Snav Folgore Massa concreta ed ordinata, Matervolley ko

Contro i giovani pugliesi i costieri giocano senza sbavature con decisione

 L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e campo da basket

Redazione – La trasferta poteva essere sulla carta insidiosa ma la Snav Folgore Massa è concreta ed ordinata e la Matervolley Castellana Grotte va ko anche perché i costieri giocano senza sbavature e con decisione.

I giovani pugliesi ci hanno messo del loro ma contro ai vai Scialò, Ferenciac, Cuccaro, Aprea e company non c’è stato nulla da fare, nonostante che i gialloblù si sono ben barcamenati ma la loro giovane età li ha fatti commettere qualche peccato.

I costieri giocano con pazienza, ordine, concentrazione ma soprattutto sono decisi a muro ed anche con della palle messe a terra sia da zona 4 che al centro, così i castellanesi possono poco anche se in difesa sfoderano delle buone e spettacolari ricezioni con qualche buona palla in attacco. Il quale però deve fare i conti con il muro avversario che va spesso a segno sia con Cuccaro che con Scialò. A dir la verità i massesi hanno sofferto poco nella nuova palestra dell’IISS Consoli-Pinto, poiché già fin dalle prime battute i biancoverdi concedevano poco nonostante una Metervolley giocasse con ordine cercando di chiudere quanto possibile con delle buone ma inefficaci ricezioni. La Snav gioca con pazienza e come suol dirsi ‘aspetta’ l’avversario, ma Deserio centra una buona botta secca, Ferrini chiude bene in difesa e non lesina il suo deciso apporto in attacco, i castellanesi però sono in gara ma dietro di qualche punto. Mister Panizza per smuovere un po’ le acque fa qualche innesto che le smuove, ma non di tanto e la Folgore con un muro insuperabile specie con Cuccaro e con Ferenciac che da zona 4 mette a terra una palla secca,  chiude senza patemi la prima frazione.

Sulla falsariga anche la seconda: muro impenetrabile che va spesso a segno, ottime ricezione in tutte le zone, Scialò è spesso lui che mena le danze nonostante la buona la rimonta dei gialloblù che si spegne li. La squadra pugliese però è sempre viva ed in partita, ma la sua buona difesa ed il suo buon attaccare in qualche fase, sono vani poiché si manca di quell’esperienza necessaria da controbattere ad una Snav decisa e concisa. Così anche il secondo set va in porto.

Come il terzo che non ha praticamente storia perché sembra essere già scritta: massesi senza sbavature, pugliesi che offrono una strenua resistenza, Aprea e company vanno a nozze sotto rete e la Matervolley cede con il passare dei minuti. Mister Esposito fa anche esordire il giovane Mancusi che mette a segno anche un bel punto e poi cerca lui di chiudere la gara ma non ci riesce, e lo fanno gli avversari mandando la sfera fuori campo.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e campo da basket

E sabato 24 marzo, prima della pausa pasquale, sarà di scena al Palatigliana la Fulgor Tricase, che all’andata sconfisse i massesi per 3-2, sarà una squadra da prendere con le molle.

Intanto nei prossimi giorni ci sarà la Final Four under 20 organizzata dalla Snav Folgore Massa e dall’Apd Carotenuto Sant’Agnello, e le quadra partecipanti saranno: Sgima Aversa, Gis Ottaviano, Snav Folgore Massa e la Normanna Aversa.

CAMPIONATO PALLAVOLO SERIE B/MASCHILE – GIRONE B – 20^ GIORNATA – 7^ RITORNO

MATERVOLLEY CASTELLANA GROTTE – SNAV FOLGORE MASSA  0-3 (16-25, 17-25, 13-25)

MATERVOLLEY CASTELLANA GROTTE: Catania (L), Scarpello, Canciotta, Scardia, Ristani, Di Sabato, Sportelli.  Coach: Vincenzo Fanizza.

SNAV FOLGORE MASSA: Ferrini, Ferenciac, Cuccaro, Deserio, Denza (L1), Scialò, Aprea, Amitrano, Mancusi, Pontecorvo (L2), Miccio, Cormio. Della Mura.

Coach  Nicola Esposito.

1° Arbitro: Cavalera Marta (Lecce).  2°Arbitro: Stefano Chiriatti (Lecce).

Pomeriggio soleggiato, spettatori 80 circa.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook