Sant’Agnello: divieto per i botti di Capodanno

Emanata l’ordinanza della disposizioni di accensione, di lancio e di sparo e/o di utilizzo di materiale pirotecnico sull’intero territorio

 

 Sant’Agnello – Ormai ci siamo  e mancano poche ore al trapasso dell’anno vecchio a quello nuovo ed il Comune ha emanato l’ordinanza delle disposizioni di accensione, di lancio e di sparo e/o di utilizzo di materiale pirotecnico sull’intero territorio, ossia divieto per i botti di Capodanno.

Il comune costiero è tra quelli che in tutta la Nazione stanno aderendo o hanno aderito, ad emanare il divieto per sparare i cosiddetti botti, che possono essere fatali non solo quando si usano nella fatidica notte del trapasso da un anno all’altro, ma soprattutto quando essi sono inesplosi e se raccolti lo posso fare da un momento all’altro.

Così con un’ordinanza emanata il 28 dicembre, il sindaco Piergiorgio Sagristani, ha ordinato che “per motivi di tutela dell’incolumità delle persone, animali e beni nonché di pubblica sicurezza, dalle ore 12:00 del 31 dicembre 2017 alle ore 24:00 del 2 gennaio 2018, è fatto divieto: di accensione, di lancio e di sparo e/o comunque utilizzo di materiale pirotecnico sull’intero territorio del Comune di Sant’Agnello; di accensione di fuochi, fiamme libere, pire roghi o altro su suolo pubblico o in luoghi aperti al pubblico.”

Poi chi vorrebbe fare uso dei fuochi d’artificio deve avere la concessione dalle autorità competenti su richiesta scritta e motivata, chi non osservasse ciò va incontro alla sanzione amministrativa pecuniaria ai sensi dell’articolo 7 bis del Decreto Legislativo 18 agosto 2000 numero 167, ossia da 25 a 500 euro, oppure ad essere denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Un’ordinanza in linea con quella di altri comuni italiani che voglio evitare che sia le persone che gli animali si facciano del male o che lo si vene fatti o possono morire, ma anche di far si che non si producano delle polveri sottili che inquinano l’aria in questa ultima notte dell’anno vecchio.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook