Snav Folgore Massa concreta ed ordinata, Matervolley ko

Contro i giovani pugliesi i costieri giocano senza sbavature con decisione

 L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e campo da basket

Redazione – La trasferta poteva essere sulla carta insidiosa ma la Snav Folgore Massa è concreta ed ordinata e la Matervolley Castellana Grotte va ko anche perché i costieri giocano senza sbavature e con decisione.

I giovani pugliesi ci hanno messo del loro ma contro ai vai Scialò, Ferenciac, Cuccaro, Aprea e company non c’è stato nulla da fare, nonostante che i gialloblù si sono ben barcamenati ma la loro giovane età li ha fatti commettere qualche peccato.

I costieri giocano con pazienza, ordine, concentrazione ma soprattutto sono decisi a muro ed anche con della palle messe a terra sia da zona 4 che al centro, così i castellanesi possono poco anche se in difesa sfoderano delle buone e spettacolari ricezioni con qualche buona palla in attacco. Il quale però deve fare i conti con il muro avversario che va spesso a segno sia con Cuccaro che con Scialò. A dir la verità i massesi hanno sofferto poco nella nuova palestra dell’IISS Consoli-Pinto, poiché già fin dalle prime battute i biancoverdi concedevano poco nonostante una Metervolley giocasse con ordine cercando di chiudere quanto possibile con delle buone ma inefficaci ricezioni. La Snav gioca con pazienza e come suol dirsi ‘aspetta’ l’avversario, ma Deserio centra una buona botta secca, Ferrini chiude bene in difesa e non lesina il suo deciso apporto in attacco, i castellanesi però sono in gara ma dietro di qualche punto. Mister Panizza per smuovere un po’ le acque fa qualche innesto che le smuove, ma non di tanto e la Folgore con un muro insuperabile specie con Cuccaro e con Ferenciac che da zona 4 mette a terra una palla secca,  chiude senza patemi la prima frazione.

Sulla falsariga anche la seconda: muro impenetrabile che va spesso a segno, ottime ricezione in tutte le zone, Scialò è spesso lui che mena le danze nonostante la buona la rimonta dei gialloblù che si spegne li. La squadra pugliese però è sempre viva ed in partita, ma la sua buona difesa ed il suo buon attaccare in qualche fase, sono vani poiché si manca di quell’esperienza necessaria da controbattere ad una Snav decisa e concisa. Così anche il secondo set va in porto.

Come il terzo che non ha praticamente storia perché sembra essere già scritta: massesi senza sbavature, pugliesi che offrono una strenua resistenza, Aprea e company vanno a nozze sotto rete e la Matervolley cede con il passare dei minuti. Mister Esposito fa anche esordire il giovane Mancusi che mette a segno anche un bel punto e poi cerca lui di chiudere la gara ma non ci riesce, e lo fanno gli avversari mandando la sfera fuori campo.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e campo da basket

E sabato 24 marzo, prima della pausa pasquale, sarà di scena al Palatigliana la Fulgor Tricase, che all’andata sconfisse i massesi per 3-2, sarà una squadra da prendere con le molle.

Intanto nei prossimi giorni ci sarà la Final Four under 20 organizzata dalla Snav Folgore Massa e dall’Apd Carotenuto Sant’Agnello, e le quadra partecipanti saranno: Sgima Aversa, Gis Ottaviano, Snav Folgore Massa e la Normanna Aversa.

CAMPIONATO PALLAVOLO SERIE B/MASCHILE – GIRONE B – 20^ GIORNATA – 7^ RITORNO

MATERVOLLEY CASTELLANA GROTTE – SNAV FOLGORE MASSA  0-3 (16-25, 17-25, 13-25)

MATERVOLLEY CASTELLANA GROTTE: Catania (L), Scarpello, Canciotta, Scardia, Ristani, Di Sabato, Sportelli.  Coach: Vincenzo Fanizza.

SNAV FOLGORE MASSA: Ferrini, Ferenciac, Cuccaro, Deserio, Denza (L1), Scialò, Aprea, Amitrano, Mancusi, Pontecorvo (L2), Miccio, Cormio. Della Mura.

Coach  Nicola Esposito.

1° Arbitro: Cavalera Marta (Lecce).  2°Arbitro: Stefano Chiriatti (Lecce).

Pomeriggio soleggiato, spettatori 80 circa.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Il Premio Penisola Sorrentina omaggia Ermanno Acanfora

Il recital di Giancarlo Giannini è un singolare incontro di letteratura e musica   Piano di Sorrento - La rassegna culturale “Premio…

15 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Parcheggi .Comune ricorre consiglio di Stato

Rassegna stampa META – PARCHEGGI CORSO ITALIA/ IL COMUNE NON CI STA E RICORRE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO LA…

16 Ott 2018 Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense festeggerà l’ingegnere “Mister Italia 2018”

L'amministrazione comunale consegnerà uno speciale riconoscimento, il Sindaco Buonocore: “Motivo d’orgoglio per la nostra Città”    Vico Equense – La cittadina costiera…

16 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, omaggio a Peppino Di Capri per i suoi sessant'anni…

L’amministrazione comunale lo ha voluto omaggiare con un tamburello, simbolo della tradizione folkloristica caprese di Mariano Della Corte   Grazie Peppino. Ieri mattina…

08 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Individuato ad Anacapri il responsabile dell’incendio a Cetrella

Ha soli 15 anni, ha confessato in caserma. Il comunicato ufficiale dei carabinieri (Comunicato ufficio stampa comando provinciale Carabinieri di Napoli) Aveva…

05 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Cadavere sui sentieri di Scala, trovato morto escursionista francese [FOTO]

Un 60enne escursionista di nazionalità francese di cui si erano perse le tracce   La zona Il cadavere di…

14 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Costa d'Amalfi, ragazzina sottrasse 30mila euro da cassa del ristorante…

Arrestati due giovanissimi per estorsione in flagranza di reato   Denaro Un quadro a tinte fosche quello scoperto dai…

11 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook