Secondo posto per Punta Campanella per le aree marine protette italiane

Non ce l’ha fatta ma in definitiva è un risultato comunque notevole

 

 Risultati immagini per logo area marina punta campanellaMassa Lubrense – Alla fine non ce l’ha fatta ma in definitiva il secondo posto per Punta Campanella per le aree marine protette italiane più belle è un risultato comunque notevole.

Da un lato c’è da mordersi le dita perché per una manciata di voti è stata sopraffatta dall’Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola che vince il concorso Asdomar e riceve un bonus di 25mila euro. Le votazioni si sono chiuse il 12 settembre con la vittoria del parco archeologico ambientale che si trova nel cuore di Napoli, a Posillipo, ma a portare in alto la bandiera campana c’è anche il terzo posto della Costa degli Infreschi e della Masseta, nel Cilento. In poche parole la Campania ha sbaragliato il campo alle più quotate aree marine come Tavolara Punta Coda Cavallo, Capo Carbonara, Isole Egadi e le Cinque Terre.

In poche parole non è un risultato da buttare per una principiante che è al debutto in questo tipo di concorso che vedeva ben 30 aree marine protette giocarsi non solo un buona posta in palio ma anche la loro visibilità. Una medaglia d’argento ben conquistata che premia le bellezze e le attività del Parco Marino della penisola sorrentina che è stato votato da ogni parte d’Italia e che ha scalato posizioni nelle ultime settimane grazie al passaparola sui social network e al sostegno di gruppi e giornali locali.

Questo fa si che questa area marina protetta quando nacque non fu ben vista da molti, in primis da chi andava a pescare per esempio nella Baja di Jeranto che poi è il fiore all’occhiello di essa ed in cui oggi si attuano varie escursioni e si può godere di un clima salubre ed anche farsi qualche bagno sulla sua spiaggia incontaminata.

Questo prestigioso risultato ha soddisfatto i vertici del parco marino ma soprattutto il presidente Michele Giustiniani ed il direttore Antonino Miccio, perché “….Arrivare secondi su 30 è un risultato che ci inorgoglisce e che segue altri prestigiosi riconoscimenti ottenuti in questi anni” e poi ringraziano tutti quelli che si sono prodigati per votarli.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento: Sentenza di assoluzione per gli imputati di…

Si conclude dopo 5 anni di rinvii ed udienze l'odissea legale degli imputati di assenteismo al Comune di Piano di…

24 Nov 2017 Piano di Sorrento Adele

Meta

Geografia nascosta a Meta alla scoperta dei centri storici

GEOGRAFIA NASCOSTA DELL'ITALIA ESTERNA 2017 IV EDIZIONE Meta (NA) - 11 e 12 Novembre 2017 Giornate di paesologia, mareologia, arte, cultura, artigianato e…

06 Nov 2017 Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Isolata ancora la frazione Monte Faito

La strada è stata liberata ma è interdetta al traffico per il costone che non è sicuro   Vico Equense – Resta…

14 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Truffe on line sempre più ingegnose, numerosi capresi tra le…

Ecco i 7 consigli per difendersi   Le truffe sono spesso dietro l’angolo. Anche online, o meglio, soprattutto online, dove con la…

22 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festività di Capodanno a Capri: affidata alla Ellegi l'organizzazione delle…

La sera del 30 Ron in concerto. San Silvestro con la Gucci band, i dj e Mary Boccia   Capri -…

20 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori: trovato con una pistola scacciacani in auto

Denunciato 27enne napoletano   La scorsa notte, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi, agli ordini del maresciallo Matteo Cecini e coordinati dal…

20 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Put costiera sorrentina-amalfitana: rinviato l’ok

Ritirata la proposta di legge perché necessita di alcune modifiche tecniche  Costa delle sirene - La Commissione Urbanistica ha rinviato l’ok al…

17 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook