Sorrentino cade e muore al Loreto Mare

Scatta l’inchiesta dopo la denuncia dei familiari

 

 Redazione – Era stato ricoverato al Loreto Mare per vari episodi di fibrillazione ventricolare instabile ma un uomo sorrentino cade e muore, e dopo la denuncia dei familiari scatta l’inchiesta.

Il 68enne originario della città di Sorrento, al Loreto Mare vi era giunto appunto per i problemi succitati, così era stato trattato e ricoverato nel reparto di terapia intensiva coronarica, poi defibrillato e stabilizzato con l’impianto di un pacemaker e quindi trasferito nel reparto di cardiologia, dove è caduto per una sincope e poi è spirato dopo due giorni nell’unità di Rianimazione.

Questo ha fatto scattare da parte dei suoi familiari la denuncia al commissariato Vicaria Mercato, coordinato dal primo dirigente Francesco Licheri, che è il competente per la zona, e gli agenti hanno trasmesso il fascicolo all’autorità giudiziaria e proceduto al sequestro della salma e della cartella clinica, ma gli investigatori raccomandano cautela.
Infatti perché si parla di cautela, poiché a causare la caduta di questa transitoria perdita di coscienza, potrebbe essere stato anche un incidente od un malore in relazione alla grave patologia cardiaca del paziente, e non potrebbe essere messa in relazione ad eventuali disfunzioni o mancanze nell’assistenza sanitaria prestata.

Intanto il magistrato farà eseguire l’autopsia presso il dipartimento legale del Policlinico federiciano ed avrà a sua disposizione l’acquisizione di tutti i documenti medici che rendicontano il ricovero dell’anziano e quelli che ne tracciano la storia ospedaliera.

Ossia che è stato inizialmente soccorso e defibrillato più volte con trattamenti nell’unità coronarica, a cui è seguita la stabilizzazione delle sue condizioni cliniche ed il ricovero in Cardiologia.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Rubò smartphone a studentessa, arrestato

Emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per uno dei picchiatori di ‘Villa dei Misteri’    Piano di Sorrento – A bordo…

15 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

SUSANNA BARBA TORNA ALLA CARICA SULLA COMMISSIONE PAESAGGISTICA

domenica 10 dicembre 2017 A proposito della Commissione Paesaggistica e non solo...i nodi vengono al pettine! I nodi vengono sempre al pettine e così…

11 Dic 2017 Meta Redazione

Vico Equense

La notte bianca di Vico Equense

Il centro cittadino si trasformerà in un enorme palcoscenico diffuso a cielo aperto   Vico Equense – La cittadina costiera si prepara…

09 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Mareggiata a Capri, corsa straordinaria del traghetto Naiade della Caremar…

di Anna Maria Boniello CAPRI - La Caremar ha predisposto questa sera una partenza eccezionale del maxi-traghetto Naiade, che ha effettuato…

15 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Collegamenti marittimi: Capri non è più isolata

Dopo 24 ore di stop riprese le partenze delle navi Caremar Capri non è più isolata. Dopo 24 ore di stop…

13 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, inaugurazione della mostra ceramica Donne e Madonne

Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare Mota    Vietri sul mare - Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare…

14 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ravello, Massimo Ranieri special guest del 2018 in musica [PROGRAMMA]

Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana   Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana. Il 2018 a…

13 Dic 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook