Schettino vorrebbe ricorrere alla Corte europea

Per l’ex comandante la situazione in carcere non è facile

 

 Redazione – Il ricordo resterà sempre nella mente di quello che accadde il 13 gennaio 2012 davanti all’isola del Giglio, con la Costa Concordia che naufragò sugli scogli facendo 32 vittime e con l’ex comandante Schettino che pagò con 16 anni di carcere e oggi vorrebbe ricorrere alla Corte europea dei diritti dell’uomo.

Tutti ormai sappiano quello che accadde quella fatidica serata nel mare dell’isola del Giglio con la Costa Concordia che urtò uno scoglio riportando l’apertura di una falla lunga circa 70 metri sul lato sinistro, adagiandosi su un fianco ed in cui perirono quelle 32 persone.

Certo che lui è stato il capo espiatorio ed il maggior indiziato di quel tragico evento, ed a sei anni da ciò, il primo che egli sta passando nel carcere di Rebibbia, in una situazione non facile, si rimette in moto questa voce. Un qualcosa che già si era ipotizzato fin da quando lui aveva avuto la sentenza della Cassazione e che sembra prendere corpo in questi ultimi giorni grazie con il telegramma grafico mandato da uno dei suoi avvocati.

Una vita certo non facile da passare nel nuovo complesso del penitenziario di Rebibbia, da come si apprende dai suoi legali che periodicamente lo vanno a visitare, perché 16 anni lasceranno un segno indelebile nella sua vita. Però un segno indelebile che è stato lasciato anche nei familiari delle vittime e negli abitanti di quell’isola che ogni anno ricorderanno quelle vittime, come ha sottolineato il sindaco isolano. Ci sarà al mattino una messa in suffragio ed in serata una processione dalla chiesa al porto dove sarà deposta una corona di fiori alla lapide in ricordo dei morti.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, pubblicato il bando di gara per le…

Dopo 10 anni si sblocca così una situazione tra problemi da varia natura   Municipio di Piano di…

17 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Parcheggi .Comune ricorre consiglio di Stato

Rassegna stampa META – PARCHEGGI CORSO ITALIA/ IL COMUNE NON CI STA E RICORRE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO LA…

16 Ott 2018 Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense festeggerà l’ingegnere “Mister Italia 2018”

L'amministrazione comunale consegnerà uno speciale riconoscimento, il Sindaco Buonocore: “Motivo d’orgoglio per la nostra Città”    Vico Equense – La cittadina costiera…

16 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, Mezzogiorno d’Italia: invertire la rotta

Il convegno organizzato da Eurapromez sui temi dello sviluppo, del divario economico e sociale   Capri – Si svolgerà il convegno organizzato…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Fai ‘i luoghi del cuore’: Villa Regina Giovanna e Cappella…

Due siti costieri in lizza nella speciale classifica dei luoghi da proteggere   Cappella di Santa Maria a…

18 Ott 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Cultura Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Cadavere sui sentieri di Scala, trovato morto escursionista francese [FOTO]

Un 60enne escursionista di nazionalità francese di cui si erano perse le tracce   La zona Il cadavere di…

14 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Costa d'Amalfi, ragazzina sottrasse 30mila euro da cassa del ristorante…

Arrestati due giovanissimi per estorsione in flagranza di reato   Denaro Un quadro a tinte fosche quello scoperto dai…

11 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook