Sequestrato pescato illegale, scattata sanzione

La Capitaneria di porto lo messo in atto contro un peschereccio sul ‘Banco di Santa Croce’

 

Vico Equense – La Capitaneria di porto ha sequestrato del pescato illegale ed è scattata sanzione contro un peschereccio sul ‘Banco di Santa Croce’ di un pescatore originario di Torre Annunziata. Risultati immagini per pesca illegale sarde

All’alba del 13 ottobre gli uomini della Capitaneria hanno messo in moto la loro azione alle prime luci dell’alba, quando chi deve pescare butta le reti per tirare su i pesci che poi rivenderà durante la mattina, e così ha fatto questo 58enne che aveva già calato le sue reti ed aveva tirato su quasi 100 chili di sarde. I militari della Guardia Costiera si sono appostati via terra senza che avessero divise ed altri dispositivi di segnalazione ed hanno tenuto sotto occhio quello che il pescatore stava facendo, dopo quando il malloppo stava per essere issato a bordo sono intervenuti intimandogli di interrompere immediatamente le attività in corso, salpare la rete e di uscire immediatamente dal mare.

Sono stati sequestrati, come su scritto, quasi 100 chili di sarde che vivono in questo che è definito il ‘santuario dei pesci’ per la sua incredibile biodiversità, perché il banco è una zona sotto tutela biologica. Ed inoltre gli hanno comminato anche una sanzione pari a 4mila euro, non solo, ma ha anche avuto la confisca di tutti gli attrezzi utilizzati per l’illecita attività e gli sono stati sottratti 14 punti sia sulla licenza di pesca che sul titolo abilitativo del pescatore professionista. Dopodiché tutto il pescato confiscato che è stato anche visionato con degli accertamenti dal personale veterinario dell’Asl Na3 Sud di Castellammare di Stabia, è stato donato in beneficenza ad enti ed istituti caritatevoli.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

I primi 40 anni di Donato Cellini

Una serata all’insegna di qualche sorpresa    Piano di Sorrento – Eppure ci è arrivato agli anta e sono i primi 40…

20 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

In manette due ladri di sigarette

Il duo segue l’auto del tabaccaio e nei pressi della tabaccheria gli rubano un pacco contenente 48 stecche di sigarette   Vico…

19 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

E' scomparsa Lucia del ristorante Aurora

Capri piange un'icona della tradizione gastronomica e della vocazione turistica isolana Non c'è vip, personaggio dello star system, della finanza e…

18 Giu 2018 Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pakistano di 56 anni portava la cocaina a Capri

Arrestato dalla Polizia poco dopo essere sbarcato sul porto di Marina Grande Nell'ambito dei controlli per la prevenzione e la repressione…

16 Giu 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Amalfi abbraccia i suoi campioni

25 giugno festa in piazza per i vincitori della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare A tre settimane dallo spettacolare successo del…

21 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

De Laurentiis torna nella "sua" Costiera

Domenica di relax per il presidente del Napoli   Da alcuni giorni sono iniziati i Mondiali e la Russia è diventata terra…

18 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook