attualmente un risultato sfavorevole nel punto studio (codice IT 015063046003 – PS) e in un prelievo effettuato a cinquanta metri sulla destra di esso (verso il rivolo Purgatorio). Pertanto si ritiene di limitare la revoca del divieto dell’acqua di balneazione con Codice IT 015063046003, al tratto con inizio nel punto di coordinate long. 14,40648 E, lat. 40,64608 N e fine: long. 14,40624 E, lat. 40,64394 N per un totale di circa 535 e di sconsigliare la balneazione nel tratto successivo (inizio: long. 14,40624 E, lat. 40,64394N; fine: long. 14,40463 E, lat. 40,64346 N) per un totale di circa 140 metri…”

In poche parole sono circa 140 metri in cui non si posso effettuare tuffi, nella zona di mare dove sfocia il troppo pieno della rete fognaria.

Perciò l’ordinanza numero 57 del 27 giugno “ REVOCA – con decorrenza immediata il DIVIETO DI BALNEAZIONE disposto con la propria Ordinanza n°51 del 20.06.2018, nella zona Demaniale Marittima denominata “Purgatorio”, presso il seguente tratto di costa identificato con i seguenti punti di coordinate: LONGITUDINE inizio 14,40648 fine 14,40624 – LATITUDINE inizio 40,64608 fine 40,64394 – parzialmente e con decorrenza immediata la propria Ordinanza n°51 del 20.06.2018, per la parte relativa al seguente disposto: “…di sconsigliare la balneazione nel tratto successivo…per un totale di circa 140 metri …“; e, più precisamente, presso i seguenti punti di coordinate: LONGITUDINE inizio 14,40624 fine 14,40463 LATITUDINE inizio 40,64394 fine fine 40,64346 “.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, centenario della Prima Guerra Mondiale

E disvalamento della lapide in memoria di monsignore Michele Massa    Piano di Sorrento - Domenica 4 Novembre ricorre il centenario della Prima guerra mondiale - 1918-2018…

03 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti

La quinta edizione di Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti si svolgerà sabato 10 e domenica 11 Novembre…

10 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Natale in “panarella”, esteso l’orario per la Funivia del Faito

Anno record, Eav festeggia estendendo le corse anche nel periodo natalizio di Fiorangela d’Amora Anno record per la funivia del Faito, Eav…

27 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Si vende a Capri la lussuosa villa che fu frequentata…

Ancora intatta la sua stanza     A un prezzo superiore ai 10 milioni di euro, è in vendita in una delle zone…

09 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Improvviso stop all’eliambulanza, serata di paura a Capri

Per una partoriente conclusasi per fortuna con un lieto fine Vi era urgente necessità dell’elicottero del 118 per trasferire nella tarda…

08 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, sabato 10 novembre su Rai3 per la…

Tre eliminatorie e una grande gara finale dove una giuria di esperti eleggerà il Borgo più bello d'Italia 2018   Redazione -…

09 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pescatori di frodo, la primula rossa in manette dopo 10…

Era riuscito a farla franca pescando tonni rossi sottomisura che poi rivendeva al mercato nero   di Petronilla Carillo   «Siete bravi, mi avete…

08 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook