Sorrento a riccio, buon pari a Cervinara

Va subito in vantaggio, subisce la pressione dei locali che impattano e poi restano in nove

 

 Redazione – Un buon pari di un Sorrento a riccio in quel di Cervinara, va subito in vantaggio con Gargiulo Alfonso e poi subisce la pressione dei locali che impattano con Befi.

Un Sorrento a fisarmonica, che passa da un modulo all’altro e ferma l’avanzata di un’Audax Cervinara che voleva continuare nella sua scia positiva iniziata ad inizio di stagione assieme all’Agropoli. Infatti i biancazzurri vantano assieme agli agropolitani 3 vittorie,  mentre oggi gli irpini hanno subito il seconda pari, i cilentani ne hanno uno solo ma entrambe fino ad oggi non hanno nessuna sconfitta.

Sulla carta non era un partita facile per i rossoneri che dovevano incontrare un ostico avversario che già lo scorso anno, nella corsa per i play off, fu duro da digerire, ma oggi la rete del subitaneo vantaggio costiero lo ha scioccato e fatto subito alzare il baricentro, che però ha cozzato contro la chiusura a riccio (4-5-1) dei sorrentini che ha prodotto un gratificante pareggio che fa morale dopo la vittoria contro il Nola. La svolta della gara poteva esserci quando i locali sono restati in dieci nella ripresa al 25’ per il doppio giallo a Krivca (resteranno in nove nel dopo gara per l’espulsione di Calandrelli per proteste), ma  i costieri hanno tentato vanamente qualche sortita in avanti ma non sono riusciti a raddoppiare.

La gara – PRIMO TEMPO

1’ S   Cifani in area dalla destra innesca un diagonale che però non sortisce alcun effetto.

3’ S  0-1  Gargiulo Alfonso di destro mette in rete un rigore in movimento al fil di palo dopo che in area era arrivato un cross a campanile toccato da Masi con palla ribattuta e poi finalizzata dal capitano.

6’ AC Palla fuori di Fusco.

19’ AC  Dai 18 metri ci prova Petrone ma la sua conclusione e smanacciata oltre la traversa dall’estremo rossonero.

45’ AC  1-1  Cross diagonale dalla sinistra in area con un solitario Befi che si allunga toccando la sfera allungandosi con la punta del piede e beffa sul palo lungo Munao.

Primi 45 minuti nei quali dopo il vantaggio costiero l’Audax si riversa nella metà campo avversaria alla ricerca subitanea del pareggio, ma trova un Sorrento chiuso a riccio (4-5-1) che si difende a denti stretti. Nonostante la grande mole di gioco, specie sulle due fasce, non hanno molti cross in area, ma quelli che ci arrivano fanno venire qualche brivido alla difesa rossonera che spazza alla viva il parroco o si rifugia in angolo. I costieri tentano qualche tentativo ma tutto è vano.

SECONDO TEMPO

12’ AC  Ci prova Befi ma la sua sfera è fuori.

15’ Ancora Befi, stavolta tenta con la testa avvitandosi ma Munao para a terra, tutto su un cross dalla destra di Russolillo.

18’ AC  Stavolta è la volta di Russolillo ma il suo diagonale rasoterra è sventato in angolo da Munao.

25’ AC (esp) Krivca riceve il doppio giallo per un fallo e deve lasciare il campo ed i suoi compagni in dieci.

45’ S  Falanga va alla ricerca del gol con un diagonale dalla destra sul palo lungo, ma sventa D’Inverno.

AC (esp)  Calandrelli nel dopo gara dice qualche parola di troppo è l’arbitro gli commina il rosso diretto.

Un Sorrento che deve subire fino all’espulsione di Krivca ancora il predominio dei biancazzurri che ci provano ma cozzano sempre contro un Sorrento che è tutto dietro la palla, resta in avanti il solo Cifani, ben marcato e che fa quel che può durante la gara. Poi quando gli irpini restano in dieci, potrebbe esserci la svolta, i costieri escono fuori dal guscio ed impensieriscono la retroguardia di mister Iuliano, ma non cavano nulla.

Dulcis in fundo ecco la seconda espulsione della gara, è ad opera di Calandrelli che innesca delle vivaci proteste.

 

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 4^ GIORNATA

AUDAX CERVINARA – SORRENTO 1945   1-1

Goals: 4’st Gargiulo Alf (S), 45’pt Befi (AC).

AUDAX CERVINARA (4-3-3): D’Inverno; Furno, Taddeo, Ciampi, Russolillo; Fusco, Calandrelli, Petrone (27’st Clemente); Krivca, Befi (37’st Colarusso), Zerillo.

A disp: De Luca, Buonocore, Castiello, Di Palma, Cillo.   Allen: Pasquale Iuliano.

SORRENTO (4-3-3): Munao; Mozzillo, Calabrese, Guarro, Rizzo; Fiorentino (17’st Vitale), Masi (40’st Matino), Pepe; Gargiulo Als (22’st Falanga), Cifani (48’st Vacca), Gargiulo Alf.

A disp: Leone, Raimondi, Schettino.   Allen: Antonio Guarracino.

Arbitro: Pape Ousmane Diop di Caserta.

Assistenti: Raffaele Cecere (Caserta) – Luigi Gargiulo (Ercolano).

Espulsi: 25’st Krivca (AC) per doppia ammonizione; dopo gara Calandrelli (AC) per vibrate proteste).

Ammonti: 30’pt Mozzillo (S), 42’ pt Befi (AC); 28’st Pepe (S), 33’st Furno (AC), 34’st Vitale (AC).

Note: giornata serena, ventosa e fresca; erba naturale discreta; spettatori 300 circa (40 circa da Sorrento).

Angoli:  12-2.   Recuperi: 1’pt e 4’30”st.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, riasfaltatura Corso Italia

La zona interessata è quella compresa al confine con Sant’Agnello tra il 14 e 15 dicembre    Piano di Sorrento – Sarà fatta la…

13 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Giuseppe Spasiano

Meta

SUSANNA BARBA TORNA ALLA CARICA SULLA COMMISSIONE PAESAGGISTICA

domenica 10 dicembre 2017 A proposito della Commissione Paesaggistica e non solo...i nodi vengono al pettine! I nodi vengono sempre al pettine e così…

11 Dic 2017 Meta Redazione

Vico Equense

La notte bianca di Vico Equense

Il centro cittadino si trasformerà in un enorme palcoscenico diffuso a cielo aperto   Vico Equense – La cittadina costiera si prepara…

09 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Collegamenti marittimi: Capri non è più isolata

Dopo 24 ore di stop riprese le partenze delle navi Caremar Capri non è più isolata. Dopo 24 ore di stop…

13 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Capri, prove di atterraggio notturno per l’eliambulanza del 118

di Anna Maria Boniello Prove di atterraggio notturno a Capri dell’eliambulanza del 118 negli spazi del campo sportivo San Costanzo nella…

05 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Ravello, Massimo Ranieri special guest del 2018 in musica [PROGRAMMA]

Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana   Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana. Il 2018 a…

13 Dic 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Cetara: frontale tra due auto sull'Amalfitana, traffico in tilt [FOTO]

Un incidente tra due auto è avvenuto intorno alle 14 e 30 sulla Statale 163 Amalfitana, nel comune di Cetara. Con…

08 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook