“Si, sono loro i violentatori”,depone la turista dell’hotel Alimuri

Ciriaco M. Viggiano su Il mattino on Line riporta la cronaca della testimonianza della turista canadese

Per evitare l’assalto dei cronisti è entrata in aula con largo anticipo e da un ingresso secondario. Tailleur blu, capelli legati, nemmeno un filo di trucco. Non è riuscita a trattenere il pianto nel corso dell’udienza protrattasi fino a tarda sera. Alla fine, sebbene provata, Joanne (nome di fantasia) ha raccolto le forze e riconosciuto quattro dei cinque ex dipendenti dell’hotel Alimuri accusati di averla violentata nella notte tra il 6 e il 7 ottobre 2016. «Sì, sono loro», ha affermato la 50enne canadese prima di lasciare il Tribunale e tornare in Inghilterra, dove risiede da anni.

Nel corso dell’incidente probatorio celebrato ieri a Torre Annunziata, la turista ha ricostruito la dinamica di quella sera: due baristi dell’albergo le avrebbero offerto un drink, presumibilmente adulterato con «droga da stupro», dopodiché l’avrebbero violentata e concessa alle voglie di un numero imprecisato di altri uomini. Cinque di questi sono in carcere dal 14 maggio con l’ipotesi di violenza sessuale di gruppo: Fabio De Virgilio, Antonino Miniero, Gennaro Davide Gargiulo, Francesco Ciro D’Antonio e Raffaele Regio, ieri in aula con le folte barbe cresciute durante i due mesi in carcere. Indagati a piede libero, invece, risultano Catello Graziuso e Francesco Guida, anch’essi ex dipendenti dell’albergo, e Vincenzo Di Napoli, custode di un vicino stabilimento balneare. La presenza dei cinque detenuti non ha scoraggiato Joanne che, affiancata dall’avvocato Lucilla Longone, ha superato la vergogna e confermato le accuse ai presunti stupratori. Per l’avvocato Longone si è trattato di «dichiarazioni lineari, coerenti e fedeli ai fatti accaduti». Le parole della turista potranno essere utilizzate come prova nel corso dell’eventuale processo a carico degli indagati.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Aria Nuova, cambio di rotta su ambiente e turismo

Seconda passeggiata immersiva a Piano di Sorrento ed a cavallo del #FridayforFuture, la campagna mondiale di sensibilizzazione per l'ambiente    Piano di Sorrento…

16 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Carnevale 2019 a fumetti a Capri

Il programma completo delle manifestazioni I fumetti: questo il tema dell’edizione 2019 del Carnevalissimo a Capri. Quattro giorni di eventi,…

01 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook