Sorrento spietato, secondo posto conquistato

Battuto un ostico Valdiano con un gol per tempo

 

 L'immagine può contenere: spazio all'apertoSorrento – Il maltempo non ferma il Sorrento che si rivela spietato al momento opportuno e battendo un ostico Valdiano con un gol per tempo ha conquistato il secondo posto.

Era il big match della giornata: seconda contro terza e chi incassava i tre punti poteva e può essere l’outsider che doveva e deve ostacolare il percorso della capolista Agropoli che nelle ultime giornate ha mollato un po’. I tre punti sono andati ai rossoneri che si rivelano spietati al momento opportuno, senza che eccedessero molto ma con delle azioni e degli inserimenti penetranti specie dalle fasce, mettevano in ansia la difesa rossoblù che cadeva quando in area c’erano delle palle movimentate. Ed infatti i giustizieri costieri non ci pensavano su due volte a mettere la sfera al posto giusto, poi la squadra di mister Guarracino teneva a bada un Valdiano che non mollava ma non penetrava, anche se in qualche fase dell’incontro, specie nel finale di partita faceva soffrire la retroguardia rossonera. Al triplice fischio tre punti che portano i rossoneri ad essere la squadra che può dare fastidio alla capolista Agropoli, ed infatti già domenica prossima i costieri saranno di scena sul campo dei delfini nella gara clou della quattordicesima giornata.

L'immagine può contenere: una o più persone, spazio all'aperto e natura

La gara – PRIMO TEMPO

Gara giocata sotto i riflettori, la pioggia e con la neve che ha fatto molto capolino sul derelitto Monte Faito.

2’  V  Casella ci prova dalla fascia con una palla diagonale che va larga.

5’  S  Gargiulo solo in area, scattato sul filo del fuorigioco, tentenna nel finalizzare e la sua lenta palla rasoterra è parata da Robertiello.

27’  S  Gargiulo al volo dal limite impegna all’incrocio l’estremo valdianese che respingeva la sfera, rifinendo un cross dalla sinistra di Rizzo.

32’  S  1-0  Primo tiro di Cifani respinto dall’estremo rossoblù, ripresa dallo stesso che ci riprova diagonalmente ma sotto rete arriva Gargiulo insacca il tap-in vincente.

34’  V  Palla dalla destra di Limatola che sorvola di poco la traversa.

Un primo tempo non eccelso ma con poche buone e ficcanti azioni, soprattutto da parte dei rossoneri che anche se qualcuna non andava a segno, quella che lo andava metteva  in subbuglio gli ospiti che andavano alla ricerca del pari agendo varie volte sulla fascia destra con Ametrano ed Esposito, ma non cavano nulla.

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

SECONDO TEMPO

15’  S  2-0  Il neoentrato e neoacquisto Sogliuzzo replica cinicamente da pochi metri in rete dopo l’assist di Pepe dalla destra con la palla respinta da Robertiello ad un costiero.

49’ S  Punizione di Pepe dal limite con palla a giro che va di poco oltre la traversa.

Una ripresa poco emozionante ma con un Sorrento concreto al momento opportuno che chiudeva la gara e cercava di chiudere i varchi ad un Valdiano che non si arrendeva, ma che però non si rendeva mai pericoloso anche se lo era quando metteva in ansia la difesa rossonera che si rifugiava in angolo. Buone alla fine le prestazioni di Gargiulo, Cifani e di qualche under come Falanga e Vitale, ma soprattutto del neoacquisto Sogliuzzo che lascia il suo biglietto da visita già in questa prima sua partita.

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

Novantunesimo – Mister Guarracino fa un plauso al suo capitano che anche quando non gira molto è sempre una pedina importante: “Per fortuna quando il nostro capitano non è in giornata è di vitale importanza”. Ma sulla gara odierna sottolinea che “oggi abbiamo giocato alla pari contro una squadra importante come noi e siamo stati bravi a capitalizzare”. E dopo l’inizio della stagione che non è stato esaltante “abbiamo trovato la nostra quadratura e siamo li a giocarci i posti che contano”, e domenica ci sarà il big match esterno della giornata contro la capolista Agropoli. E sul fatto del big match ribatte che “è un po’ di gare che giochiamo dei big match, ma abbiamo avuto un calendario prima di squadre di media classifica e poi alla fine si sono concentrate queste gare importanti”. La squadra dei delfini “in casa ha disputato quasi un cammino perfetto. Noi andremo lì per disputare la nostra partita accorta e di limitare il loro gioco offensivo”.

Dal lato del Valdiano mister Criscuolo sottolinea che “abbiamo giocato la nostra partita sottotono

contro un Sorrento che ha sfruttato le uniche palle gol che ha avuto”. Ma non si scompone più di tanto sulla sconfitta odierna perché “essa non complica il nostro cammino. Vogliamo disputare un buon campionato e finire tra le prima cinque”.

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 13^ GIORNATA

SORRENTO 1945 – VALDIANO  2-0

Goals: 32’pt Gargiulo; 15’st Sogliuzzo.

SORRENTO (3-5-2): Munao; Raimondi, Calabrese, Guarro; Di Ruocco, Masi (40’st Matino), Pepe, Falanga (9’st Vitale), Rizzo; Gargiulo (34’st Vacca), Cifani (18’st Fiorentino).

A disp: Leone, Di Gregorio, Vacca.   Allen: Antonio Guarracino.

VALDIANO (4-4-2): Robertiello; Esposito (20’st Petriccione), Abate, Magliocca, Casella (30’st Isoldi); Ametrano (20’st Prisciantelli), Comegna, Farano (33’st Delle Donne), Aracri (48’st Novelli); Trimarco, Limatola.

A disp: Squitieri, Iovine.  Allen: Vincenzo Criscuolo.

Arbitro: Agostino De Santis di Campobasso.

Assistenti: Cristiano Pelosi (Ercolano) – Alessandro Izzo (Torre del Greco).

Espulsi: st – 40’ Squitieri (V) dalla panchina per proteste, 47’ Robertiello (V) per aver toccato la sfera con la mano fuori area.

Ammoniti: st – 11’ Calabrese (V), 14’ Gargiulo (S), 30’ Isoldi (V).

Note: giornata piovosa, 11°; erba sintetica viscida; spettatori 100 circa.

Angoli:  1-5.  Recupero: 1’pt e 4’+1’st.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Per chi è ‘na bona furchetta, cannelloni al ragù

Il primo prototipo di cannellone forse lo si fa risalire all’Ottocento    Costiera sorrentina – Non è molto sicura l’origine di questo…

20 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Con banconota falsa azzardano a comprare gratta e vinci

Tre 16enni lo provano nella tabaccheria della stazione ricalcando il film di Totò ma poi sono denunciati    Meta - Tre 16enni…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, momenti concitati su treno della Circum

Un cittadino dell’Est Europa rifiuta di acquistare un biglietto ed è stato portato in caserma   Vico Equense – Ci sono stati…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ennesimo incidente stradale sulla via che collega il Porto con…

Auto esce fuori strada e finisce in un fondo sottostante, per fortuna nulla di grave per la donna alla guida Poteva…

22 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Abusivismo, a Capri i vertici dei carabinieri

Per fare il punto sulle attività di indagine di Anna Maria Boniello   CAPRI - Carabinieri in prima linea nella lotta all'abusivismo edilizio…

16 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Una nuova mappa turistica per Amalfi

Il Consorzio degli albergatori premia le strutture di qualità Sette percorsi di visita che, oltre agli itinerari classici, propongono esperienze insolite…

17 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook