Sorrento, mostra fotografica sulle mura difensive

È stata inaugurata il 25 aprile presso il sito del Bastione di Parsano

 31252796_10213251975588716_3872717645107167232_n.jpg

Sorrento – Una mostra fotografica sull’impianto murario difensivo della città di Sorrento, quella che si è inaugurata il 25 aprile, alle ore 10.30, presso il sito del Bastione di Parsano. L’esposizione, che resterà aperta al pubblico fino al primo maggio, dalle ore 10 alle 13, è promossa dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Sorrento. Attraverso 12 scatti fotografici realizzati da Mariana Tizzani, Antonino Fattorusso e Carlo Alfaro, si potrà seguire un itinerario lungo i tratti, oggi ancora esistenti, delle fortificazioni murarie. Alcuni scatti li ritraggono in alcuni periodi particolari dell’anno, come la sera del Venerdì Santo in cui il sito del Bastione di Parsano viene illuminato con circa 200 lumini al passaggio della processione del Cristo Morto. Ad impreziosire la mostra ci sarà anche un piccolo plastico del Bastione di Parsano realizzato da alcuni alunni dell’Istituto d’arte di Sorrento.

“Questo appuntamento – dichiara il consigliere comunale Luigi Di Prisco – dà avvio ad una ricca stagione di eventi culturali presso il Bastione di Parsano che riproporrà, nel periodo estivo, un nuovo ciclo di conferenze storiche. La mostra sarà riproposta in diversi periodi dell’anno in modo da arricchire l’offerta culturale ai tanti visitatori che ogni anno visitano questo particolare sito storico, che permette al turista di svolgere una breve passeggiata sulle antiche mura vicereali della città di Sorrento. Un ringraziamento particolare va a tutti i fotografi che hanno collaborato alla realizzazione di questa iniziativa”.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Antonella Ossorio a Piano parlando de ‘La cura dell’acqua salata’

Il suo romanzo è una rocambolesca saga di una famiglia che è vittima di una singolare maledizione  Piano di Sorrento –…

17 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

20° "Premio Capo d'Orlando", insignite nuove eccellenze

Si guarda al futuro proiettato verso la ricerca, sia in medicina, come nelle politiche biosostenibili Di Claudia Esposito Vico Equense - Vent'anni…

26 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Lavori in fase di ultimazione al piano superiore del Centro…

Sorgerà anche una mediateca pubblica Sono oramai in fase di ultimazione i lavori di ristrutturazione del piano superiore del Centro Congressi…

22 Mag 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'ultima foto scattata dall'aereo che sorvola Capri prima di scomparire…

Continuano le ricerche in mare, si spera di trovare ancora in vita le due persone che erano sul velivolo Lungo un…

15 Mag 2018 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

“Grande bellezza, pessime strade”: su Rai Tre il corteo di…

L’inviato Enzo Ragone ha preso parte alla marcia per raccogliere le testimonianze dei cittadini "Costiera Amalfitana, grande bellezza pessime strade". Si intitola…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Incidente a Minori nella notte: auto travolge passante, è grave…

Nel mentre, un ulteriore incidente a Positano ha coinvolto un ciclomotore con a bordo due stranieri che ha investito un…

15 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook