Il Sant’Agnello surclassato dall’Agropoli

Non tiene il ritmo dei delfini che fin dai primi minuti impongo il loro gioco

 

L'immagine può contenere: 6 persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto

Foto di Carol Violante tratta dal diario di Facebook dell’US Agropoli

 Redazione – Non tiene il ritmo dei delfini che fin dai primi minuti impongo il loro gioco ed il Sant’Agnello è surclassato dall’Agropoli.

Una quaterna molto brutta sulla ruota di un Sant’Agnello che sembra non essere mai quasi entrato in partita, giacché subisce il gioco dei delfini che hanno il pieno controllo della sfida, fatta di veloce giro palla e sovrapposizioni. Poi la prima rete che arriva quasi subito mette le prime distanze, i santanellesi abbozzano qualcosa ma è tutto vano, Stinga e company minuto dopo minuto devono alzare bandiera bianca. Anche dal fatto che il ritmo agropolitano è sostenuto e subito gli azzurri locali arrivano a siglare altre due reti che in pratica chiudono la gara nel primo tempo. Il Sant’Agnello prova a riorganizzare le idee e tentare di mettere almeno in difficoltà la difesa dei delfini, ma il tutto è vano perché essa è guardinga e spezza ogni velleità santanellese.

La gara – PRIMO TEMPO

1’ A  Maione V sbaglia a tu per tu con il portiere Stinga.

12′, A  1-0  Vantaggio grazie al gol firmato da Maione V.

14’ A  Apicella va vicino al raddoppio con una conclusione terminata sull’esterno della rete.

19′, A  2-0  Raddoppio e doppietta personale di Maione V.

23′  A  Conclusione di Guadagno ben respinta dal portiere Stinga.

35′ A (rig)  3-0  Calcio di rigore, alla battuta si presenta capitan Capozzoli e realizza.

Nulla da fare per i costieri che sembrano non essere scesi proprio in campo ed avere la testa negli spogliatoi giacché si fanno sorprendere da un Agropoli che subito mostra i denti bianchi senza fare delle reverenze. Le tre reti dicono tutto: Sant’Agnello non pervenuto.

SECONDO TEMPO

18’ A  Stinga si supera con una gran parata su tiro di Maione V,

19’ A  Tentativo di Natiello ancora respinto dal portiere.

25’ SA  Occasione ad opera di Marino che vede la sua conclusione terminare sull’esterno della rete.

26’ A  4-0  Gol definitivo realizzato dal neoentrato Maione P su assist di Toledo.

A  Natiello sfiora addirittura la quinta rete.

La ripresa è giocata per pura forma, i costieri tentano di abbozzare qualcosa ma l’unico tentativo è vano, per il resto gli agropolitani tengono ancora banco con delle velooci e ficcanti sgroppati finché dopo la quarta rete non abbassano il ritmo anche se non disdegnano di realizzare la quinta. Una brutta scoppola dopo la vittoria contro il Sorrento che fa rivedere qualcosa a mister Russo.

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 3^ GIORNATA

AGROPOLI – SANT’AGNELLO 1-0

Goals: 12’ e 19’pt Maione V, 35’pt (rig) Capozzoli; 26’st Maione P.

AGROPOLI: Della Luna, Gullo, Pappalardo (13′st De Foglio) , Santonicola (29′st De Rosa) , Pascuccio (31′st Hutsol), Giura, Capozzoli (6′st Toledo), Natiello, Maione V (22′st Maione P), Guadagno, Apicella.

A disp: Carlino, Russo.   Allen: De Cesare

SANT’AGNELLO: Stinga, Perna (17′pt Lazzazzara), Nocerino (41′st Di Giuliocesare), Palladino (34′st Esposito G), Buonomo, Esposito R, De Stefano, Serrapica (22′st Marino), Lauro, Minicone, Breglia (37′pt Veniero).

A disp: Malafronte, Gargiulo.  Allen: Giulio Russo.

Arbitro: Antonio Liotta di Castellammare di Stabia.

Assistenti: Giovanni Scarpa (NOcera Inferiore) – Pierpaolo Vitale (Salerno).

Ammonti: Pappalardo (A).

Note: giornata variabile; erba naturale buona.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Per chi è ‘na bona furchetta, cannelloni al ragù

Il primo prototipo di cannellone forse lo si fa risalire all’Ottocento    Costiera sorrentina – Non è molto sicura l’origine di questo…

20 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Con banconota falsa azzardano a comprare gratta e vinci

Tre 16enni lo provano nella tabaccheria della stazione ricalcando il film di Totò ma poi sono denunciati    Meta - Tre 16enni…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, momenti concitati su treno della Circum

Un cittadino dell’Est Europa rifiuta di acquistare un biglietto ed è stato portato in caserma   Vico Equense – Ci sono stati…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ennesimo incidente stradale sulla via che collega il Porto con…

Auto esce fuori strada e finisce in un fondo sottostante, per fortuna nulla di grave per la donna alla guida Poteva…

22 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Abusivismo, a Capri i vertici dei carabinieri

Per fare il punto sulle attività di indagine di Anna Maria Boniello   CAPRI - Carabinieri in prima linea nella lotta all'abusivismo edilizio…

16 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Una nuova mappa turistica per Amalfi

Il Consorzio degli albergatori premia le strutture di qualità Sette percorsi di visita che, oltre agli itinerari classici, propongono esperienze insolite…

17 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook