Sant Agnello, via dei Pini chiusa: rischio cedimento franoso

In queste ultime ore le abbondanti piogge forse hanno provocato il cedimento del terreno sottostante la sede stradale giacché in essa si è rilevato un avvallamento

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e spazio all'aperto

Foto tratta dal diario di Facebook di Piergiorgio Sagristani

Sant’Agnello –  In queste ultime ore le abbondanti piogge forse hanno provocato lo smottamento del terreno sottostante la sede stradale giacché in essa si è rilevato un avvallamento e c’è il rischio cedimento franoso in via dei Pini, e perciò è stato interdetto al transito dei veicoli.

La belle strada alberata è stata ricavata sopra il vallone San Giuseppe che corre da Nord a Sud del comune costiero, e che fu tombato, come qualche altro vallone in Costiera, negli anni ’60 o giù di li. Con il passare degli anni non è stato esente da sprofondamenti, ed nei vari casi è stato transennato con divieto di transito ai veicoli, creando molti disagi alla circolazione che da Meta è diretta verso Sorrento e viceversa. Si creavano e si sono create anche in queste ultime ore delle lunghe code, come è solito accadere, e per raggiungere le mete di destinazione c’è voluta anche un’ora, poiché tutto il transito verte sul corso Italia, ossia la statale 145 Sorrentina.

Nella mattina del 5 novembre sul posto si sono recati geologi, tecnici e forze dell’ordine, lo stesso primo cittadino Piergiorgio Sagristani coadiuvato dagli assessori Giuseppe Gargiulo ed Attilio Massa ed anche la Gori che ha ispezionando le condotte che corrono al di sotto della sede stradale.

Dai rilievi effettuati, come si evince da quanto scritto dal primo cittadino sul suo diario del social Facebook, che forse era stata individuata la rottura di una condotta idrica e che questa potrebbe essere stata la causa del dissesto.

Ed ancora come scrive sul social: “….dopo i primi saggi e stata evidenziata una perdita da condotta Gori che è stata riparata! Domani saranno fatti ulteriori scavi e saggi a viale dei Pini ed anche a via Balsamo ad una profondità di 30 metri seguiti dal geologo…in più ci sarà l’ispezione da parte di speleologi in tutto il vallone sottostante per verificare eventuali cedimenti strutturali!”

Prevenire e meglio che curare, vedremo nelle prossime ore come si evolverà la situazione, sperando che non sia nulla di più grave e che almeno se non lo è si potrebbe aprire al traffico l’altra corsia della carreggiata a doppio senso di marcia.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano, riscoprire il gusto di una volta al Book Cafe

Creato alla libreria Mondadori puntando sulla qualità dei prodotti con il supporto della lettura   Piano di Sorrento - Il Book Cafe…

10 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Torna ‘Meta Portoni Aperti’ tra le antiche dimore dei naviganti

Con visite guidate, concerti, mostre, conferenze, proiezioni multimediali, artigianato e zeppolata   Meta - "Meta Portoni Aperti" torna in penisola sorrentina dal 27…

25 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Federalberghi, meeting con gli studenti sul lavoro nel turismo

Al “De Gennaro” confronto sulle figure professionali del comparto turistico    Vico Equense - I vertici di Federalberghi Penisola Sorrentina hanno incontrato…

17 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ancora caos nella sanità: sospesa la gara per l’affidamento del…

Era molto attesa dai cittadini di Capri e di Anacapri Non trova pace l’elisoccorso regionale: la gara per l’affidamento del servizio,…

10 Gen 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, la Funicolare va in letargo

Chiusa per i lavori di manutenzione di Mariano Della Corte   CAPRI - Da oggi stop invernale della funicolare di Capri che si…

05 Gen 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Multato per divieto sosta a Tramonti. Avvocato fa ricorso

E mostra ticket acquistato dopo. Rinviato a giudizio   Le contravvenzioni, si sa, vanno pagate. Ma c'è sempre qualcuno che preferirebbe evitare…

10 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

La tedesca Weiss vincitrice del Premio residenza d'artista

Alla Solimene di Vietri sul Mare per il progetto I Lava You   Incontro al Comune di Vietri sul Mare per presentare…

03 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook