Secondo posto per Punta Campanella per le aree marine protette italiane

Non ce l’ha fatta ma in definitiva è un risultato comunque notevole

 

 Risultati immagini per logo area marina punta campanellaMassa Lubrense – Alla fine non ce l’ha fatta ma in definitiva il secondo posto per Punta Campanella per le aree marine protette italiane più belle è un risultato comunque notevole.

Da un lato c’è da mordersi le dita perché per una manciata di voti è stata sopraffatta dall’Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola che vince il concorso Asdomar e riceve un bonus di 25mila euro. Le votazioni si sono chiuse il 12 settembre con la vittoria del parco archeologico ambientale che si trova nel cuore di Napoli, a Posillipo, ma a portare in alto la bandiera campana c’è anche il terzo posto della Costa degli Infreschi e della Masseta, nel Cilento. In poche parole la Campania ha sbaragliato il campo alle più quotate aree marine come Tavolara Punta Coda Cavallo, Capo Carbonara, Isole Egadi e le Cinque Terre.

In poche parole non è un risultato da buttare per una principiante che è al debutto in questo tipo di concorso che vedeva ben 30 aree marine protette giocarsi non solo un buona posta in palio ma anche la loro visibilità. Una medaglia d’argento ben conquistata che premia le bellezze e le attività del Parco Marino della penisola sorrentina che è stato votato da ogni parte d’Italia e che ha scalato posizioni nelle ultime settimane grazie al passaparola sui social network e al sostegno di gruppi e giornali locali.

Questo fa si che questa area marina protetta quando nacque non fu ben vista da molti, in primis da chi andava a pescare per esempio nella Baja di Jeranto che poi è il fiore all’occhiello di essa ed in cui oggi si attuano varie escursioni e si può godere di un clima salubre ed anche farsi qualche bagno sulla sua spiaggia incontaminata.

Questo prestigioso risultato ha soddisfatto i vertici del parco marino ma soprattutto il presidente Michele Giustiniani ed il direttore Antonino Miccio, perché “….Arrivare secondi su 30 è un risultato che ci inorgoglisce e che segue altri prestigiosi riconoscimenti ottenuti in questi anni” e poi ringraziano tutti quelli che si sono prodigati per votarli.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano festeggia la prima Bandiera Blu

Il 21 giugno l’amministrazione comunale vuole condividere con i cittadini l’evento   Piano di Sorrento – La cittadina costiera il 21 giugno…

15 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Marina d’Equa, Sant’Antonio da Padova via mare

Festeggiamenti in onore della statua custodita nella cappella del borgo marinaro   Vico Equense – In occasione della festa Sant’Antonio da Padova…

11 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

E' scomparsa Lucia del ristorante Aurora

Capri piange un'icona della tradizione gastronomica e della vocazione turistica isolana Non c'è vip, personaggio dello star system, della finanza e…

18 Giu 2018 Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pakistano di 56 anni portava la cocaina a Capri

Arrestato dalla Polizia poco dopo essere sbarcato sul porto di Marina Grande Nell'ambito dei controlli per la prevenzione e la repressione…

16 Giu 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

De Laurentiis torna nella "sua" Costiera

Domenica di relax per il presidente del Napoli   Da alcuni giorni sono iniziati i Mondiali e la Russia è diventata terra…

18 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Costa d’Amalfi, trasporti: nasce il biglietto unico “Terra & Mare”

Sinergia fra Travelmar e Sita per favorire l'integrazione della viabilità in costiera Da oggi si potrà visitare la Costiera amalfitana con…

14 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook