Sorrento al summit del G20 delle spiagge italiane

È in programma per tre giorni questo meeting a Bibione dal 7 settembre

 

L'immagine può contenere: testo

Manifesto del summit

 Redazione – Conto alla rovescia per il primo “G20 delle spiagge italiane”, il summit del turismo balneare in programma da domani al 7 settembre, a Bibione.
Venti le località, tra cui Sorrento, che partecipano all’iniziativa: destinazioni che fanno registrare oltre 60 milioni di turisti, circa il 15% delle presenze complessive del Paese e alle quali toccherà disegnare il futuro del turismo balneare in Italia nei tre giorni di eventi ed incontri in programma.
Durante i lavori, 260 tra esponenti della politica nazionale, sindaci, assessori regionali, tecnici, studiosi, operatori del settore e decision makers si confronteranno su una serie di problematiche comuni a tutte le coste italiane: da quelle ambientali alla necessità di innovare infrastrutture e prodotti turistici, dalla gestione delle spiagge all’ampio tema dei servizi pubblici, con particolare riguardo alla raccolta dei rifiuti, alla sicurezza e ai servizi sanitari.
Al G20s sono state invitate le località balneari di sette regioni: Emilia Romagna con Rimini, Riccione, Bellaria Igea-Marina, Cattolica, Cervia, Cesenatico e Comacchio, Friuli Venezia Giulia con Grado e Lignano Sabbiadoro, Puglia con Vieste, Sardegna con Arzachena, Toscana con Castiglione della Pescaia e Veneto con Bibione, Caorle, Cavallino Treporti, Chioggia e Jesolo.
Un apporto importante verrà dalla Campania, con oltre 5 milioni di presenze, distribuite tra Sorrento, al decimo posto della classifica con 2.417.450 presenze, Forio (1.315.215) ed  Ischia (1.310.645), che troviamo rispettivamente al sedicesimo e al diciottesimo posto.
“Proporrò di portare al centro del dibattito la questione della gestione del demanio marittimo – spiega il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo –. Una competenza trasferita da Stato e Regioni ma ancora non definita. A mio avviso sarebbe opportuno che venisse data ai Comuni la possibilità di fare le proprie scelte in maniera autonoma, sia sotto l’aspetto dei canoni demaniali, sia soprattutto per la progettualità da mettere in campo per il futuro”.
Poi l’augurio che il G20s possa essere un confronto utile alla crescita dei singoli territori, per il futuro del turismo balneare italiano.
“Con questa iniziativa si mettono sul tavolo tante sfide che piccoli comuni come i nostri si trovano quotidianamente ad affrontare, pur nelle loro rispettive diversità – conclude Cuomo – Il coordinamento che si verrà a creare tra le venti destinazioni balneari che aderiscono all’iniziativa, saprà certamente uno strumento valido per portare proposte ed incidere nelle scelte locali e nazionali”.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano, riscoprire il gusto di una volta al Book Cafe

Creato alla libreria Mondadori puntando sulla qualità dei prodotti con il supporto della lettura   Piano di Sorrento - Il Book Cafe…

10 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Torna ‘Meta Portoni Aperti’ tra le antiche dimore dei naviganti

Con visite guidate, concerti, mostre, conferenze, proiezioni multimediali, artigianato e zeppolata   Meta - "Meta Portoni Aperti" torna in penisola sorrentina dal 27…

25 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Federalberghi, meeting con gli studenti sul lavoro nel turismo

Al “De Gennaro” confronto sulle figure professionali del comparto turistico    Vico Equense - I vertici di Federalberghi Penisola Sorrentina hanno incontrato…

17 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ancora caos nella sanità: sospesa la gara per l’affidamento del…

Era molto attesa dai cittadini di Capri e di Anacapri Non trova pace l’elisoccorso regionale: la gara per l’affidamento del servizio,…

10 Gen 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, la Funicolare va in letargo

Chiusa per i lavori di manutenzione di Mariano Della Corte   CAPRI - Da oggi stop invernale della funicolare di Capri che si…

05 Gen 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Multato per divieto sosta a Tramonti. Avvocato fa ricorso

E mostra ticket acquistato dopo. Rinviato a giudizio   Le contravvenzioni, si sa, vanno pagate. Ma c'è sempre qualcuno che preferirebbe evitare…

10 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

La tedesca Weiss vincitrice del Premio residenza d'artista

Alla Solimene di Vietri sul Mare per il progetto I Lava You   Incontro al Comune di Vietri sul Mare per presentare…

03 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook